Tacconi e Zoff in coro: "Buffon non si discute" | JMania

Tacconi e Zoff in coro: “Buffon non si discute”

Tacconi e Zoff in coro: “Buffon non si discute”

Nella puntata di ieri di ‘Stile Juventus’, trasmissione radiofonica condotta da Nicola De Bonis, si è parlato ovviamente di Juventus, e principalmente del dualismo Buffon-Storari con due ospiti d’eccezione: Dino Zoff e Stefano Tacconi. Zoff: “E’ stato un anno difficile,delicato, anche se c’e’ ancora una minima possibilità di raggiungere la zona Champions. Questo cambierebbe i …

Nella puntata di ieri di ‘Stile Juventus’, trasmissione radiofonica condotta da Nicola De Bonis, si è parlato ovviamente di Juventus, e principalmente del dualismo Buffon-Storari con due ospiti d’eccezione: Dino Zoff e Stefano Tacconi.

Zoff: “E’ stato un anno difficile,delicato, anche se c’e’ ancora una minima possibilità di raggiungere la zona Champions. Questo cambierebbe i giudizi e si potrebbe parlare di un buon campionato. Certo non entrando in zona Champions ci sarebbe qualche rammarico di troppo, tenendo conto che le avversarie, escluse le milanesi, sono Lazio, Napoli e Udinese. Non trovare la Juventus tra queste sarebbe triste. Per ritornare al livello della mia Juve ci vuole ancora un po’ di tempo, credo che il prossimo sia un anno determinante e con qualche investimento adeguato si potra’ tornare a vincere. Buffon e Storari? Se Buffon sta bene fisicamente non ha problemi ad essere il numero uno. E’ il portiere della Nazionale e rimane tra i migliori al mondo. Se lui e’ al massimo non ci devono e possono essere dualismi, non conoscendo però la situazione dall’interno e’ difficile dare giudizi, anche se Storari ha dimostrato di essere un ottimo portiere”.

Tacconi: “Il ruolo del dodicesimo una volta era diverso, non doveva rompere le palle! Stavi lì, faceva gruppo, giocava un paio di partite l’anno e andava bene così… Ora le cose sono cambiate, ci sono 3 o 4 portieri in ogni rosa e il dualismo diventa naturale. Buffon non si discute, ha subito un infortunio gravissimo per un portiere. Toccare la schiena ad un portiere è toccare un po’ tutto”.

8 commenti

  1. Secondo me è da cercare di recuperare , in ogni caso non puo essere Storari il futuro, perchè è un portiere assolutamente normale , a volte molto spettacolare ma nei fatti prende tutti gli anni molti gol. Mi ricorda lorieri.
    Ora sostituire Buffon con Stoari 6 mesi puo essere ma sostituirlo per una stagione , se la Juve punta in alto, non è cosa. O si cerca di recuperare Buffon che è pure piu giovane di Storari o si deve puntare su un giovane.

  2. Forse mi sbaglio,ma è da molto tempo che Buffon gioca da portiere “normale”,come tanti altri.Ora,mi può andare bene che lo si tenga ma……..NON CERTO CON LO STESSO INGAGGIO!

  3. …come si dice:” sono tutti finocchi col culo degli altri”.
    La necessità di far cassa, di non farci morire un altro campione in casa e di poter puntare su un portiere senza malanni fisici non è loro, è NOSTRA.
    Possono dire quello che vogliono ma è dai primi sentori del problema alla schiena che Buffon non è più lo stesso.
    Spazio ai sentimenti, nelle nostre condizioni, non ce ne può essere.
    Senza contare che non mi pare più così motivato con la nostra maglia.
    Per me, il primo che offre 10-15 milioni glielo porto in braccio.

  4. L’amore e’ finito da un pezzo, da parte sua in primis e quindi da parte nostra (o almeno mia) .. perche’ l’amore si dimostra anche guardandosi allo specchio e ammettendo di non essere piu’ il numero 1, l’amore si dimostra volendo il bene della squadra e dello spogliatoio prima del proprio .. ecco, per come si e’ comportato tutto questo anno (visto raramente a Vinovo quando non giocava, scenette, piagnistei ecc) non lo definirei proprio un uomo spogliatoio, anzi… l’ho sempre trattato coi guanti finche’ se l’e’ meritato, purtroppo la mia stima e’ crollata verticalmente nell’ultimo anno

  5. Allora…sicuramente bisogna trattare SuperGigi con i guanti…
    non si discute l’uomo e il calciatore…
    ha amato e ama la nostra maglia…
    è una bandiera, una persona che, all’interno dello spogliatoio sicuramente ha un grosso peso positivo, come calciatore è l’unico con Alex a incarnare lo spirito della Juventinità (pre 2006) ed entrambi sono gli unici che sono in grado di trasmettere qualcosa di vero, sincero e juventino a tutti i nuovi innesti…
    Spero che non venga mai venduto, spero che la storia d’amore continui e spero che un giorno lui e il capitano diventino dirigenti…
    Ovviamente con l’entrata in vigore, anche se tra un bel po’, del fair-play finanziario, bisognerà, di comune accordo con la società decidere come spalmare il suo ingaggio.

  6. anche se gioca male, non è coentrato, non è in forma non si discute lo stesso? se boniperti deidesse di tornare a giocare, bisognerebbe dargli subito unamaglia da titolare?

  7. Io per una buona offerta (sui 20 mln) lo cederei, ma il fatto è: dai grandi del calcio (lippi, capello, moggi, zoff ecc) ho sentito solo parole di ammirazione per buffon, e tutti si augurano che rimanga. Ora io non sono certo al loro livello anche se l’occhio (senza vanto eh) ce l’ho, quindi prendo un po’ in considerazione il fatto che loro possano aver ragione. Come mai solo i tifosi (che tutti quanti siamo osservatori, ma non addetti ai lavori, ne tantomeno maestri del calcio) e questa società (che finora ha fatto tutt’altro che bene) ci vogliamo liberare di buffon? Non è che stiamo sbagliando NOI? Poi sento di vendere Chiellini, Marchisio, per offerte importanti (gia noi quando ci dicono 20 mln ci gasiamo). Per noi tifosi, oggi la Juve dovrebbe cambiare 20 giocatori su 24. E’ una cosa possibile? Normale? Accettabile? Pensiamo di vincere così? Io dico che i buoni/ottimi giocatori una squadra se li tiene e li compra, non li vende per arrivare a POSSIBILI buoni giocatori.

  8. Grande Tarzan,ma come avete detto,SE fosse integro e SE nn avesse avuto infortuni,ma purtroppo è il contrario,quindi…
    …fuori dalle palle ci deve andare lui(ed il suo super-ingaggio)!
    Tra le altre cose,fino a che lui nn c’era si andava alla grande,poi…
    …tornato lui sono arrivati i problemi,e di ogni genere,in allenamento,in partita,nello spogliatoio,anche in televisione,con interviste pungenti e graffianti,da una parte e dall’altra.
    Adesso x dispetto è saltata fuori la roma,che guarda caso,ma x fortuna lui ha saltato,ed abbiamo portato a casa altri 3 pnt.
    Guardate un po’ la media pnt con Buffon e con Storari ?
    Anche in relazione alle partite giocate con i gol subiti,nn c’è storia, Storari DEVE essere il TITOLARE !

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi