Sponsor Juve | Fiat fino al 2021 | Il doppio significato

Sponsor Juve: Fiat fino al 2021, il doppio significato della conferma

Sponsor Juve: Fiat fino al 2021, il doppio significato della conferma

Sponsor Juve: Fiat rinnova fino al 2021, 17 milioni di euro l’anno più bonus nelle casse bianconere e auto d’ordinanza per giocatori e dirigenti

juventus-sponsor-Fiat-2021Sponsor Juve: rinnovo con Fiat fino al 2021. “Fiat Group Automobiles continuerà ad essere l’unico sponsor di maglia della Juventus per tutte le competizioni, a fronte di un corrispettivo annuo, a partire dalla stagione 2015/2016, di 17 milioni”. In attesa del rinnovo di Pogba o della conferma di Vidal, arriva in casa Juve un rinnovamento con il marchio Fiat, l’azienda automobilistica torinese sarà infatti lo sponsor principale della squadra della stessa città fino al 2021.

Espandendo la notizia a livello internazionale vediamo come il gap economico della squadra campione d’Italia sia notevolmente inferiore rispetto alle big europee, il Manchester United ad esempio, riceve dalla Chevrolet per la stessa sponsorizzazione 79 milioni. Non bisogna stupirsi, perciò, se in Italia non vi sono investimenti adeguati rispetto alle squadre che contano veramente nel continente, e la mente del tifoso juventino si ritrova subito a focalizzarsi sul caso Vidal, pronto a partire proprio in direzione inglese per folli cifre.

Lo stesso tifoso, forse soltanto un po’ più romantico, vedrà la conferma invece positivamente, considerando giusto e degno di rispetto, avere come sponsor la storica fabbrica torinese che da sempre, vedi il cognome Agnelli, è fortemente legata alla Juventus. Nel calcio moderno oramai, è molto difficile trovare squadre di altissimo livello con presidenti e sponsor della stessa città, o meglio nazione, della squadra; potenze di altri continenti stanno prendendo in pugno il mondo pallonaro europeo. Il binomio Juve-Fiat perciò, può essere considerato non ricchissimo a livello economico, ma di molto valore a livello sentimentale. Ed il calcio, forse qualcuno se ne dimentica, è anche un gioco, che trasmette sentimenti.

4 commenti

  1. Contrattino un po’ triste, però vabbeh, l’importante è avere un simbolo delle radici italiane di Fiat e dela squadra stessa sulle maglie, cose c’ è più italiano di una JEEP?

  2. Vediamo il “bicchiere mezzo pieno”, se la proprietà ha deciso di investire in pubblicità nella Juve, sicuramente non ha voglia di fare brutte figure, quindi cercherà di fare una squadra sempre più competitiva.

    • Se la proprietà vuole fare pubblicità con la JUVE doveva fare il contratto in linea con i squadroni europei che il più misero è di 31 ml all’anno non dico che dovevano fare il contratto come quello del M.U. ma in linea degli altri.

  3. Capitan Sparrow

    Mi sembra quando dò a mio figlio 10 € per andare a comprare il gelato. Lui va dal gelataio e paga con soldi suoi o miei? L’unica differenza è che io i soldi del gelato non li detraggo dalle tasse…..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi