Si presentano Gabriel e Guilherme Appelt: "Orgogliosi di giocare nel club di Del Piero" | JMania

Si presentano Gabriel e Guilherme Appelt: “Orgogliosi di giocare nel club di Del Piero”

Si presentano Gabriel e Guilherme Appelt: “Orgogliosi di giocare nel club di Del Piero”

Gabriel Appelt Pires (17, centrocampista) e Guilherme Appelt Pires (18, attaccante) sono i due promettenti giovani che Paratici e Marotta hanno portato a Torino per rimpinguare la ‘cantera’ e progettare la Juventus del futuro. A pochi giorni dalla firma del loro contratto bianconero, i fratelli brasiliani si sono presentati ai supporters della Vecchi Signora attraverso …

Gabriel Appelt Pires (17, centrocampista) e Guilherme Appelt Pires (18, attaccante) sono i due promettenti giovani che Paratici e Marotta hanno portato a Torino per rimpinguare la ‘cantera’ e progettare la Juventus del futuro. A pochi giorni dalla firma del loro contratto bianconero, i fratelli brasiliani si sono presentati ai supporters della Vecchi Signora attraverso i microfoni di ‘Sky Sport’.

Guilherme: “Sono Guilherme, nuovo acquisto della Juventus. Spero di poter crescere con la squadra. Sensazioni per questo passaggio al calcio europeo? Sono felice, è un’opportunità unica quella che ci è capitata. Dobbiamo approfittare di questa chance. Sappiamo di andare in una delle migliori squadre europee. Non servono parole per descrivere la Juventus, è il club più vincente d’Italia. C’è Del Piero che per me è un idolo. Spero proprio di poter crescere con lui e con tutta la squadra. Sono felice e orgoglioso di mio fratello. In passato è anche stato capace di marcare giocatori come Ronaldinho. Mi rende orgoglioso quando lo vedo giocare. Gabriel è un centrocampista che ha molta forza fisica, ma anche grande qualità: sa organizzare il gioco, recuperare palloni a metà campo. La Juve non sta passando un buon momento, ma sono sicuro che il prossimo anno lotteremo per lo scudetto”.

Gabriel: “Sono Gabriel Appelt Pires. Spero di giocare da titolare, di poter lottare per vincere il campionato. Arriviamo in un momento in cui la squadra non sta facendo benissimo, ma non è un problema, perchè nel prossimo campionato la Juventus farà sicuramente meglio. Nel calcio italiano sto seguendo la Juventus, ammiro molto Del Piero, è un giocatore incredibile. Mi sento già uno di voi. E’ stato difficile marcare Ronaldinho. Ho imparato molto da quell’esperienza. Ora spero di avere la possibilità di marcare altri campioni del vostro calcio, sarebbe davvero bello. Guilherme è forte e intelligente. Ha la capacità di prendere decisioni molto rapidamente. Possiede la forza fisica che il calcio italiano richiede. Questo è molto importante”.

Credits: Tuttojuve.com per la trascrizione

11 commenti

  1. x il n7:

    ma perche prima di parlare conta sino a 10 ma l’ha visto giocare?

  2. sorensen non è un fenomeno ma è costato poco ed è bravo, sicuramente meglio di motta il gelataio. può crescere ancora tanto. dai ha solo 18 anni e proviene dalla serie B danese. portalo in italia, serie A, titolare nella juve.. non è cosa da poco. ed è costato poco e niente.

  3. Gabriel è centrocampista, e Guilherme è stato registrato al check-in come bagaglio a mano .

  4. comunque da quanto ho sentito piazon non è pronto per il chelsea e quindi potrebbe risentirne.il costo totale per piazon sarebbe stato 7 milioni ( 6 cartellino + 1 ingaggio)mentre per i due fratelli l operazione dovrebbe costare poco meno di 4 milioni tra cartellini e ingaggi.Con questo voglio dire che secondo me marotta ha fatto un buon colpo e ha ragione quando dice che dare 1 milione a un 18enne sarebbe sbagliato.e comunque non ci dimentichiamo di Sorensen su cui ho letto commenti irriguardevoli sia prima che dopo il suo acquisto.uno come lui che arriva dalla serie b danese che è come la nostra serie d e che riesce ad imporsi come riserva/titolare nella juve è da ammirare guardando anche i costi dell operazione

  5. Il fratello maggiore è un’attaccante ed è stato preso per accontentare il padre-manager dei due fratelli. La Juve è interessata al solo Gabriel.

  6. Siamo fiduciosi una buona volta dai!

  7. dna non ti preoccupare abbiamo Preso un campioncino come Gabriel altro lo si può girare in qualche squadra e vedere come crescere

  8. @ N°7, avremmo quindi fatto un’altra caxxata ?
    Paghi 2 ne gioca 1 ?
    Io nn li conosco,mai visti giocare,mai visto dei filmati.
    Gabriel è centrocampista, e Guilherme che ruolo ha ? Non è che fa solo da “paggetto” al fratello ?

  9. N7 abbiamo fatto l’affare cioè Gabriel in + il bidone del fratello come ha fatto il milan con Kakà e il suo fratellino

    ma gabriel è un campione:D

  10. Che sia lo scarso dei due e sia stato preso a pacchetto? Ahaha, me la si conceda…

  11. Guilherme non parla molto di se ma del fratello.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi