Scommettopoli: Bonucci e Pepe possono essere assolti, Conte 3 mesi dopo il Tnas? | JMania

Scommettopoli: Bonucci e Pepe possono essere assolti, Conte 3 mesi dopo il Tnas?

Scommettopoli: Bonucci e Pepe possono essere assolti, Conte 3 mesi dopo il Tnas?

Tra meno di 48 ore la Commissione disciplinare emetterà le sentenze di primo grado sul processo scommesse con al centro gli atti forniti delle procure della Repubblica di Cremona e Bari. Secondo quanto riporta oggi ‘La Stampa’, da queste decisioni potrebbero scaturire differenti sorprese, se non veri e propri colpi di scena, viste le difficoltà …

Tra meno di 48 ore la Commissione disciplinare emetterà le sentenze di primo grado sul processo scommesse con al centro gli atti forniti delle procure della Repubblica di Cremona e Bari. Secondo quanto riporta oggi ‘La Stampa’, da queste decisioni potrebbero scaturire differenti sorprese, se non veri e propri colpi di scena, viste le difficoltà nelle quali è incappato qualche giorno fa il procuratore federale Stefano Palazzi. Le evidenti contraddizioni del pentito Andrea Masiello, che ha tirato dentro Leonardo Bonucci e Simone Pepe, fanno vacillare l’impianto accusatorio: per Bonucci, Palazzi ha chiesto tre anni e sei mesi di squalifica; per Pepe un anno, ma clamorosamente dovrebbe esserci per entrambi l’assoluzione. La difesa degli avvocati Chiappero e Bianchi, infatti, ha messo in evidenza molti punti di debolezza del teorema accusatorio facendo indirettamente un favore anche al granata Giuseppe Vives (a processo per Bari-Lecce del 15 maggio 2011).

Giovedì, quindi, i cinque membri della corte faranno conoscere le loro decisione, ma se Bonucci e Pepe hanno motivi per sperare, l’ipotesi più accreditata per Antonio Conte è quella di 10 mesi in primo grado, che potrebbero diventare 6-7 in secondo grado, che dovrebbe tenersi dopo ferragosto. A settembre, poi, mentre verranno valutate le posizioni di altri calciatori di Serie A (Mauri, Palacio, Cannavaro, Grava…), Conte potrebbe fare ulteriore ricorso al Tnas, che potrebbe ridurre ulteriorme

nte la squalifica a 3 mesi (ossia la prima ipotesi di patteggiamento). Poco credibile, dunque, l’ipotesi paventata oggi dal ‘Corriere dello Sport’ di dimissioni o divorzio consensuale tra il tecnico leccese e la Juventus, con conseguente trattativa per lo sbarco a Vinovo di Cesare Prandelli.

Intanto, oggi si è recato presso la Procura di Bari per essere sottoposto ad interrogatorio, l’ex collaboratore tecnico di Conte, Cristian Stellini, che ieri ha detto addio alla Juventus rassegnando le dimissioni con una lettera al presidente Andrea Agnelli.

19 commenti

  1. Cap. Haddock
    da quello che ho capito io della giustizia sportiva, se le dichiarazioni sono state rese in sede sportiva, sei vincolato dalla clausola compromissoria (ecco perché il furbacchione di Carobbio potrebbe non aver parlato di Conte se non davanti a Paparazzi).
    Al contrario, se le dichiarazioni calunniatorie sono state rese all’interno di un indagine penale, al di là che si arrivi o meno all’avviso di garanzia o al rinvio a giudizio, posto che gli atti, come non avviene mai, dovrebbero essere segreti, si può sempre in qualsiasi momento denunciare per calunnia il denunciante/calunniatore, insomma il Carobbio o Masiello della situazione.
    NOn sono un esperto di diritto sportivo,e potrei averti detto delle c…e, ma potrebbe essere così.

  2. Capitan Haddock

    ma in caso di assoluzione, Bonucci e Pepe possono far partire le denunce penali?

  3. Capitan Haddock

    @KURTZ
    dotati scribacchini? tu sei troppo generoso….

  4. E’ intollerabile che i soliti noti abbiano queste notizie prima di tutti quanti, e forse anche prima dei legali degli incolpati. In questo Paese di m…ci stracciamo le vesti per ogni ingiustizia vera o presunta addossata a politici, sportivi, manager e compagnia cantanti, ma quando si tratta del lavoro becero di alcuni giornalisti in costante contatto con le procure di ogni dove, nessuno dice mai nulla. Per non parlare di quello che stanno facendo le solite Repubblica, Cacchetta dello sporco, Corriere dello Sport dell’indomito De Paola, che dopo aver fatto il salto della quaglia si è subito adeguato alle necessità dei suoi nuovi lettori. Lui, come Mensurati, Foschini, Palombo, Sconcerti, fino ad arrivare alla vergogna delle vergogne, Travaglio e compagnia cantante, piccoli uomini che credono di fare un lavoro importante, ma che in realtà sono poco più che dotati scribacchini eterodiretti, che si fregiano e si beano del loro antijuventini militanti

  5. @blanc et noir

    Hai ragione poi personalmente credo che la Juve riavrà a disposizione i suoi due giocatori (come è giusto che sia), mentre la (in)giustizia sportiva porterà avanti la causa di Conte, che in terzo grado verrà ridotta al punto da averla già scontata, seguendo l’iter giudiziario. La dimostrazione lampante che la Juve, con questo scandalo, ha davvero pochissimo a che fare.

  6. blanc et noir

    mi sembra che bollati lo siamo da tempo e ce ne frega meno di niente. avanti per la nostra strada senza remore, è l’unica possibilità.

  7. @Giuppe

    Bravissimo, non avrei saputo dirlo meglio.

    Se ci aggiungiamo che sto calcio sta cominciando a far vomitare perchè non si gode della vittoria della propria squadra quanto della sconfitta o di altri tipi di umiliazioni inflitte alle squadre avversarie.

    Allo stadio quasi l’80% del tempo lo passi ad insultare la squadra avversaria e non a sostenere la tua.

    Condannati o innocenti nessuno chiederà scusa a Buffon e Bonucci per gli insulti e le facili Ironie all europeo.

    la Juve Ruba, sempre e comunque, è dopata anche se assolta, è soricamente ladra e massonica…

    Chissenefrega del pensiero degli altri… siamo sempre colpevoli? vinciamo rubando?

    Ok ai campioni di controsenso perchè se pensassero veramente questo si darebbero ad un altro sport senza investire soldi energie e salute a seguire qualcosa che già sanno come va a finire… alla fine nemmeno loro ci credono davvero.

    E un’ultima cosa… Vincere dopo tutto questo sarà ancora più dolce.

  8. In sintesi la mia posizione:

    – conte bonucci e pepe per gli anti juventini sono colpevoli a prescindere e anche se assolti resteranno cmq colpevoli ma proscoilti per la solita mafai del calcio che e’ la juve

    – Se il giornalismo in Italia non fosse a livello infimo in ogni articolo scriverebbero che la situazione di conte non ha senso senza deferimento di almeno tutti giocatori del siena.

    – “storicamente” l’appello non ha ridotto significamente le condanne in questi processi

    – Le nuove linee guide garantiste per il processo sportive saranno implementate subito dopo la fine di queste sezini agostane

  9. se non la smettono d rompere i co…..ni abbiamo 450 milioni di ragioni per farglielo capire. presentiamo il conto e facciamo fallire la FIGC. il coltello per il manico ce l’abbiamo noi, questi magistrati da baraccone e’ ora di mandarli a patteggiare multe per divieto di sosta.

  10. maurettogobbo

    Caro sono contrario al patteggiamento ma guarda che Conte non ha ammesso nulla e le sue dichiaraizoni sono note ………………… rimane comunque un patteggiamento senza ammissioni di colpa ……………….. pattaggiare era un errore per la Juve che avrebbe patteggiato col sistema non sul singolo fatto perchè l’art 23 prevede una riduzione di pena su richeista senza ammettere nulla

  11. Non riesco a capire perchè se assolvessero Bonucci e Pepe non dovrebbero assolvere anche Conte:le dichiarazioni di Carobbio fanno più acqua di quelle di Masiello,oltre alle logiche ed evidenti incongruenze che di per sè il procedimento sportivo ha(già l’accusa di omessa denuncia è ridicola!)
    Inoltre non sono assolutamente d’accordo sul fatto che assolto o colpevole per gli antijuventini non c’è differenza:c’è differenza eccome,voi immaginate lo smacco e il rosicamento.
    Su Stellini invece le dimissioni mi lasciano un pò perplesso:speriamo che non ci siano rivelazioni clamorose,stando alle sue dichiarazioni non ci dovrebbero essere,però devo dire che le sue dimissioni potrebbe essere un punto a favore di Conte se collaborasse con la giustizia sportiva scagionando definitivamente il mister e i suoi collaboratori.

  12. Come si può condannare un uomo in base alle parole di un altro uomo? Il quale è stato più volte smentito. Non può nemmeno valere l’ipotesi “lo sapevano tutti, lo sapeva anche lui” perché altrimenti il Siena dovrebbe andare in B penalizzato, perché se “lo sapevano tutti” lo sapeva anche la società.

  13. Giuro che se prosciolgono Bonucci e Pepe (che lo meritano al 100%) mi presento nudo davanti all’ex ostello della gioventù e ci rimango fino a quando non mi portano via le forze dell’ordine.

  14. @The Alpha Dog…..tutto vero…..c’e’ cosi’ tanto astio contro la juve che non cambia nulla se sei innocente o colpevole….per “loro” la juve e tutti i suoi uomini sono colpevoli e ladri comunque…..e quello che scandalizza di piu’ e’ un apparato mediatico che si comporta peggio degli ultras…..forza juve

  15. The Alpha Dog

    Ragazzi a me non importa come verrà marchiato a vita come “il ladro” o “il colpevole di scommessopoli”.

    Sia chiaro, a me dispiace tantissimo e difenderò sempre e comunque Antonio Conte ed i colori bianconeri, ma in Italia ci sono odio ed astio verso la Juventus, grazie alla maggior parte dei media (Gazzetta, Mediaset e giornalisti imparziali) che il “tifoso” medio di calcio, specialmente se anti-juventino, prenderà come manna dal cielo.

    Quindi anche se alla prossima sentenza Conte venisse considerato innocente, per quei pseudo intenditori di calcio (che purtroppo sono tantissimi in Italia) il nostro Mister rimarrebbe un “ladro”.

    Quello che mi importa di più, in sostanza, è che Conte prenda meno mesi di squalifica possibile (perchè ormai sperare che non venga squalificato mi sembra improbabile) perchè Conte è un valore aggiunto dalla panchina, è come avere un Zidane o un Messi in campo.

  16. Patteggiare è stato un grosso errore, Conte doveva tirare dritto… “Non sono a conoscenza di nulla,negli spogliatoi non si è mai parlato di combine, non ho percepito un’euro …di cosa debbo avere paura? ” questa era la tesi da tenere presente fin dall’inizio.

    Ammiro Bonucci che non ha patteggiato nulla e alla fine sarà colui che ridicolizzerà Palazzi e tutti quelli che fino ad oggi hanno tramato contro la Juve, La Famosa ” MANO NERA ” mettendo in risalto, in modo più incisivo, la Farsa di Calciopoli e di Scommettopoli.

    Forza Juve, Ora e Sempre.

  17. Assolti???…..e poi quei manichini della disciplinare ed il loro compare palazzi come si giustificano davanti ai veri padroni “occulti” del calcio italiano…..non credo che palazzi o gli altri della disciplinare abbiano voglia di fare la fine di Alciato….a telelapponia…….oppure dei due “ex-designatori”…….sempre forza juve

  18. Juventino DOC

    Non ci credo che vengano assolti…..visto il suo orgoglio, spero che Conte non si dimetta! Meglio lui in tribuna che qualsiasi altro allenatore in panchina!! Poi Agnelli l’ha sbandierata a tutti la sua volontà di difendere il mister!!

  19. Come ho scritto in un precedente post anche se il tnas riducesse la condanna a 1 giorno sarebbe sempre bollato a vita come colpevole. Allora le cose sono due: o e’ colpevole di qualcosa ed allora e’ giusto condannarlo ( e la Juve licenziarlo) oppure e’ innocente e allora non ci sono riduzioni di pena o tnas che siano. Va bloccato il campionato con il ricorso a TAR. Punto!
    Detto per inciso non mi piace molto il personaggio Stellini che proprio in questo momento viene interrogato a Bari. Di solito quando non si ha piu’ niente da perdere ( vero Carobbio?) si tende a fare come Sansone. Vuoi vedere che uscira’ qualcos’altro sul mister?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi