Seedorf attacca Balotelli: "Non lo insultano per il colore della pelle" | JMania

Seedorf attacca Balotelli: “Non lo insultano per il colore della pelle”

Clarence Seedorf non ha peli sulla linuga. L’olandese è abituato sempre a dire quello che pensa: anche sul caso che riguarda Mario Balotelli e sui tifosi che lo prendono sempre di mira, Seedorf ha voluto spedire al mittente le solite, retoriche, accuse di razzismo: “Balotelli non vie­ne insultato per il colore del­la sua pelle, ma …

balotelli_zittiClarence Seedorf non ha peli sulla linuga. L’olandese è abituato sempre a dire quello che pensa: anche sul caso che riguarda Mario Balotelli e sui tifosi che lo prendono sempre di mira, Seedorf ha voluto spedire al mittente le solite, retoriche, accuse di razzismo: “Balotelli non vie­ne insultato per il colore del­la sua pelle, ma per i suoi at­teggiamenti. Quello non è razzismo, l’Italia non è un Paese razzista – ha detto il centrocampista del Milan a ‘Tuttosport’ -. Quindi, se io non ho mai avuto proble­mi e Balotelli sì, il problema non è il razzismo, ma lui deve imparare a com­portarsi. Ha tempo, perché ha solo 19 anni, però i suoi gesti, anche quello di Bolo­gna, quando ha zittito tutti, sono una provocazione. E gli insulti arrivano per quello che lui fa, non per quello che è”.

LEGGI ANCHE  Sconcerti: "Inter ha avuto 280 rigori in più rispetto a quelli subiti"

3 commenti

  1. Quando i tifosi fanno “buh’” c’è Super Mario\r\nMentre i tifosi fanno “buh’” a Balotelli\r\nSe c’è una cosa che ora so’ \r\nma che mai più la cantero’ \r\nè tu saltelli a Balotelli \r\na un bambino\r\n\r\ntutti i tifosi fanno “buh’” \r\n lui alza il dito verso il blu’ \r\nperchè maturo non lo è , \r\nsai che da soli non si può, \r\nsenza qualcuno, \r\nnessuno \r\npuò diventare un uomo \r\n\r\nPer un saltello’ o uno sfotto ‘ to’ to’\r\nmagari squalificano un po’ \r\nma il suo ditino resta impunito, \r\nalmeno loro ,eh,fanno la pace\r\n\r\nCosì ogni curva è nuova \r\nè ogni gesto una sorpresa \r\ne proprio quando segna \r\ni tifosi fanno “buh’” \r\ntu guarda la sua mano.\r\n\r\nQuando i tifosi fanno “bu” \r\nche razzismo, che vergogna! \r\nma che scemo vedi però, però \r\nche mi vergogno un po’ \r\nperchè non so più fare “bu’” \r\normai e tutto come razzismo, \r\nperchè i tifosi non hanno peli \r\nne sulla pancia \r\nne sulla lingua\r\n\r\nFin che i tifosi fanno bu’ Fin che i tifosi fanno bu’\r\nFin che i tifosi fanno BuH \r\ntutto resta uguale. \r\nMa se i tifosi fanno gol \r\nbasta provocare.

  2. Campione e uomo come ce ne sono pochi nel calcio

  3. Ho sempre sostenuto che oltre ad essere un ottimo centrocampista è anche un ottima persona! w seedorf

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi