Striscioni contro Superga: denunciati alcuni tifosi della Juventus

Striscioni contro Superga: denunciati alcuni tifosi della Juventus

Striscioni contro Superga: denunciati alcuni tifosi della Juventus

La Digos sta effettuando perquisizioni e notificando Daspo e denunce per i tifosi della Juve colpevoli di aver esposto gli striscioni contro Superga

superga-arrestatiSarebbero stati individuati i tifosi della Juventus che nell’ultimo derby contro il Torino hanno esposto degli striscioni beceri che insultavano la memoria delle vittime di Superga. Secondo l’agenzia Ansa, la Digos starebbe eseguendo delle perquisizioni a Forlì, Pavia e Varese, città di origine dei colpevoli. Oltre al Daspo, sarebbe stata notificata una denuncia per la violazione di una legge del 2007, “il divieto di introduzione o esposizione di striscioni e cartelli che incitino alla violenza o che contengano ingiurie o minacce”.

I due striscioni esposti dai tifosi della Juventus erano stati condannati anche dal presidente bianconero Andrea Agnelli, mentre l’ex calciatore dell’Inter Sandro Mazzola aveva chiesto la “chiusura per semrpe dello Juventus Stadium”.

2 commenti

  1. Zebra del colosseo

    Che meraviglia la giustizia italiana quando c’è’ di mezzo la Juve !!!
    Ovvio gli striscioni fanno schifo ma fa ancora più schifo questo doppiopesismo , a meno che giustizia sportiva e ordinaria non pensino che ovunque vada la Juve faccia tanto tanto freddo (così potrebbero spiegare i sempre presenti -39 quando siamo in trasferta )

  2. TRIADE_FOREVER

    Provenzano LATITANTE PER 40 ANNI….meditate

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi