Terremoto centro Italia: raccolta fondi Juventus e Allegri

Terremoto centro Italia: Juventus e Allegri in prima linea

Terremoto centro Italia: Juventus e Allegri in prima linea

Il terremoto che ha scosso ieri il centro Italia mietendo oltre 250 vittime, ha avviato una sensibile gara alla solidarietà

Il terremoto che ha scosso ieri il centro Italia mietendo oltre 250 vittime, ha avviato una sensibile gara alla solidarietà. Anche la Juventus ha voluto essere in prima linea e il club bianconero ha già annunciato che l’incasso di domenica 28 agosto presso il J Museum sarà interamente devoluto alle popolazioni terremotate.

Mentre forze dell’ordine e volontari continuano a scavare tra le macerie, dunque, anche il mondo del calcio si muove concretamente. La Juventus, che giocherà in trasferta sabato contro la Lazio, non potrà devolvere l’incasso della partita, ma compenserà con gli ingressi al J Museum di domenica. Chi farà visita il prossimo weekend al museo bianconera, sa dunque che compirà anche un nobile gesto.

Terremoto: le iniziative di Allegri

E non è tutto, perché anche Massimiliano Allegri ha avviato due iniziative importanti tramite l’associazione benefica “Mr. Allegri on field”. Il tecnico toscano ha messo all’asta una cena con lui per due in un noto ristorante di Torino e in più due posti riservati allo Stadium per la prima sfida casalinga di Champions League dei campioni d’Italia. Campioni anche di beneficenza.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi