Serie A Bologna - Juventus probabili formazioni | JMania

Serie A Bologna – Juventus probabili formazioni

Serie A Bologna – Juventus probabili formazioni

Ridisegna la difesa della Juventus Antonio Conte che oggi alle 18.30 contro il Bologna dovrà fare a meno dei due centrali titolari Barzagli e Chiellini. Al centro agiranno, dunque, Caceres e Bonucci con Lichtsteiner e De Ceglie sulle fasce. A centrocampo rientra Vidal di fianco a Pirlo e Marchisio, mentre il trio d’attacco dovrebbe essere …

Ridisegna la difesa della Juventus Antonio Conte che oggi alle 18.30 contro il Bologna dovrà fare a meno dei due centrali titolari Barzagli e Chiellini. Al centro agiranno, dunque, Caceres e Bonucci con Lichtsteiner e De Ceglie sulle fasce. A centrocampo rientra Vidal di fianco a Pirlo e Marchisio, mentre il trio d’attacco dovrebbe essere formato da Pepe, Matri e Vucinic. Ancora panchina per Del Piero, che dovrebbe accomodarsi di fianco ad Elia, che per una volta non finirà in tribuna.
Nel Bologna, assente Acquafresca, agirà da unica punta Di Vaio, con Diamanti e Ramirez alle spalle.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Bologna (3-4-2-1): 1 Gillet, 84 Raggi, 90 Portanova, 21 Cherubin, 8 Garics, 26 Mudingayi, 15 Perez, 48 Rubin, 10 Ramirez, 23 Diamanti, 9 Di Vaio.
A disp.: Agliardi, Sorensen, Crespo, Pulzetti, Taider, Kone, Gimenez.
All.: Pioli.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Loria, Morleo

Juventus (4-3-3): 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 4 Caceres, 19 Bonucci, 11 De Ceglie; 22 Vidal, 21 Pirlo, 8 Marchisio; 7 Pepe, 23 Borriello, 14 Vucinic.
A disp.: Storari, Gouano, Giaccherini, Elia, Matri, Quagliarella, Del Piero.
All.: Conte.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Barzagli, Chiellini

36 commenti

  1. Luke-Sun_Tzu

    Posto che le critiche è giusto farle anche in tempi non sospetti giusto per scacciare il “senno di poi”;
    posto che per quante critiche possiamo esporre, non si smuove di un millimetro la riconoscenza dovuta al mister;
    posto che alla base c’è sempre il nostro amore immenso per la Juve, altrimenti non staremmo qui a sbucciarci i datteri :);

    penso sia umano scivolare in qualche eccesso nel criticare anche un nostro giocatore, e se succede è proprio per amore della nostra maglia. Se avessero registrato me e mio padre ieri, finivamo su Youtube come novelli “Germano Mosconi” (ciao mitico!) e ci beccavamo pure una bella querela da Vucinic.

    Le osservazioni mosse in anticipo sono molto più coraggiose, e sagge, di quelle fatte a posteriori. Da sempre in molti dicevamo che il nostro bel gioco era troppo legato alla fisicità. Da sempre dico che il massimo a cui possiamo aspirare è il terzo posto.
    Non si può ogni volta passare dalle stelle alle stalle e viceversa. E per evitare questo basterebbe essere un attimino più critici ed obiettivi anche quando le cose vanno per il verso giusto.
    Gli errori che facevamo dietro spesso non li pagavamo come gli anni scorsi. Tò che ieri al primo errore del Licht ci hanno castigati. Eppure quando parlavo di fortuna nel reparto arretrato molti non erano d’accordo.
    In avanti non abbiamo un bomber di razza (sto ancora aspettando il Mitra) e nella prima metà del campionato abbiamo portato in gol praticamente chiunque, sintomo sì di un gioco corale ma anche della mancanza del finalizzatore. Cosa ci aspettavamo? Che Marchisio e Licht continuassero a segnare all’infinito? Che Pepe continuasse a fare gli uno-due con gli avversari per poi trovarsi davanti alla porta?

    Non buttiamoci troppo giù ora, la base è buona e con qualche innesto negli anni futuri potremo tornare la vecchia Juve.
    Non esaltiamoci troppo alla prossima vittoria ed impariamo a cogliere sì il buono ma soprattutto quello che non va. E’ così che la Juve è diventata quello che è: non accontentandosi mai, non adagiandosi mai sugli allori. Sempre affamati.

    I miracoli non si fanno coi Borriello e i Vucinic. E nemmeno coi Pepe o i Vidal. Ma ci rendiamo conto che in squadra di campione indiscusso abbiamo Pirlo E BASTA?
    Abbiamo una difesa stabile, cosa che mancava negli anni scorsi, ma questo perchè abbiamo pescato il jolly con Barzagli! Il Licht qualche garanzia in più già la dava, ma ha fatto un girone d’andata che io non lo avrei cambiato col miglior Maicon, gente! Era in stato di grazia!
    E Marchisio? Anche lui da re a garzone? Vidal idem?
    Ci vuole equilibrio, equilibrio ed ancora equilibrio. Nel tessere le lodi di Marchisio, Vidal, Lichtsteiner, Pepe, Matri mettiamoci sempre un “se”. Nessuno di questi è un campione affermato e dobbiamo essere sempre pronti ad accettare le fasi di stanca.

    Staremo mica diventando come gli interisti? Da tutti campioni a tutti coglioni?

    Conte, come tutti possiamo vedere, deve imparare ad allargare la scelta e a fare prima i cambi. Fine. Io non so se è scaramantico o se negli allenamenti le uniche garanzie che riceve sono da parte dei soliti titolari…ma il calcio non è matematica!
    Conte, metti da parte un pizzico di ego, abbi il coraggio di osare, di gettare nella bolgia Elia, di bocciare una tua stessa scelta (Borriello, Vucinic…) e così dimostrerai di non essere stato un fuoco di paglia.

    Basta crogiolarsi nell’imbattibilità, nei numerosi moduli che questa squadra può supportare, nei due settimi posti degli anni passati! Le cose stanno andando infinitamente meglio del previsto, non gettiamo tutto alle ortiche per testardaggine ed egocentrismo.

    Magari ci leggesse… -_-

    Forza Juve, gente! Supportiamoli ora! Troppo facile farlo prima 😉

  2. Darrell Abbott

    Guarda el.kun,posso solo dirti che so parlare 4 lingue,ma a questo punto mi viene il dubbio che non so esprimermi nella mia lingua madre.Lasciamo stare il dopo Napoli-Juve e facciamo che ci mettiamo una pietra sopra.Devi dirmi quando ho detto che i top-players non mi piacciono,perchè temo proprio che tu mi stia confondendo con un altro.Io ho semplicemente detto che un top-player non deve essere bravo solo con i piedi,lo deve essere anche come uomo,deve avere anche una caratteristica essenziale che si chiama CARISMA.E’ chiaro che abbiamo concetti diversi sulla tipologia di giocatore che ci piace.Dimmi,questo Robben che voi tutti esaltate(gran giocatore,senza alcun dubbio)a cosa potrà servire se passerà metà stagione in infermeria?Ad esempio,questo Hummels:l’ho visto giocare,ma non mi sembra tutto sto fenomeno,così come Goetze,che già a quest’età è un giorno infortunato e l’altro pure….tanto vale riprendersi Giovinco.Il top player,a mio modestissimo avviso va scelto in base a cosa può e a cosa POTRA’dare alla squadra….anche Balotelli è un top player,ma io non lo vorrei manco sotto tortura.Vidic,ad esempio,è ciò che ritengo essere un top player,ma se alla Juve non vuole venirci cosa dobbiamo fare,ammazzare marotta e tutti i filistei?Un attaccante che mi piace tantissimo è Falcao dell’at.madrid,così come higuain,benzema,sturridge,suarez e chi più ne ha più ce ne metta.Io dico solo che il top-player va scelto con cura e non solo in base a cosa sa fare con i piedi.Sui continui cambi di modulo degli ultimi tempi non posso che darti ragione:io credo che il mister se ne sia accorto,la benzina non è affatto finita e la squadra lotta fino alla fine.Sul”raschiare il fondo del barile”concordo in parte con te,credo che il mister l’abbia detto anche per insinuare nelle squadre avversarie un senso di falsa fiducia e autostima,visto che quando giocano con noi danno il 2000%,quando giocano col milan si sciolgono al primo gol subito.La dimostrazione di questa teoria è l’Arsenal,che accortosi dell’ignobile partita fatta all’andata,e che il milan non è proprio una corazzata imbattibile,al ritorno,giocando senza timori ha quasi sfiorato l’impresa.Saluti,sempre FORZA JUVE

  3. No e no, caro Darrel mi spiace ma ciò che dici è falso e ingiusto.Tacciarmi di scrivere “cattiverie” sul conto di queste maglie, risponde a falsità.Come ben ricorderai, nel primo tempo di napoli rimproverarvo il mister di aver stravolto gli equilibri della squadra sacrificandoli sull’altare di un tatticismo che lo vedeva inutilmente “protagonista”.Non vedo perchè buttare via punti per strada, schierandosi in modo speculare all’avversario che si ha di fronte.Siamo la juve (e non solo a parole), pertanto nel bene o nel male, teniamoci stretta la nostra identità tattica, che tanto bene ci ha fatto fare.Dopo Napoli, è seguita Roma, e poi via via sino ad arrivare al 442 speculare col Chievo.Capisco che criticare quando le cose girano a mille è un esercizio difficile, ma penso che quando lo si fa con educazione e “costruttivamente”, tutto è lecito.Ora tutti ad invocare l ritorno a 433….allora mi chiedo: perchè non si è continuato su quella strada?
    A chi dice che la “benziana “sia finita, dico solo di rivedere il secondo tempo di ieri, fisicamente stanno quasi tutti bene, pertanto no capisco l’affermazione del Mister ” stiamo raschiando il fondo del barile”…..lo avrà detto per giustificarsi dell’abiura al 433 a favore del 352 assai sterile?
    Capitolo top-player….bene sono necessari,anche se non ti sono simpatici (punto focale delle ns dispute estive), nessuno ha mai detto che se non arrivano smette di tifare.Mi incazzo però, e di brutto, ma non con il Mister, ma con chi è profumatamente pagato e non riesce a chiudere una trattativa decente.Quando lo invocavo, non era per puro “sfizio”, ma perchè sapevo che in un campionato mediocre come si sta rivelando questo, sarebbe bastato un giocatore in avanti da doppia cifra, per garantirci se non il titolo, il secondo posto.E Dio solo lo sa quanto lo attendo questo piazzamento, perchè così finalmente cadranno tutte queste “scuse” circa la mancanza di appeal Europeo, che non può vantare la ns società.Allora si che il caro marotta, dovrà darci delle spiegazioni, se non arriveranno giocatori consoni alla massima competizione europeA……un saluto

  4. Riassumiamo così: è un campionato mediocre e noi pur non essendo eccelsi avremmo potuto vincerlo. Ora non abbiamo più birra e quando potevamo spiccare il volo non lo abbiamo fatto perdendo punti con le piccole. Domenica il Milan ne farà 6 ad un decimato Lecce, a noi se va bene pareggeremo a Genova. Pazienza (che è semrpe meglio di Padoin)

  5. Darrell Abbott

    eh no,caro el.kun,il discorso non è”commentare”alla fine del primo tempo,ma dire cattiverie di ogni tipo già a metà partita.Io non posso farci niente:amo questi colori a prescindere,e credimi,i top players piacciono anche a me.Ma se questi ultimi non ci sono,cosa faccio,smetto di tifare ed inizio a criticare a destra e a manca finchè non ce li comprano?Per quanto riguarda le questioni tecniche,ti do ragione sul fatto che il mister,ultimamente stia prendendo delle decisioni un po cervellotiche,non è una questione di”benzina”,dato che ieri,nel secondo tempo(non ho visto la partita causa lavoro,mi è stato riferito)la squadra correva che era una bellezza,ma è una questione di cambiamenti ripetuti nella tattica in se.Però bisogna anche ammettere che mr Conte sta facendo qualcosa di incredibile,alzi la mano chi di voi pensava che questa Juve sarebbe stata li a giocarsi lo scudetto persino a marzo.Ah,ultima cosa:Robben è un fuoriclasse,certo:ma hai pensato al fatto che passa metà stagione in infermeria?meglio suarez,di sicuro,anche se sono ruoli diversi,e io punterei dritto su armero o isla per la fascia.AH,e per quanto riguarda il”talento”in squadra,una critica al mister:io direi che c’è un tipo col numero 10 che,nonostante l’età,forse ha un tantinello di talento in più rispetto a vucinic,che forse è desideroso di lasciarci con un”regalo” e che forse è meno indolente del montenegrino.Un saluto a te.SEMPRE FORZA JUVE!

  6. @darrell abbott: hai visto quanti fratelli bianconeri si collegano tra un tempo e l’altro per commenatre dal “Vivo”, il match della ns amata?Vedi quanta delusione, e quanta amarezza emerge dalle loro parole, quando le cose non girano per il verso giusto?C’è addirittura chi fa le pagelle del primo tempo…….si caro darrell, anche questo è amore per questi colori.
    Tu invece mi hai tritato i coglioni per averlo fatto tra il primo e il secondo tempo del match con il napoli ricordi?adesso invece silenzio assoluto………..quanto è semplice fare il grande appassionato e tacciare di non juventinità chi critica questo o quel giocatore o il mister.Di te non sappiamo nulla, nè cosa pensi in merito alle questioni pratiche …..chi vorresti in campo, cosa non ti va della squadra…etc etc…..Tutto ti va bene…..meno che le critiche…………
    p.s. inizio a leggere da più parti che forse a questa squadra eccezion fatta per Pirlo e Vucinic, manchi un po di qualità per vincere……..ricordi il famoso:”se hai qualità vinci sennò vedi vincere gli altri?”………..un saluto anche a te………

  7. Caro Alessio, su vucinic con me sfondi non una porta ma un portone aperto.Anche io stravedo per lui,ma lo vorrei vicino alla porta, si proprio come contro il milan (prestazione superba,grande capacità di coprire e difendere la palla,ottimo se non eccellente nel frasegio stretto).Pertanto considerando pepe imprescindibile (necessario , se non essenziale, la sua capacità in fase passiva di gioco, di dare equilibrio al centrocampo), rimane vuoto il ruolo di attaccante esterno, che sappia saltare l’uomo, e che sia in grado di parlare sul campo la stessa “lingua” di Vucinic.sarà play-station, ma l’identikit risponde al nome di Elia.Abbiamo la controprova che ci dica il contrario?Se Conte sull’olandese sta facendo le stesse valutazioni fin qui fatte in allenamento su caceres, dopo la partita di stasera, prendo a testate il muro.
    Per il prossimo anno, sinceramente apporterei una piccola modifica a centrocampo….accanto a pirlo e a Vidal, opterei per un centrocampista di “peso”, capace di fare filtro e dare sostanza in termini di corsa e muscoli alla mediana.Così facendo si potrebbero liberare i tre davanti in fase passiva di gioco di molti ripiegamenti, e lasciarli liberi di “inventare”……..
    Sognando opterei per Robben largo a destra, Suarez sul centro-sinistra e Vucinic centrale………un saluto fratello gobbo……..

  8. @el.kun, non fa una grinza!! Conte non la vede così, purtroppo, e devo dire che la cosa mi sorprende davvero tanto. Gli anni che ha vissuto, in campo e fuori, (si fa per dire) nella Juventus (quella TOSTA) sono serviti a poco (sembra) ..peccato..

  9. @El Kun
    Non preoccuparti, l’importante è spiegarsi. I tuoi sono tanti punti giusti e condivisibili. Che il mister nelle ultime partite abbia toppato alcune scelte è sotto gli occhi di tutti, però è anche vero che è alla sua prima reale grande esperienza in serie a e aspettarci la perfezione sarebbe stato abbastanza impensabile. Io credo che lui abbia adottato il 3-5-2 in alcune partite per dare più solidità alla squadra, ciò che gli contesto sono gli uomini schierati nello schema: nei tre dietro ci va Caceres non Bonucci, nei due davanti sempre Vucinic con Quagliarella(o Del Piero). Poi lui però spiega stasera nelle interviste che Caceres non giocava, perchè doveva essere inserito negli schemi: adesso è inserito, mi sembra ovvio che con tutti a disposizione le scelte siano facili da fare(anche se stasera Bonucci non ha fatto male, se il Bologna ha tirato solo una volta in porta è anche merito suo). A centrocampo sfondi una porta aperta, marchisio deve stare un pò in panchina(anche se stasera ha fatto un pò meglio rispetto alle ultime uscite), per questa squadra Vidal è più importante e lo dimostrano le partite con chievo e bologna di stasera: il Bologna ha tirato solo con Di Vaio nell’azione del gol e Ramirez nel secondo tempo, il Chievo ha avuto parecchie occasioni senza il suo filtro a centrocampo: quindi dentro Giaccherini o a limite Marrone che è più costruttore rispetto a Padoin che è più incontrista. In avanti io non comprendo e lo vado dicendo da tempo, il motivo per cui non si possa vedere la coppia Vucinic-Quagliarella dall’inizio: io stravedo per il montenegrino e come detto già in un altro commento, tutte queste critiche che riceve sono spesso troppo pesanti; non ha compagni tecnicamente capaci con cui dialogare a parte il Quaglia e Del Piero. Ecco a me piacerebbe vedere un tridente Elia, Vucinic, Quagliarella, forse però è play-station e il mister sa che magari la squadra non li regge. Certo credo che Mirko debba giocare più vicino alla porta, come fece con il Milan in campionato all’andata, sua migliore prestazione stagionale.
    Concludo chiedendoti cosa ne pensi di un tridente offensivo per l’anno prossimo Vucinic-Luis Suarez-Gaston Ramirez(veramente un bel giocatore!)?

  10. Alessio, tranquillo lo dicevo scherzando in base al fatto che la redazione si dichiarava d’accordo con quanto asserito da panzer.Sai com’è, in base al sillogismo aristotelico……
    Comunque amico Gobbo,non me la sento di non criticare costruttivamente il nostro mister.Troppe scelte errate, troppe contraddizioni, poca meritocrazia (se non a parole), ci costano il 13esimo pareggio stagionale.
    Sino alla partita col Chievo, si ricorreva ad un centrocampo a 5 perchè si era stanchi.Ora gli stessi uomini vengono schierati a tre, e afferma che si è in buone condizioni.Caceres, non aveva bisogno della partita di oggi per dimostrare che è un ottimo e affidabile centrale.Perchè ha insistito sempre con Bonucci il “flagello di Dio”?

    A centrocampo, non capisco perchè Giaccherini non prende il posto di uno stremato e sfinito marchisio, farlo riposare e portarlo a lucido per i big match che verranno?

    Vucinic,non vuole fare l’attaccante esterno, lo sanno tutti, è anadato via da Roma proprio per questo (li quel ruolo era ad appannaggio di Totti), in nazionale rende molto di più al centro con jovetic attorno.Perchè insistere con Borriello (voluto dal mister), e non schierare seconda punta Elia?

    Abbiamo visto come in attacco col 433 le occasioni ci siano,perchè intestardirsi a cambiare modulo, e adattarsi agli avversari?352 con Udinese…..442 col Chievo……..tutto ciò rompe quegli equilibri necessari nel calcio.

    Era necessario sfinire in questo modo Licht, lasciando in naftalina dopo la sontuosa rova con il milan caceres?

    A cosa serve Padoin….a non far giocare l’ottimo Marrone?Nessuno mi venga a dire che è giovane, perchè ieri vedevi in Champions gli sbarbatelli dei gunners distruggere il Milan, ed oggi Il giovanissimo Tello andare a segno contro il Bayern………

    Come vedi c’è tanto da dire, e ridire……..certo mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi nel concreto sulle scelte del mister, e come si potrebbe porre rimedio a questa “pareggite acuta”……..non è il tuo caso amico Gobbo, ma è troppo semplice lasciare commenti, che chiudono con FORZA JUVE, sempre e comunque, e non spendere una parola sull’andamento del match, anzi criticare chi lo fa……..un saluto fratello di tifo bianconero………

  11. @El Kun
    Io ho dato dell’interista a [email protected], mica alla redazione!!!Tu come noi altri sei sempre qui a commentare e a criticare quando serve, non riesci all’improvviso nel momento peggiore sparando su tutto, affermando che bisogna cambiare tutta la rosa e che questa è una stagione peggiore delle altre, che meritiamo un altro settimo posto, ma lo hai letto?A me questo sembra assurdo…..

  12. Opsssss……forse ultimamente mi sarà sfuggito qualcosa, ma mai e dico mai avrei pensato che la redazione tifasse per prescritti.Tutto questo solo perchè è daccordo in buona parte con quanto asserito da [email protected]?Roba da non crederci…………….

  13. VERMI!!!!! ..redazione, non censuratemi questo post, è giusto che tutti vedano!!!

  14. Darrell Abbott

    Alessio,mi hai anticipato di qualche minuto,condivido ogni sillaba del tuo pensiero,questo deve persino vergognarsi di mettere la parola”juventino” nel nickname.E pensa che siamo al secondo posto a due punti dal milan,manco rischiassimo di andare in b.Disgusto totale.

  15. Ed ecco qui che riesce fuori l’interista [email protected] nel momento di crisi della Juve, quando poteva riuscire un personaggio del genere di una pochezza davvero indicibile, torna a tifare merdazzurro, vai, vai……

  16. ..io in totale disaccordo!! ..è troppo disfattista!!!

  17. Sono d’accordo con buona parte delle cose dette da @Juventino

  18. [email protected]

    inoltre non ho problemi a dire che meritiamo di arrivare 5-7 piu di altri anni visto che alla fine la juventus non si e rinforzata per niente….la ruota gira perche c’e pirlo….

    poi alcuni utenti come alessio ed altri dedico le prestazioni di bonucci….

    autentico fuoriclasse….piedi buoni ma dove….ha giocato piu palloni caceres da centrale per non parlare dell’espulsione….ahahahahaha

  19. [email protected]

    per me non meritiamo di entrare in champions direttamente….

    prima di altri 4-5 anni non si vincera….

    occorrono rinforzi come base e poi la vera qualita….

    con marotta e con questa societa prima di 5 anni non vinceremo mai niente….

    tolto pirlo non salverei nessuno….

    anzi se occorre sacrificare dei giocatori per poter spendere venderei chi ha mercato….

    da vidal marchisio quagliarella tutti….

    questa squadra e di una pochezza disarmante….

    e da quel 2-0 a torino contro il milan che sapevamo come sarebbe finita….

    qui crolla tutto nei prossimi giorni….genoa fiorentina….

    il milan avra 8-10 punti di distanza alla fine del campionato….

    senza qualita non si vince….secondi per miracolo….

    bisogna ricominciare tutto da capo e abbiamo sempre di piu meno soldi….

    mi raccomando lasciamo marotta come dg….

    nedved con raiola ha gia fatto di piu….

  20. Ecco cosa accade quando presi da un puro “delirio di onnipotenza”, accompagnato da una buona dose di fortuna,si stravolgono quegli equilibri delicatissim, che fanno la fortuna nel calcio.Finalmente oggi si è tornati all’amato 433,ma il buon Cnte per “pura ” maia di protagonismo, ha fatto delle scelte scellerate circa gli uomini da mandare in campo.Analizziamo con calma la partita:

    -si è dovuto aspettare la totale assenza di difensori, per rivedere in posizione centrale l’ottimo Caceres.Cosa vedeva Conte negli allenamenti per preferirgli Bonucci?Una domanda sorge spontanea:Con l’uruguaiano in campo col Chievo e con il Milan, cosa sarebbe accaduto?

    -A centrocampo Marchisio “non ce la fa più ” a restare in piedi, perchè non mettere Giaccherini o Marrone?

    -Vucinic non sa più come fargli capire che vuole giocare nella posizione a lui più congeniale, ovvero punta centrale (quello che fa nella sua nazionale).Lui si ostina a farlo giocare a sinistra, quando invece potrebbe utilizzare il “freschissimo” Elia, che normalmente gioca in quella posizione…..anche qui:cosa vedrà negli allenamenti?

    -qualcuno mi può spiegare a cosa servono Borriello e Padoin?A non far giocare Matri e Marrone?

    Il buon Conte farebbe bene a guardarsi le spalle, c’è la Lazio e L’udinese che incalzano, e diciamocela tutta, un altro anno fuori dalla Champions è insostenibile………..

  21. Sulla partita in generale, vado un po’ controcorrente…..mi sembra che abbiamo giocato meglio rispetto alla partita col chievo….vucinic per conto mio ha fatto la sua partita, anche se si vede che ha bisogno di un turno di riposo…..piuttosto borriello proprio non capisco come non sia stato sostituito dopo il primo tempo…..marchisio non riesce piu’ a buttarla dentro nemmeno davanti alla porta, poteva essere il gol vittoria…anche lui continua a giocare molto sottotono…..poi soliti cambi sempre molto molto in ritardo, questa cosa non la capisco veramente…..ora a genova con la difesa a pezzi…..e’ un vero momentaccio ma dobbiamo tener duro….sempre forza juve

  22. Su Deceglie mi pare fosse ci fosse un “altro” rigore non dato…..credo che conte sia stato espulso per le proteste su quel intervento da rigore…..forza juve

  23. Come si suol dire al peggio non c’è mai fine…devo dire “peccatissimo” che non si è perso,perchè le schifezze che ho visto stasera non le avevo ancora viste,mi ha ricordato molto certe partite delle ultime due stagioni,brrrrrrrrrrrr…Comunque credo che sia giunto il momento di criticare,modestamente e costruttivamente,ma non è più possibile perseverare nell’errore.O si prova a cambiare oppure tanto vale andare in sala stampa è dichiarare che si tirano i remi in barca e si salvi chi può.Mister cambi formazione:Quaglia Matri Giak ed io ci metto pure Marrone devono esssere TITOLARI.Stasera non si è potuto vedere Quaglia e Giak che entrano al 80′,quando dovevano giocare fin dall’inizio.Veramente il colmo!Vucinic inguardabile nonostante il gol,si è ripreso un pò dopo ma niente di che,Borriello o un sacco di patate in mezzo all’area non facevano alcuna differenza,Marchisio e Vidal ormai sono due cavalli stanchi.Urgono cambiamenti,e purtroppo è almeno dalla partita col Lecce che la Juventus è in calando.Spero che Conte capisca,come già scrivo da quasi un mese,che è venuto il momento di osare osare osare!!!Faccia come ad Arezzo e a Bari e prenda ispirazione dall’andata di Coppa Italia col Milan in cui la Juve B le ha suonate di santa ragione ai Campioni d’Italia.

  24. ci vuole un bel coraggio a scxhierare uno come Boriello……..c e anche stata un novita…..nell intervallo si e visto ELIA

  25. [email protected]

    che schifo….

  26. Luke-Sun_Tzu

    e di nuovo si inizia il secondo tempo senza cambi…

  27. Mi chiedo come Conte non si aspettasse che Vucinic Borriello Marchisio e lo stesso Vidal potessero fare una prestazione del genere visto che ce lo aspettavamo un pò tutti.Spero che faccia almeno due cambi sennò sarebbe veramente il colmo.Dentro subito Quaglia e Giak per Vucinic e Borriello!

  28. Luke-Sun_Tzu

    Ed ecco che l’unico erore del Licht da inizio stagione ti costa il gol.
    Quando dicevo che fino ad ora sugli errori ci era andata di lusso ero un idiota.

    Vucinic inguardabile, Borriello tanta buona volontà ma si traduce solo in tanta confusione e poca incisività.

    Tiriamo quando è da passare, passiamo quando è da tirare. Squadra lunga. Tanta confusione.

    Dentro Giak al posto di Vidal, dentro Elia al posto di Vucinic.

  29. la Juve non c’è più…temo seriamente per il terzo posto

  30. Buffon s.v
    Lich 4 ma dove è finito ?
    Caceres 6
    Bonucci 6
    De Ceglie 5.5
    Vidal 6
    Pirlo 5
    Marchisio 4.5
    Pepe 6.5
    Vucinic 3
    Borriello 4

  31. Luke-Sun_Tzu

    Anche io la vedo buia. Speriamo di segnare più di un gol perchè di sicuro ne prenderemo.

  32. Non mi piace per niente questo centrocampo e nemmeno l’attacco……a marchisio avrei preferito giaccherini….Borriello a bologna non capisco cosa centri, 100 volte meglio Quagliarella…..spero almeno che se qualche giocatore non “gira” non si aspettino gli ultimi 15′ prima di fare un cambio…..non vorrei che stasera si perde l’imbattibilita’, non ho belle sensazioni per questo match…..spero tanto, ma proprio tanto di sbagliarmi…… il bologna ha tre giocatori davanti che ci possono far male in qualsiasi momento, specialmente ora con una coppia inedita bonucci caceres, da brividi……forza juve

  33. ora sono tutti quanti morti ma non puoi mettere i “nuovi” perchè non hanno mai giocato e non sai come reagirebbero con tutta questa pressione addosso… a parte del piero ……..un grandissimo lo sa conte ancora non lo è ma presto lo diventerà (spero)

  34. Luke-Sun_Tzu

    per Marrone credo sia perchè è appena rientrato dall’infortunio.

    Cmq nemmeno io capisco l’accanimento contro Elia e Alex, a sto punto.

  35. Speriamo che stavolta scendano in campo così…il fatto che ci sia Pepe dovrebbe essere un garanzia del 4-3-3.Inoltre credo che Vucinic partirà titolare(spero proprio che non sia così).Bonucci purtroppo scelta “obbligata”.Certo io non mi capacito come si possa tenere in panchina Giaccherini e come possano giocare Vucinic e anche lo stesso Marchisio.Marrone manco in panchina…mah!

  36. Squadra stanca?Alcuni giocatori stanno “raschiando il fondo del barile”?Nessun problema……..”flagello” Bonucci titolare…..stesso centrocampo……in panca Elia e Del Piero………..complimenti…….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi