Interviste Juventus news

Sconcerti: “Conte dica la verità e non si nasconda dietro il settimo posto dello scorso anno”

Scritto da Redazione JM

Mario Sconcerti, nella rubrica ‘Lo sconcerto quotidiano’ del sito Corriere.it è tornato ad analizzare la situazioen della Juventus, facendo alcuni appunti sulle esternazioni di Conte in merito alle ambizioni bianconere. “Ho fatto un piccolo giro di orizzonte sulla Juve. Quello che mi sembra di aver capito è che Conte non ama Matri – spiega Sconcerti – , lo considera uno che non sa chiudere un triangolo. Che ha già escluso Bonucci e non gradisce Chiellini. Che ha bisogno di un centrocampista in più ma non è chiaro a danno di chi. Non ha grande fiducia in Elia, non adora Krasic a cui non si possono chiedere fasi di attacco e fasi difensive. Ha molta fiucia in Pepe e Giaccherini, uno dei giocatori voluti da lui, non negli altri esterni che sono arrivati. Conte ama Vucinic e amerebbe un Del Piro di trent’anni. Per questo vorrebbe Quagliarella che però pretende prudenza e dimostra un po’ di paura quando in allenamento va sul pallone. Personalmente ho fiducia in Conte che considero comunque “matto” ed eccessivo. Ma è possibile che oggi si torni competitivi solo attraverso l’eccesso. Quello che deve smettere di dire Conte è che la Juve è arrivata settima un anno fa e non ha aggiunto nè Wallcott nè un altro esterno di quel calibro. Per questo non può pensare subito in grande. Vero, ma alla Juve del settimo posto sono stati aggiunti dieci giocatori, tra cui Pirlo e Vucinic. Non è corretto dare traguardi a una squadra tarandoli sugli uomini e i risultati di un anno prima. Capisco la tattica della prudenza, soprattutto adesso che la Juve è in testa, ma dica Conte cosa pensa anche della squadra attuale. Che vincere non sia facile è ovvio. Che sia possibile, in una stagione dove nessuno corre, è un’altra risposta. Che non ho ancora ascoltato”.

16 Commenti

  • Ragazzi…ma questo fiorentino fallito…ma che c…o vole ?????????…tra l’altro non capisce una sega di pallone…guarda le partite in diretta poi fa dei commenti incomprensibili..come se non avesse guardato la partita..allucinante!!lo pagano anche ….mah…..io non ci perderei tanto tempo a sentirlo…….è come parlà di onestà con un interista….tempo perso!!….forza Juveeeeeeeeeeeeeeeee!!!

  • Sinceramente, la mia impressione è che Conte voglia imporsi eccessivamente rispetto alla squadra, così come ha fatto sia a Bari sia a Siena nella sua recente carriera. Non vorrei che pagasse questa scelta. In futuro la Juventus ha il dovere di giocare con Elia, Vucinic e Vidal fissi: almeno di non volere formulare per il quinto anno di fila la formula dei “soldi spesi a casaccio solo per fare piacere alla gente”. Sicuramente, dato l’organico a disposizione sarebbe non convincente un anno come quello passato e credo che, per come si sta delineando il campionato dopo queste quattro giornate, il vantaggio di 3 punti su Roma e Lazio deve costituire un buon punto per impegnarsi seriamente a contendere a Napoli e Udinese l’ultimo posto per la Champions (Inter e Milan risaliranno sicuramente ai primi due posti).

  • Apparte Sconcerti , io ho una gran paura che niente sia cambiato dai recenti anni passati. C’è una logica senza logica nel mercato fatto fino ad adesso, come quella dei recenti anni passati. C’è un ENORME bisogno di un grande difensore centrale, come nei recenti anni passati. C’è un gioco noioso che latita e che si regge sugli errori degli avversari, come nei recenti anni passati…devo continuare? Voglio proprio vedere chi fermerà Ibrahimovic, domenica…

  • Sconcerti… mai cognome fu più azzeccato. Perché gli date voce? Addirittura questo passa per essere juventino. Se lui e Travaglio tifano Juve… io sono nerazzurro dalla nascita.\r\n\r\nMa per favore.\r\n\r\nLa verità Conte la dice ogni giorno: c’è bisogno di lavorare, più sulla testa dei giocatori, troppo fragili. Servono soprattutto i vari Nani e Tevez, quelli che le partite te le fanno vincere veramente. Anche le brutte partite ti fanno vincere, come Bologna e Catania.\r\n\r\nEcco perché Conte dice la verità, perché vuole il bene della Juve. Mentre altra gente NO!

  • come al solito un concentrato di banalità e scemenze da parte di un giornalista che, solo due settimane fa, spegava esattamente il contrario. è un dato di fatto che, più o meno, la juve (per mille motivi) abbia preso le quarte o quinte scelte. non ci lamentiamo, però è legittimo che un allenatore abbia le sue idee. non abbiamo preso ribery ma elia. tanta fiducia ad elia, ma non stiamo parlando di un campione conclamato. a conte non piacciono matri, krasic bonucci e chiellini? capirai, sembra che conte abbia messo in discussione van basten, causio, scirea e kholer (per esempio). sarà compito di questi giocatori far di tutto per far ricredere il tecnico.

  • secondo me con Del Neri le ali che abbiamo ora sarebbero sembrate molto più forti (intendo Elia e Krasic, che se giocano in contropiede sono devastanti)

  • Non date retta a Sconcerti che non capisce nulla anzi, preferirei che badasse più alla sua Fiorentina che interessarsi della Juve e di Conte.\r\nCon tanti osservatori che abbiamo in giro non riusciamo a prendere un giocatore che faccia la differenza.\r\nPalermo, Udinese e altre squadre minori riescono ad acquistare grandi giocatori di qualità e che riescono sempre a fare la differenza.\r\nNoi cerchiamo giocatori provenienti da lunghi infortuni o panchinari.. vedi Elia ecc…..\r\nServe urgentemente un difensore ed un giocatore che sia capace di andare in progrssione e inquadrare la porta avversaria.\r\nTroppi errori sotto porta, a Catania ho visto cose allucinanti è impossibile che in 6 occasioni non si riesce a mettere la palla dentro.\r\nSpero che il problema si risolva al più presto, altrimenti sarà dura.

  • quoto [email protected] su Hulk del porto….quando in posizione defilata parte in progressione mi ricorda il miglior vialli dell’era lippi……..

  • [email protected] ha detto:

    quoto el kun ci volevano attaccanti veloci e di fantasia tipo i vari hazard,rossi,villa,messi,sanchez,aguero,(sarebbe andato molto bene anche giovinco).\r\n\r\npoi per il campionato italiano ci volevo uno con un tiro potente bravo a tenere palla,ad arretrare e far salire la squadra tipo mr hulk..\r\n\r\n4-3-3 era ed e il modulo giusto e si sarebbe risparmiato tutti quei esterni dal valore di 30millioni o di piu credo piu il di estigarribia.

  • A mio avviso il vero problema sta nell’incapacità della dirigenza e poi dell’allenatore di ottimizzare le risorse economiche a disposizione.Mi spiego meglio.Non si sa per quale arcano misterioso, o botta di culo strabiliante Vidal abbia deciso di rifiutare il Bayer Monaco (faccio presente a chi risponderà che il Leverkusen ai bavaresi non lo avrebbe mai ceduto, che ciò che conta è la volontà del giocatore), a favore della juve.Ora con una spesa di appena 10,5 mln di euro, e con pirlo a parametro 0, hai un centrocampo a 3 perfetto tenendo conto che in rosa hai già Marchisio.Perchè non si è pensato di giocare col 433, dare un’identità a questa squadra, e spendere le notevoli risorse a disposizione per l’acquisto di un grande centrale, e un giocatore alla Pastore o Hazard sulla 3/4?Avremmo avuto la squadra già bella e fatta.Invece no….via fiumi di risorse per l’ennesimo progetto dopo 6 anni dalla farsa di calciopoli, per ali, esterni e stronzate varie…….io continuo a rimanere deluso…….

  • Non è del tutto esatt, che Bonucci non può essere titolare e che stato pagato tantissimo per stare in panchina è vero ma ormai è così… Che Chiellini sono 2 anni e mezzo che gioca da schifo è vero ma è così….\r\nChe Conte non ami Krasic ed Elia non è vero, avrebbe voluto di meglio ma si deve accontentare di ciò che ha, alla juve manca come il pane un difensore centrale che sappia anticipare la punta e che sappia rilanciare l’azione, Chiellini spostarlo terzino sonistro perchè lo ha già fatto, è potente ha ottima corsa e decentrato farebbe meno danni…\r\nPoi mancauna punta che sostituisca Del Piero, NE MATRI, NE TONI, NE IAQUINTA NE AMAURI POSSONA FARLO, FORSE QUAGLIARELLA MA ha subito un terribile incidente e prima di rimettere la gamba in un anticipi ci pensa 2 volte…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi