Telefonata Meani - Bergamo, la grigliata perfetta per Juventus - Milan | JMania

Telefonata Meani – Bergamo, la grigliata perfetta per Juventus – Milan

Telefonata Meani – Bergamo, la grigliata perfetta per Juventus – Milan

“Ladri”, “Continuate a scegliervi arbitri e guardalinee”, “Avete bloccato la riduzione della squalifica di Ibrahimovic”, “Continuate a ladrare anche senza Moggi perché i ladri sono gli Agnelli”. Questi sono solo una parte (gli altri troppo scurrili – tra cui uno becero sull’Heysel – ve li risparmiamo) delle centinaia di commenti di cui ci hanno onorato …

“Ladri”, “Continuate a scegliervi arbitri e guardalinee”, “Avete bloccato la riduzione della squalifica di Ibrahimovic”, “Continuate a ladrare anche senza Moggi perché i ladri sono gli Agnelli”. Questi sono solo una parte (gli altri troppo scurrili – tra cui uno becero sull’Heysel – ve li risparmiamo) delle centinaia di commenti di cui ci hanno onorato in questi giorni tifosi milanisti su Juvemania. Romagnoli, a cui verrà praticamente stroncata la carriera (mentre guardalinee che fanno di peggio – senza fare nomi – e che continuano ad allenarsi con la maglia della squadra del cuore, la faranno ancora franca) è passato per uno juventino, mentre Tagliavento sarà appiedato per due settimane. Sì, perché oggi come sempre la Juventus si sceglie arbitri e collaboratori. Il sentimento popolare ormai ha digerito e metabolizzato questo dogma che niente e nessuno potrà più scardinare. Neanche le telefonate “trascurate” nel 2006, tra le quali ce n’è una del 9 dicembre 2004 tra Leonardo Meani, ex addetto agli arbitri del Milan e l’ex designatore Paolo Bergamo. Altro che “rapporto esclusivo del Moggi con i designatori”, come riporta oggi ‘Tuttosport’, Meani e Bergamo parlano della griglia di Juventus-Milan del 18 dicembre 2004, per la quale c’è sempre l’assenso di un non ben precisato superiore di Meani. Ebbene, la griglia concordata, sarà proprio quella che verrà fuori… Ecco la trascrizione della telefonata:

Bergamo: Leo?

Meani: Allora ho parlato. Vanno bene quei tre lì.

Bergamo: Quindi Collina, Paparesta e Bertini.

Meani: E Bertini, vanno bene quei tre lì. Anche lui (chi è lui? A chi si rapporta sempre Meani, l’ex dirigente arbitrale milanista? Ndr), anche lui dice no De Santis, è dell’idea che De Santis innervosisce la squadra. Come dici tu: De Santis va bene per tutte le partite, ma questa qui (è Juve-Milan, ndr)… Oh io ho mantenuto la promessa della borsa. Vediamo se tu mantieni la tua…

Bergamo: Io mi rendo disponibile… Noi saremmo lì dalle sei in poi

Meani: No, no io ti dico quello che c’è sulle fasce laterali…

Bergamo: Ti riferisci a Faverani (assistente tuttora in attività: ha diretto Lazio-Fiorentina, ndr)? Te lo rimetto in serie A domenica prossima.

Meani: No mi riferisco a Puglisi: fagli fare Milan-Fiorentina, ma dai!

Bergamo: Ieri sera ha fatto bene Bayer Leverkusen contro Dinamo Kiev con Collina.

Meani: Questo qui è bravissimo. E’ bravo come Ivaldi, Pisacreta, Griselli, come è bravo Copelli.

Bergamo: Come Mitro

Meani: Come è bravo Mitro. Mitro se non fosse così brutto, è che sembra uno scaldabagno. E’ vero o no?

Bergamo: Uno scaldabagno con la testa, ma è bravissimo.

Meani: Mitro non sbaglia mai

Bergamo: Ora glielo dico: Meani dice che pari uno scaldabagno. (Ridono)

Meani: Uno scaldabagno con lo scudetto dell’Italia. Invece di esserci scritto Beretta c’ha lo scudetto  dell’Italia davanti. Però è bravo ed è una brava persona e gli voglio bene. Ma è una persona splendida

Bergamo: E’ una persona splendida. E vedrai anche Niccolai è una persona perbene.

Meani: Mentre Mitro e Puglisi sono ipercollaudati, Niccolai ha ancora bisogno. Questi son pronti… Se riesci a mettermelo (Puglisi, ndr) dentro per Milan-Fiorentina mi fai un favore, è un anno e mezzo che non fa il Milan.

Bergamo: Ora non mi strappare la promessa certa per domenica, devo vedere se è in griglia, lui era anche impegnato. Vediamo dai.

16 commenti

  1. ma del calcio scommesse nessuno ne parla, l’ultimo campionato vinto dal milan e’ regolare ?????

  2. cara redazione
    perchè non mandate queste cose a striscia o a le jene per testare la loro presunta imparzialità?

  3. Non guardate più nulla, oltre la partita, così non vi avvilite ………………. informatevi solo on line per continuare l’opera di controinformazione ………………….. evitate commenti prima e dopo ………………. non guardate il processo così cala l’audience e finisce come controcampo ………………. togliete l’audio o, se non ci riuscite, mettete quello tifoso

  4. L’intercettazione veramente inquietante, che a mio parere è emblematica di quali erano – e rimangono tali anche oggi – i poteri contro i quali Moggi si opponeva, è quella in cui Meani minaccia velatamente De Sanctis, facendogli capire che se avesse ammonito Nesta, alla vigilia di Juve-Milan, procurandogli la squalifica per il match clou della stagione, si sarebbero scatenati giornali e televisioni amiche del Padrone. Purtroppo per le note vicende legate all’onestissimo dell’Atalanta di Milano, l’aspetto che invece riguardava i Meanisti è stato trascurato, tuttavia costoro, a ben vedere, non sono stati certo meno graziati dei prescritti dalla farsa del 2006.

  5. Si sono aperte le bocche di fuoco… finquando la pentola non bolliva tutto taceva, ora che la pentola bolle e la Juve è al VERTICE gli intoccabili e i prescritti in cominciano a fomentare odio contro la Juve, favoritismi… e chi più ne ha più ne metta…dopo Moggi chi sarà il capro espiatorio?
    Questa volta tutti gli juventini dobbiamoessere uniti e disertare i commenti televisivi, lasciandoli soli a piagnucolare e disdire anche gli abbonamenti Mediaset e Sky.
    La juve è tornata grazie a Conte e noi diobbiamo stargli vicino.
    FORZA JUVE, ORA E SEMPRE.

  6. Capitan Haddock

    Oh io ho mantenuto la promessa della borsa
    Quale borsa?

  7. Capitan Haddock

    <>???
    Quale borsa?

  8. Giunti a questo punto, me la prendo con la società Juventus.F.C.Si avete capito bene.In un paese che fino al’altro giorno affermava che tutto adesso, dopo farsopoli era bello , candido e pulito.In un contesto nazionale che affermava che tolto di mezzo il “male assoluto” Moggi, gli errori degli arbitri erano in buona fede e dovuti tutt’al più alla loro mediocrità, è bastato L’episodio di sabato, per dar vita ad un accerchiamento mediatico e non solo nei nostri confronti.Le reti private del”presidentissimo prescritto”, e non solo, hanno aperto in maniera vergognosa le bocche di fuoche prezzolate dei loro accoliti.Tutti ad insultarci e a diffamarci pesantemente.La gistizia sportiva che non fa il suo dovere, nè con Galliani(reo di aver cercato di alterare il risultato di sabato con la sua intemerata contro la terna), ne contro i giocatori del Milan, assolto Muntari(non c’è stato KO), ne con il taglialegna Van Bommel.
    Ora mi chiedo:cosa aspetta la società a ritirare i suoi calciatori dalla nazionale?Serve un gesto eclatante…..svestiamoli d’azzurro.Questa fogna di federazione non ci rappresenta, e benchè meno ci tutela.E poi, via da questo campionato…..andiamo altrove……io come tifoso sono disgustato e mi sono anche rotto le palle di questa situazione…………un saluto a tutti i fratelli di tifo………ORA E SEMPRE FORZA JUVE…………….

  9. No, scusate…intendevo altro: era nota fra quelle scovate da Penta and co.?

  10. hai ragione n 7, dovrei non guardarla e d’ora in avanti non la guarderò più, è però inammissibile che uno che addirittura è avvocato dica certe cose, sono congetture, diffamazioni gratuite…allucinante.

  11. Una domanda: ma questa telefonata era nota? Perchè forse m’era sfuggita 😉 …

  12. Che se non lo guardi non prendono pubblicità e se non prendono pubblicità lo chiudono. Non lo guardare e convinci altri a non guardarlo, così morirà una delle più tristi e inutili trasmissioni della storia d’Italia.

  13. Fratelli io non so voi se ogni tanto guardate il processo del lunedi, io ogni volta mi riprometto di non farmi del male ma non ce la faccio e ogni lunedi do una sbirciata.. Ma mi chiedo, com’è possibile che la società Juventus permetta a certe persone di dire determinate cose?? Ora un conto è il tifo e sono le cose da bar che si dicono tra tifosi, e quelle le posso anche accettare, Crudeli non lo sopporto ma è un tifoso e accetto le sue scene patetiche anche se a volte esagera ma Taormina e gli altri fenomeni da Roma!! quelli dichiarano senza mezzi termini che la Juve ruba, che c’è malafede negli errori, che finchè la juve era al settimo posto queste cose non accadevano!!! Sono cose gravissime!! Fratelli non dobbiamo accettare e permettere queste cose!! Facciamo qualcosa per farci sentire anche in corso Galfer! E’ ora di dire basta!! cosa ne pensate? Marco

  14. Tanto siamo sempre noi la pietra dello scandalo, ma i milanisti non si ricordano che nel 2006 furono anche loro puniti, visto che lo scudetto da noi vinto lo hanno regalato all’inter arrivata terza e non al milan arrivato secondo. Perché? Me lo immaginavo che in questa ultima partita verrà ricordato solo il gol non visto e non il gol valido annullato a Matri! Secondo qualcuno hanno un peso diverso, ma ancora sto aspettando che mi spieghino questa differenza…..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi