Sorteggio Calendari Serie A | JMania

Sorteggio Calendari Serie A

\r\n\r\nSono stati resi noti quest’oggi i Calendari per la Serie A 2009/10. La Juventus affronterà la prima gara in casa contro il chievo il 23 agosto. Si tratta certamente di un debutto abbordabile per la nuova Juventus, obbligata a cominciare bene la sua nuova avventura stagionale. Le successive gare vedranno i bianconeri impegnati nelle trasferte …

Serie A\r\n\r\nSono stati resi noti quest’oggi i Calendari per la Serie A 2009/10. La Juventus affronterà la prima gara in casa contro il chievo il 23 agosto. Si tratta certamente di un debutto abbordabile per la nuova Juventus, obbligata a cominciare bene la sua nuova avventura stagionale. Le successive gare vedranno i bianconeri impegnati nelle trasferte consecutive di Roma rispettivamente contro i capitolini e i biancocelesti. Il primo big match contro la Fiorentina si disputerà in casa il 18 ottobre mentre la partita più attesa contro l’Inter si giocherà a Torino il 6 dicembre. Ultima giornata al cardiopalma con i bianconeri che affronteranno in casa il Milan all’andata. Le soste previste sono 3 per gli impegni della nazionale e verranno osservate il 6 settem­bre, l’11 ottobre e il 15 novembre. A queste andrà aggiunta la sosta invernale che terminerà con il turno infrasettimanale dell’Epifania.\r\n\r\nEd ecco in ordine tutte le gare della Juventus :\r\nJUVE-CHIEVO\r\nROMA-JUVE\r\nLAZIO-JUVE\r\nJUVE-LIVORNO\r\nGENOA-JUVE\r\nJUVE-BOLOGNA\r\nPALERMO-JUVE\r\nJUVE-FIORENTINA\r\nSIENA-JUVE\r\nJUVE-SAMPDORIA\r\nJUVE-NAPOLI\r\nATALANTA-JUVE\r\nJUVE-UDINESE\r\nCAGLIARI-JUVE\r\nJUVE-INTER\r\nBARI-JUVE\r\nJUVE-CATANIA\r\nPARMA-JUVE\r\nJUVE-MILAN

LEGGI ANCHE  Juve news: Allegri punta sul 4-3-3

3 commenti

  1. Numero7,sapevo che Marchisio diventava papa’ a Settembre…forse ho capito male.\r\nL’anno scorso abbiamo perso punti decisivi contro” le piccole”che erano molto piu’ piccole di quelle che affronteremo il prox anno(parlo di Napoli,Genoa,Samp,Udinese,Palermo,Chievo,Reggina).\r\nRispetto allo scorso campionato Napoli,Palermo e Genoa hanno qualcosa in piu’…sulla carta.\r\n\r\nL’Inter resta la squadra da battare..ma io personalmente,non mi fido del Milan.Viene dato gia’ morto,questo è solo un vantaggio x loro………..

  2. Marchisio di nuovo papà? Ne ha già uno di bimbo. Cmq caro Briga per me solo noi possiamo farci del male. Siamo forti e lo dobbiamo dimostrare soprattutto con le cosiddette piccole. Che poi facciamo due pareggi con l’inter, non me può fregar de meno. Basta che finiamo davanti a loro

  3. buongiorno pastificio,\r\nalla fine se chiedi anche al tifoso del bari,se si sente soddisfatto dal sorteggio,ti risponde:Ce uò sapè la vèretà, da le peceninne e da le mbriache(contattare maskered x traduzione).\r\nLa prima con il Chievo puo’ andare,le 2 trasferte romane aiutano a capire,ma dopotutto la serie A è formato da 20 squadre,quindi…buon campionato a tutti!\r\nQuest’anno hanno costruito una squadra che puo’ lottare contro tutti,se’ in passato si partiva con la speranza di vedere un inter in affanno,quest’anno abbiamo i mezzi per sentirci GRANDI!Che bella parola…erano 3 anni che non mi usciva da bocca!\r\nCome tutti i tifosi,mi aspetto molto da Diego,ma come ogni anno voglio puntare sul giocatore che ha deluso di piu’ in passato..il nostro Cardoso TIAGO,provo a cambiare il nome,vuoi vedere che ci troviamo con un nuovo acquisto non calcolato??\r\nDei giovani…mi aspetto qualche partita da 9 da parte di Giovinco,Marchisio ormai è un veterano…tra’ un po’ diventa papa’!\r\n\r\nforza juve!\r\n\r\nBomba:Spaghetto è stato acquistato dalla Barilla,dopo una trattativa difficile!Battuta la concorrenza della Voiello e Granaoro!

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi