Siena - Juventus 7 ottobre 2012: probabili formazioni | JMania

Siena – Juventus 7 ottobre 2012: probabili formazioni

Siena – Juventus 7 ottobre 2012: probabili formazioni

In vista della trasferta senese sono molti i dubbi riguardanti l’undici che scenderà in campo, soprattutto dopo la prestazione in Champions League che sembra aver prosciugato le energie a molti giocatori bianconeri. Ipotizziamo il super-collaudato 3-5-2; tra i pali naturalmente, l’inamovibile Gigi Buffon. Il trio difensivo avrà di certo una novità, causata dall’assenza per squalifica …

In vista della trasferta senese sono molti i dubbi riguardanti l’undici che scenderà in campo, soprattutto dopo la prestazione in Champions League che sembra aver prosciugato le energie a molti giocatori bianconeri.
Ipotizziamo il super-collaudato 3-5-2; tra i pali naturalmente, l’inamovibile Gigi Buffon. Il trio difensivo avrà di certo una novità, causata dall’assenza per squalifica di Bonucci; il papabile sostituto al centro della difesa è il giovane Luca Marrone, ma attenzione a Lucio, che comunque ci è piaciuto di più sul centro destra della difesa. Confermati Barzagli e Chiellini.

A destra molto probabile il riposo per lo svizzero Lichsteiner; a contendersi il suo posto ci sono i “soliti” Caceres ed Isla col primo leggermente favorito. Vidal, apparso un po’ sottotono, dovrebbe accomodarsi in panchina facendo posto a Giaccherini, ma non sottovalutiamo l’idea Isla sul centro destra di centrocampo. Come dice CarreraPirlo ha bisogno di giocare” e dunque scenderà molto probabilmente dal primo minuto, con un occhio di riguardo a Paul Pogba che scalpita dalla panchina, sarà staffetta? In ogni caso l’impiego del francese sembra sicuro, almeno per un tempo. Marchisio è l’unico uomo a centrocampo che dà garanzie sia sul lato fisico che del gioco. Sulla sinistra ballottaggio Asamoah/De Ceglie, con l’italiano che dovrebbe spuntarla. Detto ciò, ricordiamo che il centrocampo juventino, quest’anno più che mai, è camaleontico, vedi Asamoah, Isla, Pogba, Giaccherini e Marrone che possono giocare in più ruoli, dunque attenzione alle “sorprese”.

In attacco l’unico favorito sembra essere Mirko Vucinic; chi sarà la sua spalla? Poco probabile l’impiego di Matri; Giovinco e Quagliarella si danno battaglia, ma attenzione al terzo “incomodo”, il danese Bendtner, autore di una doppietta nella partita d’allenamento contro il Valle d’Aosta e molto più fresco dei suoi colleghi.

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Marrone, Chiellini, Caceres/Isla, Giaccherini/Isla, Pirlo/Pogba, Marchisio, De Ceglie/Asamoah, Vucinic, Giovinco.

Siena (3-4-2-1): Pegolo, Neto, Paci, Felipe, Sestu, Vergassola, Rodriguez, Del Grosso, Rosina, Ze Eduardo, Calaiò.

Vuoi acquistare i biglietti per Siena-Juventus? CLICCA QUI

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=BS7FUMBZJ48[/youtube]

3 commenti

  1. @Sicano:hai ragione,ma non solo Boakye (doppietta contro il grosseto che poi la partita è finita 2-1),anche Leali che ha parato un rigore a Caracciolo.

  2. non so se è stato fortunato o ci ha visto bene anche con l’occhio sgarrigno……ma il giovanotto non sembra così male…parlo di Boakye…sta facendo bene col Sassuolo…una futura stellina?

  3. io per l’occasione farei un bel 4-3-1-2

    Caceres-Barza-Chiello-Deceglie
    Isla-Marrone-Asamoah
    Giovinco
    Quaglia- Batmanbentner

    se serve :
    Fuori—> Caceres, Bentner
    Dentro—->Vidal, Pirlo

    quindi un buon caro
    3-5-2
    Barza-Marrone-Chiello
    Isla-Vidal-Pirlo-Asamoah-Deceglie
    Quaglia-giovinco

    + 1 cambio per necessità, vorrei Giovinco dall’ inizio alla fine e messo nella situazione tale da DOVER e POTER giocare il suo calcio, al max fuori quaglia per Vucinic nel caso in cui non ci fossero cambi necessari per forza maggiore.
    Almeno vediamo la formichina prendersi gli spazi che gli servono per giocare decentemente e rifinire l’ariete e la cara buona vecchia qualglia.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi