Shaqiri alla Juventus: oggi summit decisivo

Shaqiri alla Juventus: oggi summit decisivo

Shaqiri alla Juventus: oggi summit decisivo

Shaqiri alla Juventus: oggi i primi contatti ufficiali con il Bayern Monaco, ma c’è da fare i conti con la concorrenza di un ricco club francese

shaqiri-Pogba-calciomercato-JuventusShaqiri alla Juventus: oggi i contatti ufficiali con il Bayern Monaco. Dopo averlo corteggiato per tanto tempo un paio di stagioni orsono, la Juve torna sul fantasista svizzero Xherdan Shaqiri, attualmente al Bayern Monaco e con un passato al Basilea. Chiuso in Germania da una concorrenza agguerrita, Shaqiri vorrebbe rilanciarsi nel campionato italiano.

La dirigenza della Vecchia Signora aveva prospettato l’acquisto del nazionale svizzero ad Antonio Conte, che aveva risposto “no grazie”: a Shaqiri il tecnico salentino preferisce evidentemente Sebastian Giovinco, mentre Massimiliano Allegri, dopo averlo ammirato al mondiale di Brasile, ha già dato il suo assenso all’eventuale acquisto. In un eventuale 4-3-1-2, infatti, lo svizzero sarebbe il tassello ideale da piazzare dietro le punte. Oggi ci sarà il primo passo ufficiale tramite alcuni emissari: il calciatore è valutato 20 milioni di euro, ma la Juventus punterà chiaramente ad un prestito con diritto di riscatto.

Occhio però al Monaco, che ha appena incassato una cifra super dalla cessione di James Rodriguez al Real Madrid e potrebbe investire parte del tesoretto proprio su Shaqiri.

4 commenti

  1. Certo che metterlo a confronto e in alternativa a Giovinco, ci vuole del gran coraggio. Il piccoletto di casa nostra ha mostrato i suoi limiti (soprattutto fisici) in più occasioni. Continuare a sperare che possa trasformarsi in un fenomeno da un momento all’altro è solo autolesionismo. Ora che non c’è più Conte non sarebbe male piazzarlo da qualche parte. Con l’acquisto di Shaquiri avremmo risolto il problema dell’esterno e/o del trequartista. E’ molto strano che no affondino il colpo per accaparrarselo, visto che erano in lizza per Iturbe che vale di meno….

  2. Prendessimo Shaqiri pagandolo molto meno dei 31 totali che dovrà cacciare la Roma per Iturbe sarebbe un colpaccio da favola, sto ragazzo, se si ambienta, è uno dei migliori esterni-trequartisti che si possano comprare senza sborsare i 70-80 mln che vanno tanto di moda.Potente fisicamente malgrado sia minuto, senso del gol, tecnica sopraffina e sopratutto un combattente, incrociamo le dita.

  3. Speriamo la notizia sia vera! Questo è un piccoletto come Giovinco, ma ha una personalità ed una forza uniche che lo portano a fare da trequartista ma è anche ottimo come esterno! Vede la porta, è un combattente e Conte non lo ha scelto perchè come ruolo e caratteristiche è simile a Giovinco.
    Questo qui insieme a TEVEZ ed a LLORENTE (o MORATA) fa il diavolo a quattro. Si tenga presente poi che rispetto a LAVEZZI, un altro che non sarebbe di certo male, è molto più giovane, ha 22 anni contro i 29 quasi dell’Argentino.

  4. Sarebbe l’ideale dopo aver ” perso ” iturbe…. ma si sa, marotta gli preferisce candreva o quel gran pacco di Lukaku. Che poi non ho capito di cosa se ne fanno di tutte ste punte centrali, bah.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi