Sissoko e Tiago sulla via del recupero | JMania

Sissoko e Tiago sulla via del recupero

Piano piano, senza fretta e senza prendersi rischi inutili, l’infermeria di stanza a Vinovo si sta svuotando. Con il passare dei giorni, tutti i pezzi del puzzle bianconero stanno tornando al loro posto. Gli ultimi in ordine di tempo ad aver recuperato sono stati prima Zebina e poi Diego e Del Piero, tutti e tre …

sissokoPiano piano, senza fretta e senza prendersi rischi inutili, l’infermeria di stanza a Vinovo si sta svuotando. Con il passare dei giorni, tutti i pezzi del puzzle bianconero stanno tornando al loro posto. Gli ultimi in ordine di tempo ad aver recuperato sono stati prima Zebina e poi Diego e Del Piero, tutti e tre impiegati contro il Bologna, anche se il Capitano ha giocato solo una decina di minuti. Ora il centrocampo è tornato quello potente e completo che aveva pensato la dirigenza bianconera, grazie ai recuperi di Sissoko e Tiago: il maliano, che da più di un mese svolge un programma personalizzato di riatletizzazione, ha ripreso a lavorare con i compagni, così come il portoghese, ormai recuperato dopo il fastidio muscolare accusato durante la gara contro il Bordeaux. Entrambi hanno svolto tutta la seduta con il gruppo, impegnato, dopo il riscaldamento, in una serie di esercizi di tiro, quindi in una partitella a campo ridotto.
A parte ha lavorato il solo Fabio Cannavaro, ancora fuori causa. Gigi Buffon, Claudio Marchisio e Hasan Salihamidzic sono rimasti in palestra. Allenamento defatigante invece per i giocatori impegnati ieri pomeriggio nella gara contro il Bologna.
(Stefano Glenzer per Tuttojuve.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi