Spalletti apre alla Juve: "Certo che l'allenerei" | JMania

Spalletti apre alla Juve: “Certo che l’allenerei”

Spalletti apre alla Juve: “Certo che l’allenerei”

Luciano Spalletti, allenatore della Roma, ha tenuto oggi la conferenza stampa alla vigilia del match contro il Genoa aprendo ad un futuro in bianconero

Luciano Spalletti, allenatore della Roma, ha tenuto oggi la conferenza stampa alla vigilia del match contro il Genoa. A precisa domanda su un possibile futuro alla Juventus, il tecnico toscano ha replicato: “Se andrei mai ad allenare la Juventus? Che domandina facile… Mi coglie di sorpresa – ride – , però io faccio questo di lavoro, sono un professionista. E non vedo perché ci debba essere sola la Juve, ci possono stare anche Fiorentina, Inter e Milan. Io faccio questo di lavoro, vado da tutte le parti ad allenare. E se continuerò ad allenare vado da tutte le parti”.

Spalletti: “Rincon lo volevamo”

Insomma, la Vecchia Signora è avvisata: se nei prossimi mesi si deciderà di non prolungare il contratto ad Allegri, Spalletti ha aperto le porte. Del resto, non è un caso che il tecnico giallorosso stia temporeggiando sul prolungamento con il club capitolino. Quanto al mercato, poi, Spalletti ammette che Rincon è stato soffiato sostanzialmente alla Roma:

LEGGI ANCHE  Juventus, Sky: “Allegri via al 90%”, Spalletti in pole

“Rincon piaceva anche a noi, si sono rafforzati oltre ad essere già squadra fortissima, di pari livello come la Roma. Noi siamo forti, loro sono altrettanto forti e hanno portato a casa un giocatore in più. Il valore si vedrà quando si giocherà tanto, perché gli 11 sono già forti senza aver bisogno di metterne uno in più dentro”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi