Si accende Napoli-Juventus: De Laurentiis vuole il rinvio, Agnelli dice no | JMania

Si accende Napoli-Juventus: De Laurentiis vuole il rinvio, Agnelli dice no

Si accende Napoli-Juventus: De Laurentiis vuole il rinvio, Agnelli dice no

È già Napoli-Juventus. Nelle ultime ore tra i due club è nata l’ennesima diatriba della stagione. Il club partenopeo, infatti, ha chiesto ufficialmente di posticipare il match contro la Juventus a sabato 2 marzo, ma Andrea Agnelli ha replicato con un secco no. Il Napoli, in campo lunedì prossimo a Udine avrebbero voluto un giorno …

Napoli-Juventus-recuperoÈ già Napoli-Juventus. Nelle ultime ore tra i due club è nata l’ennesima diatriba della stagione. Il club partenopeo, infatti, ha chiesto ufficialmente di posticipare il match contro la Juventus a sabato 2 marzo, ma Andrea Agnelli ha replicato con un secco no. Il Napoli, in campo lunedì prossimo a Udine avrebbero voluto un giorno in più. Da qui le pressioni sulla Lega Calcio per modificare il calendario spostando la gara prevista per venerdì 1 marzo. Secondo quanto rivela la ‘Gazzetta dello Sport’, ieri mattina ci sarebbe stato l’ultimo tentativo da parte di De Laurentiis di ottenere il rinvio, ma i bianconeri non hanno sentito ragioni visto che saranno impegnati il mercoledì successivo contro il Celtic in Champions League.

Il presidente di Lega Maurizio Beretta ha cercato di fare da mediatore tra le parti, senza ottenere alcun risultato. Spiace per il Napoli ma la posizione della Juventus è quanto mai sacrosanta, visto che nelle scorse settimane c’è chi come il Milan ha anticipato a venerdì una partita pur dovendo giocare in Champions di Mercoledì, mentre i bianconeri hanno giocato sabato, martedì in Champions a Glasgow e poi hanno dovuto pure anticipare a sabato contro la Roma. È evidente che i calendari tutelino di più certi club, soprattutto di Milano, ma a questo punto tolleranza zero, visto che nessuno ha mosso un dito per posticipare Roma-Juve.

6 commenti

  1. Quello su Muriel non solo era un rigore solare, ma ha anche rischiato di fottergli la caviglia e il tutto sotto gli occhi dell’arbitro d’area, che è utile quanto un goldone bucato.

    Io Mazzarri non lo reggo proprio. Ho il sospetto che a Livorno, alla nascita, facciano trasfusioni di arroganza, sindrome d’accerchiamento e ipocrisia.

  2. Pulcinella via da qui. Torna nella tua fogna su…

  3. ma ki si crede di essere DeLamentis?! Perkè non fa direttamente richiesta dello scudetto? A qualcuno gli è stato recapitato direttamente in sede, si, ma peccato che fosse di cartone…..
    abbr title=””

  4. maiellabianconera

    quale altra motivazione ci sarebbe dietro se non quella di aizzare gli animi della gente?In stile ……….

  5. ci mancherebbe altro… facciamoci sentire, e che non si metta in discussione la data!
    Se poi vuole essere una scusa per infiammare gli animi, sarebbe proprio nello stile di De Laurentiis

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi