Situazione infortuni Juventus: Asamoah e Rugani out 45 giorni

Situazione infortuni Juventus: Asamoah e Rugani fuori 45 giorni

Situazione infortuni Juventus: Asamoah e Rugani fuori 45 giorni

Situazione infortuni Juventus: brutte, bruttissime notizie dal J Medical per Massimiliano Allegri, lunghi stop per Asamoah e Rugani

Situazione infortuni Juventus: brutte, bruttissime notizie dal J Medical per Massimiliano Allegri. Sia Kwadwo Asamoah, sia Daniele Rugani dovranno stare lontano dai campi di gioco almeno un mese e mezzo. È quanto riferisce il bollettino medico ufficiale pubblicato poco fa dal sito Juventus.com all’indomani del match vinto contro il Palermo.

“Venendo alle condizioni di Daniele Rugani e Kwadwo Asamoah – si legge nella nota – , gli esami strumentali ai quali in giocatori infortunati nel corso della gara di ieri sono stati sottoposti nella mattinata odierna presso il J|Medical, hanno evidenziato per Asamoah la rottura del menisco mediale del ginocchio destro e per Rugani una distrazione del legamento collaterale laterale del ginocchio destro”.

“Per il primo – continua il comunicato – è previsto un approccio di tipo chirurgico per via artroscopica i cui dettagli verranno decisi nelle prossime ore. Per il secondo è previsto un trattamento conservativo. Allo stato attuale, si prevede una prognosi per entrambi di circa 45 gg, che potrà essere meglio definita nei prossimi giorni”.

Situazione infortuni Juventus: è già emergenza

È dunque emergenza totale per Allegri che in difesa ora potrà contare per le prossime settimane solo su Bonucci, Barzagli e Chiellini visto che anche Benatia è ai box. A centrocampo, Asamoah raggiunge in infermeria Marchisio e Mandragora.

Stamane la Juventus si è allenata all’indomani della vittoria di Palermo. Il menu di Vinovo ha previsto la solita seduta defaticante per chi ha giocato in Sicilia, lavoro atletico per il resto del gruppo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi