Tardelli su Calciopoli: "non riesco a capire perchè se ne continua a parlare..." | JMania

Tardelli su Calciopoli: “non riesco a capire perchè se ne continua a parlare…”

Tardelli su Calciopoli: “non riesco a capire perchè se ne continua a parlare…”

In una lunga intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, Marco Tardelli parla anche di Calciopoli. Nello specifico, critica la scelta della società riguardo alla battaglia attualmente in atto al fine di riottenere gli scudetti tolti: per lui, una battaglia che non si doveva combattere. “Una battaglia che non capisco. Continuare a parlare di Calciopoli è …

In una lunga intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, Marco Tardelli parla anche di Calciopoli. Nello specifico, critica la scelta della società riguardo alla battaglia attualmente in atto al fine di riottenere gli scudetti tolti: per lui, una battaglia che non si doveva combattere. “Una battaglia che non capisco. Continuare a parlare di Calciopoli è una sconfitta per tutti“.
Ogni commento mi pare superfluo…

Fracassi Enrico

18 commenti

  1. Cari signori questo non è il solo,tardelli,buffon,mauro,vialli,bettega ecc. ieri stelle oggi stalle.

  2. Senza parole…
    Provo io a spiegarlo: perché Farsopoli è stato una mostruosità giuridica costruita da pochi potenti a danno della FC Juventus! Ed i VERI tifosi della Juventus non hanno smesso di inseguire la verità ed il sogno di vera Giustizia! Ora, a due passi dalla meta…Tardelli si metta, per favore, da parte e stia zitto.

  3. visto che si parla di giustizia è moralmente “ingiusto” che sia ancora associato, ma dire associabile, alla juve!
    occorre promuovere una campagna “giusta” per rimuovere la stella!!!

  4. Parlatene bene o male basta che ne parlate, siccome nn lo caxa più nessuno , questo è un modo per far parlare di se,oramai chi caxxo se lo ricorda ?

  5. E pensare che quando giocava nella juve era un mio idolo…e che tristezza di uomo che è diventato

  6. A noi Juventini veri, di quello che dice e pensa questo interista venduto e mezzo fallito come allenatore ,non ce ne frega niente. Noi vogliamo giustizia!!!!!!!!! Dovrebbero toglierli la stella, NON LA MERITA!!!!!!!!!!!

  7. Non riesco a capire perché l’interista tardelli continui ad aprire bocca.

  8. Certo per uno che ha allenato l’Inter…. è tutto dire !!!!

    Tardelli non ha vissuto in prima persona la conquista degli scudetti della grande Juve di Moggi -Giraudo -Bettega, per lui quel periodo è stato umiliante come allenatore, quindi maglio non parlarne più.
    Ha fatto bene la Juve a cacciarti dal Consiglio di Amministrazione forse aveva capito che tu non eri all’altezza di essere un vero Bianco-Nnero.

  9. Cuorebianconero

    La differenza tra un Juventino vero (Tacconi) ed uno falso (Tardelli) si vede dalle parole pronunciate dall’ex n.8 bianconero.

  10. sono molte le cose che non capisci…

  11. A me interessa parlarne perché sono tra quelli che ha subito una ingiustizia colossale nel 2006 e nessuno ancora mi ha spiegato perché…

  12. Questo qui mi ricorda certi politici per cui chi ha avuto ha avuto chi ha dato ha dato, scurdammoce il passato con un senso della giustizia che fa rabbrividire. Ha ragione Ibra, questo calcio è imbarazzante, specie se rende importante certa gente. Andate a cercare certe sue dichiarazioni dell’epoca, sono molto istruttive. La mia mente lo ha già cancellato.

  13. Parla uno che sa fare solo chiacchiere

  14. TARDELLI è stupidamente supino al vento dei compari di MORATTI FIGC-ABETE-PETRUCCI-PALAZZI…che hanno distrutto il CALCIO Italiano per livellarlo alla bassezza tecnica e morale di INTERNAZIONALE MILANO. TARDELLI fa il…busone col culo degli altri…alias di 14 milioni di TIFOSI JUVENTINI…che alla loro storia e al loro CULO tengono assai. Uomo mediocre e servile…che non credo abbia mai aperto un libro o un TEX WILLER in vita sua…ma solo letto solo i TITULI della GAZZETTA dello SPORT…e di PAZZA INTER!!!
    QUAQUARAUA’!!!

  15. ke pezzo di m….

  16. a questo hanno dato definitivamente alla testa i sei gol subiti contro il milan alla guida dell’inter. non si è più ripreso.ò auguro a lui di avere una esperienza giudiziaria (da innocente) da incubo e di accettare l’ingiusto verdetto di colpevolezza. vai a vedere che anche tardelli si dichiara un perseguitato di moggi alla stregua di zeman e ranieri?

  17. Enrico Fracassi

    Il parallelo è giusto: la bandiera. E, come si sa, le bandiere sventolano a seconda della direzione del vento. Oggi verso est, domani verso nord etc etc… 😀

  18. E questo è una bandiera della Juve?
    Io credo che se lo fosse non insinuerebbe una cosa del genere perchè ogni vero tifoso sa che la nostra dignità, il nostro orgoglio, la nostra storia sono stati orrendamente violentati dalla FARSA del secolo.
    Togliamogli l etichetta di Juventino per piacere.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi