Sorteggi Champions League: Matri e Giaccherini vogliono il Malaga | JMania

Sorteggi Champions League: Matri e Giaccherini vogliono il Malaga

Sorteggi Champions League: Matri e Giaccherini vogliono il Malaga

Alessandro Matri, bomber della Juventus, ha parlato a Juventus Channel a margine della registrazione del programma “Protagonisti” (in onda domani alle ore 19.30) e si è soffermato sui prossimi sorteggi di Champions League, dai quali uscirà l’avversario della Juve per i quarti di finale. “Quest’estate il Malaga mi ha portato bene, quindi non mi dispiacerebbe …

matri-alessandro-pagelleAlessandro Matri, bomber della Juventus, ha parlato a Juventus Channel a margine della registrazione del programma “Protagonisti” (in onda domani alle ore 19.30) e si è soffermato sui prossimi sorteggi di Champions League, dai quali uscirà l’avversario della Juve per i quarti di finale. “Quest’estate il Malaga mi ha portato bene, quindi non mi dispiacerebbe ritrovarlo ora in Champions. Però sappiamo che il sorteggio è un terno al lotto e può succedere davvero di tutto”, ha detto Matri, che poi è tornato a concentrarsi sul campionato e sul prossimo avversario, il Bologna. “Ultimamente il Bologna si è dimostrato una grande squadra, che ha condizione fisica e mentale. Ha tutto per far bene e secondo me raggiungerà facilmente la salvezza”, ha detto ancora l’attaccante.

Dopo la sfida con gli emiliani, ci sarà la sosta per la nazionale: “La Nazionale è un sogno e io voglio continuare a lottare per raggiungerla. So che se faccio bene con la Juve avrò più possibilità. L’Inter? Non credevo potesse avere queste difficoltà. Noi lo sappiamo bene per quanto accaduto due anni fa, quando si entra in momenti bui diventa tutto più difficile, ma i nerazzurri hanno l’esperienza giusta per uscirne”, ha concluso Matri.

Nello stesso pomeriggio di oggi, ha parlato a ‘Sky Sport’ Emanuele Giaccherini: “Il mister mi ha mandato un messaggio, che fino a quando lui allenerà la Juve, io resterò alla Juve. Son contento e pronto quando il mister mi chiama in causa, sta proprio lì la difficoltà nel sacrificarsi e nell’essere sempre a disposizione del mister anche quando passi momenti in cui giochi meno”. Parlando del sorteggio di Champions League, anche Emanuele vorrebbe incontrare il Malaga: “La squadra che mi ha sorpreso di più è il Borussia Dortmund, non hanno grossi nomi, ma è passata prima nel girone con il Manchester City, Real Madrid e Ajax e poi ha dominato gli ottavi di finale con lo Shaktar Donesk. La squadra che vorrei evitare è il Barcellona, vorrei incontrare è il Malaga”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi