Champions League | Il girone D della Juventus

Champions League 2015-2016: Juventus con Manchester City, Siviglia e Moenchengladbach

Champions League 2015-2016: Juventus con Manchester City, Siviglia e Moenchengladbach

La Juventus pesca il girone più difficile al termine del sorteggio di Montecarlo: nel GRuppo D della Champions League 2015-2016, i bianconeri se la vedranno con Manchester City, Siviglia e Borussia Moenchengladbach. Champions League 2015-2016 | I gironi 18:38 – E’ il Borussia Moenchengladbach a completare il Gurppo D della Juve 18:36 – Manca una …

La Juventus pesca il girone più difficile al termine del sorteggio di Montecarlo: nel GRuppo D della Champions League 2015-2016, i bianconeri se la vedranno con Manchester City, Siviglia e Borussia Moenchengladbach.

Champions League 2015-2016 | I gironi

gironi-champions-2015-2016

18:38 – E’ il Borussia Moenchengladbach a completare il Gurppo D della Juve

18:36 – Manca una sola componente nel girone della Juventus e sta per essere estratta dall’urna 4

18:26 – Anche il Siviglia nel girone della Juve: subito sfida contro Fernando Llorente. La Roma nel girone con il Barcellona e il Bayer Leverkusen.

18:20 – Il Manchester City nel girone della Juventus: i bianconeri pescano una delle più forti nell’urna 2

18:09 – La Juventus testa di serie sarà la capofila del girone D.

18:02 Il segretario dell’Uefa, Gianni Infantino, ricorda il regolamento per le operazioni di sorteggio.

17:47 Inizia ufficialmente la cerimonia che porterà la composizione dei gironi di Champions League: 32 squadre in ansia.

17:29 Sorteggio gironi Champions League 2015-2016: stanno per iniziare le operazioni di estrazione dei bussolotti, tra poco la Juventus conoscerà le avversarie che affronterà nel girone eliminatorio. Presenti il presidente Andrea Agnelli e il dg bianconero Beppe Marotta. Diretta videoDiretta Uefa.com

Sorteggio Champions League: come vederlo in diretta TV e streaming

Sorteggio Champions League 2015-2016, 27 agosto 2015 ore 17:30, Montecarlo. Ancora poche ore, poi la Juventus di Massimiliano Allegri conoscerà le prossime avversarie nel girone eliminatorio di Champions League. La cerimonia sarà trasmessa in diretta TV in chiaro su Italia 1 a partire dalle 17:30: la cerimonia prevede una fase introduttiva di circa 15 minuti, poi le fasi vere e proprie di sorteggio che comprenderanno anche la Youth League, la Champions dei giovani. In streaming, il sorteggio sarà visibile sul portale Sportmediaset.it, su Video.mediaset.it e sul sito ufficiale dell’Uefa.

Il sorteggio sarà effettuato nella cornice sfarzosa di Montecarlo e presenterà non poche novità, soprattutto dopo il cambiamento nei criteri per le teste di serie: la Juventus sarà in prima fascia, in quanto vincitrice della Serie A. A fare compagnia ai bianconeri ci saranno le vincitrici dei più importanti campionati europei, mentre la seconda fascia (stabilita assieme alle altre due in base al coefficiente Uefa) presenterà avversarie molto temibili. Squadre ostiche anche in terza fascia, nella quale ci sarà la Roma ma non la Lazio, eliminata dal Bayer Leverkusen.

Per la Juventus, dunque, dopo la finale persa a Berlino contro il Barcellona, potrebbe esserci un girone di ferro sulla strada che porta a Milano, dove si terrà l’ultimo atto della ‘Coppa dalle Grandi Orecchie’ il 28 maggio 2016. Almeno in questa prima fase, non si potranno incrociare squadre della stessa nazione.

Sorteggio Champions League 2015-2016 | Le urne

Urna 1: Barcellona (Spagna), Chelsea (Inghilterra), Bayern (Germania), JUVENTUS, Benfica (Portogallo), Psg (Francia), Zenit (Russia), Psv Eindhoven (Olanda).

Urna 2: Real Madrid (Spagna), Atletico Madrid (Spagna), Porto (Portogallo), Arsenal (Inghilterra), Manchester United (Inghilterra), Valencia (Spagna), Bayer Leverkusen (Germania), Manchester City (Inghilterra).

Urna 3: Shakhtar Donetsk (Ucraina), Siviglia (Spagna), Lione (Francia), Dinamo Kiev (Ucraina), Olympiacos (Grecia), Cska Mosca (Russia), Galatasaray (Turchia), ROMA.

Urna 4: Bate Borisov (Bielorussia), Borussia Moenchengladbach (Germania), Wolfsburg (Germania), Dinamo Zagabria (Croazia), Maccabi Tel Aviv (Israele), Gent (Belgio), Malmoe (Svezia), Astana (Kazakhstan).

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi