Serie A 15esima giornata: vincono tutte le big | JMania

Serie A 15esima giornata: vincono tutte le big

Serie A 15esima giornata: vincono tutte le big

Cambia poco o nulla nei piani alti dopo il 15° turno di Serie A. Vincono tutte là davanti, eccezion fatta per la Fiorentina di Montella che impatta contro la Sampdoria; il Milan ottiene la seconda vittoria consecutiva (una novità quest’anno) e raggiunge il settimo posto a -14 dalla vetta. Juventus: vince il derby della Mole, …

Cambia poco o nulla nei piani alti dopo il 15° turno di Serie A. Vincono tutte là davanti, eccezion fatta per la Fiorentina di Montella che impatta contro la Sampdoria; il Milan ottiene la seconda vittoria consecutiva (una novità quest’anno) e raggiunge il settimo posto a -14 dalla vetta.

Juventus: vince il derby della Mole, abbattendo il Torino con un netto 3-0; molto importante questa vittoria, soprattutto dopo la brutta prestazione della settimana passata contro il Milan. Ora i bianconeri si concentrano sulla trasferta Ucraina in Champions League, obiettivo: qualificazione ai quarti (basta solo un punto)!

Napoli: asfalta letteralmente un Pescara, che nonostante il gol,non entra mai in partita; due bolidi di Inler, una doppietta di Cavani ed un gol di Hamsik riportano alla mente di Perin le 6 pappine subite contro la Juventus. Una vittoria ampiamente prevedibile che permette ai partenopei di mantenere la seconda posizione.

Inter: dopo 1 punto in 3 partite è arrivata finalmente la vittoria per gli uomini di Stramaccioni; una vittoria strappata al Palermo che aveva tenuto bene il campo fino alla sfortunata autorete di Garcia. Quel che manca è il gioco; sembra proprio che i nerazzurri non si possano permettere di lasciare uno come Sneijder in tribuna. Il trio delle meraviglie (Milito-Palacio-Cassano) non sempre può bastare.

Fiorentina: battuta d’arresto inaspettata per i viola che pareggiano in casa 2-2 contro la Sampdoria, dopo essere andati anche sotto. Montella ringrazia Savic (autore di una doppietta) e attende il ritorno di Jovetic, la cui assenza si fa sentire e non poco là davanti.

Lazio: quarto risultato utile per i biancocelesti che battono il Parma 2-1 con reti di Biava e Klose, raggiungendo così la Fiorentina al 4° posto in classifica.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi