Scommessopoli, dai verbali pesanti accuse di Carobbio a Conte - Scarica il verbale | JMania

Scommessopoli, dai verbali pesanti accuse di Carobbio a Conte – Scarica il verbale

Scommessopoli, dai verbali pesanti accuse di Carobbio a Conte – Scarica il verbale

Emergono nuovi passaggi dalle pagine dell’inchiesta giudiziaria e sportiva del calcioscommesse la cui prima udienza si terrà il prossimo 31 maggio presso l’aula del tribunale dell’Hotel Parco dei Principi. Il primo a sfilare davanti al pool del superprocuratore Stefano Palazzi sarà uno dei cosiddetti “grandi pentiti”, ossia Filippo Carobbio, ex difensore del Siena che sarà …

Emergono nuovi passaggi dalle pagine dell’inchiesta giudiziaria e sportiva del calcioscommesse la cui prima udienza si terrà il prossimo 31 maggio presso l’aula del tribunale dell’Hotel Parco dei Principi. Il primo a sfilare davanti al pool del superprocuratore Stefano Palazzi sarà uno dei cosiddetti “grandi pentiti”, ossia Filippo Carobbio, ex difensore del Siena che sarà chiamato ad approfondire le sue accuse dirette a colpire tra gli altri anche l’allenatore della Juventus, Antonio Conte. Sono otto, infatti, le pagine del verbale di Carobbio consegnate agli inquirenti della Figc, nel quale figurano i seguenti passi: “…in Novara-Siena del 30 aprile 2011 ci fu un accordo per far finire la gara in parità, in effetti ne parlammo anche durante la riunione tecnica e quindi eravamo tutti consapevoli del risultato concordato, al fine di comportarci di conseguenza durante la gara; lo stesso allenatore, Antonio Conte, ci rappresentò che potevamo stare tranquilli in quanto avevamo raggiunto l’accordo con il Novara per il pareggio; non sono certo di chi per primo si accordò, comunque Drascek venne nel nostro albergo in ritiro e parlò con Vitiello; credo che quello sia stato il primo contatto, ma poi l’accordo è stato comunicato a tutti, visto che se ne parlò anche durante la riunione tecnica con l’allenatore; ricordo che, oltre a parlarne con l’intera squadra durante la riunione tecnica, ne parlai, singolarmente al campo, con Bertani e Gheller del Novara, prima della partita…”.

Sa questo verbale, dunque, gli inquirenti federali partiranno per mettere in atto i prossimi interrogatori cercando di capire quale sia stato realmente il ruolo avuto da Conte, se si tratti di semplice omessa denuncia o qualcosa di più pesante. Al momento, come riporta ‘La Stampa’ riscontri con i giocatori non ce ne sono stati: “…in relazione a Novara-Siena ricordo che qualche giorno prima contattai telefonicamente il mio amico Drascek – questo l’interrogatorio di Vitiello – che sentivo abbastanza di frequente da quando avevamo giocato insieme a Vicenza e, nell’occasione, ci accordammo che, qualora con la squadra (il Siena, ndr) fossimo giunti con qualche giorno di anticipo a Novara, ci saremmo incontrati per un saluto. In effetti giunto a Novara lo contattai e mi venne a trovare dopo cena e passammo circa un’ora insieme per parlare di cose personali…. sono certo di non aver sentito dire da nessuno che la partita dovesse finire in pareggio o che ci fosse un accordo tra calciatori e società…”. Stessa versione di Vitiello, a difesa di Conte, hanno fornito poi Ficagna e Terzi.

Per quel che riguarda l’altra partita nella quale sarebbe coinvolto Conte, Carobbio è andato oltre: “…al termine di Siena-AlbinoLeffe dell’8 gennaio 2011, l’allenatore in seconda Stellini chiese a me e a Terzi di contattare qualcuno dell’AlbinoLeffe per prendere accordi sulla partita di ritorno, in modo da lasciare i punti a chi ne avesse avuto più bisogno. Ne parlai con Garlini, senatore dell’AlbinoLeffe e Terzi parlò con Bombardini, entrambi mostrarono la loro disponibilità. …ci accordammo di concedere i punti all’AlbinoLeffe che ne aveva bisogno per andare matematicamente ai playout, ma chiedemmo di limitare la vittoria a un solo gol di scarto, possibilmente 1-0 (fu in effetti il risultato finale, ndr), sia per cercare di mantenere la miglior difesa, sia per evitare clamori su risultati troppo eclatanti. Preciso che in settimana si parlò molto in società tra calciatori, allenatore e club dell’accordo raggiunto con l’AlbinoLeffe, poi alla fine fummo tutti concordi…”.

Clicca qui per scaricare il verbale “secretato” di Carobbio

58 commenti

  1. @Ju29doc perdona il ritardo ma non mi è facile connettermi in questi giorni.Premesso che per me Conte è un mito,per il suo carattere ed il suo modo di intedere il calcio può e potrebbe rappresentare un autentica e genuina figura di “uomo di sport”,come direbbe lui,una figura “che va al di là” del calcio.Basta ascoltare le sue conferenze stampa per rendersi conto della portata dell’uomo,tra l’altro credo che lui non ne sia neanche tanto consapevole,il che è un bene,lo rende una persona sincera.Detto questo bisogna rendersi anche conto che viviamo in un paese in cui l’onestà non conta “na beata mxxxxia”,come direbbe Cetto La Qualunque,e visto che siamo abituati a vederne di cotte e di crude dico se e sottolineo se fosse vero mi deluderebbe enormemente ma non mi stupirebbe più.Eppoi,come dice Luke-Sun-Tzu,se i “biscotti” li fanno tutti(vi ricordate Danimarca-Svezia ad Euro 2004?)la domanda da porsi a mio avviso è se è giusto aggiustare una partita,anche e solo ai fini del mero risultato,visto che lo fanno tutti,o altresì,rubo anch’io visto che lo fanno tutti?La mia risposta è assolutamente NO.Detto questo capisco e sono anche d’accordissimo con le ragioni esposte dallo stesso Luke-Sun-Tzu:visto che il calcio italiano è governato e composto da “poco di buono”,il tempismo di questa vicenda mi lascia alquanto perplesso infatti,perchè non lasciarlo definitivamente?

  2. Tutta invidia nei confronti dell’allenatore più bravo di ttta la serie A.

  3. sono convinto che la domanda posta da palazzi a carobbio è: che hai da dire sulla juve o su giocatori o tecnici della juve? se sai qualcosa dillo così avrai uno sconto di pena.

  4. @Redazione questo ha 35 anni.

    Quest’anno ha fatto 9 presenze in seconda divisione.

    Lui Se lo squalificano anche per 1 anno a calcio non gioca più cmq la sua vera preoccupazione dovrebbe essere non finire in gabbia cosa che si meriterebbe alla grandissima vista la quantità di combine a cui ha ammesso di partecipare. (figuriamoci quante ne ha fatte realmente)

    La sua è una linea difensiva scelta dagli avvocati i quali gli avranno consigliato di fare il nome di Conte per distogliere l’attenzione da lui verso qualcuno di più famoso. Se avessero potuto avrebbero coinvolti il Papa, Neil Amstrong ed Elvis.

  5. La parte del verbale piu’ assurda è questa :

    Gatti è un mio amico, nasce come amico di mia moglie, una sera, intorno ad aprile 2011 mi trovavo con lui al Ristorante Bacco Matto a Bergamo (lo scorso anno giocava a Siena questo personaggio) ed, OCCASIONALMENTE incontrai Gegic (uno degli zingari di cui si parla), e quindi dopo averli presentati, raccontai a Gatti che Palmiro (Gegic) era uno di quelli con i quali avevo avuto rapporti relativi alle partite di calcio.

    Praticamente questo buffone dice di essere a Bergamo in aprile con l’amico Gatti e PER CASO in un ristorante incontra uno degli Zingari con cui combinava le partite e cosa fa? Dice al suo amico Gatti :
    “Ah sai che questo è quello con cui ho combinato le partite?”
    Della serie non si sono visti per presentare Gatti agli Zingari e far continuare Gatti a combinare le partite perchè Carobbio è a fine carriera e non gioca praticamente più.

    Tra l’altro poche righe sotto dice che Gatti mentre era allo stesso ristorante con il figlio incontra nuovamente Gegic sempre per caso e chiama Carobbio dicendogli di raggiungerlo perchè deve presentargli un’amica e solo dopo scopre che questa fantomatica amica era Gegic e quindi lui non vuole sapere nulla perchè con gli Zingari non aveva più nulla a che fare!

    Beh si certo siamo tutti creduloni eh Carobbio? Vuoi che non fosse un codice tra te e Gatti che ti dicesse “ti presento un’amica!” per dirti : “vieni al ristorante che ci sono gli Zingari!”. Dopotutto state facendo una cosa illecita e’ normale che al telefono questo non sia esplicito. Sono tutte farneticazioni di uno che cerca di non andare in gabbia dopo che si è venduto l’anima e le mutande al diavolo per soldi.

    Se incolpano Conte per le dichiarazioni di questo buffone significa proprio che è una cosa fatta senza testa e con dolo!

  6. @ Roberto Come scrivevo stamattina, questo qui ha aggiunto un sacco di cose alla giustizia sportiva perché funziona così: più cazzate spari e più sconto di pena ti fanno. Qeusto è nella merda fino al collo e per salvarsi non può che sparare sugli altri. Se gli altri non confermano le accuse, faranno come Calciopoli diranno che “gli altri non hanno collaborato non ammettendo le colpe” e quindi saranno condannati.

  7. Ho letto tutto il verbale.
    Sono le dichiarazioni di un buffone.
    Praticamente questo cerca di discolparsi dicendo che era una cosa che facevano tutti, una prassi consolidata e ha portato ad esempio appunto dichiarazioni aggiuntive che non aveva dato ai magistrati ordinari.

    Detto questo è passibile di falsa testimonianza davanti alla giustizia Italiana.

    Ma la vera domanda è chi si è preso la briga alle 11.41 di sera di inviare un fax con un verbale che dovrebbe essere riservato alle indagini della giustizia sportiva?

    Per altro questo e’ un verbale che era in figc dal 29 febbraio e salta fuori casualmente ieri notte a poche ore dalla finale di coppa italia.

  8. @ Luke Bravissimo, ti nomino vice mod! 😀

  9. …Berto, dimenticavo, evita il maiuscolo o arriva la Redazione col flagello 🙂

  10. @Berto: guarda, ho ripetuto fino al VOMITO di andarcene da sto paese malsano. Non credo sia una pista impossibile, e qui rispondo anche a
    @MANUEL: ho il ricordo vago di uno dei nostri avvocati che minacciava l’iscrizione della Juve ad un altro campionato. Se qualcuno mi aiuta a ricordare…
    Credo sarebbe un episodio nuovo e sui generis quindi potrebbe benissimo venire affrontato ex novo. CHI rifiuterebbe la Juve? CHI ci rimetterebbe in tutto ciò?
    Le risposte sono facili e i risvolti, sia sportivi che economici, tutti a nostro vantaggio.

    Non ci meritiamo tutto questo. Siamo tanti, maltrattati, derisi, ODIATI. Io non ho una gran stima dei martiri: loro muoiono e finisce lì ma i loro cari vivranno per sempre con un senso di ingiustizia e di impotenza insostenibile.
    Ve lo chiedo: ce lo meritiamo? Non abbiamo forse il diritto di venire rispettati? Di tifare i nostri colori senza odio nei nostri confronti? Di poter godere delle vittorie sul campo senza se e senza ma?

  11. LUKE-SUN-TZU, MI TROVI PERFETTAMENTE D’ACCORDO, BISOGNA VERAMENTE DIRE BASTA11!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  12. NON E’ LA PRIMA VOLTA CHE LO DICO, MA NON MI STANCHERO’ MAI DI RIPETERLO, PER FAVORE GIOCHIAMO IN UN ALTRO CAMPIONATO. NON E’ POSSIBILE CHE LA MAFIA MILANESE CONTINUI IMPERTERRITA A ROVISTARE NEL FANGO PERCHE’ HA CAPITO CHE SIAMO TORNATI E CHE IN CAMPO NON POSSONO E NON RIESCONO PIU’ A FERMARCI………………. FORZA MISTER E FORZA JUVE.

  13. Io non so come facciate ad essere così tranquilli, a parte 64.
    Vi rendete conto che se scavano seriamente qualcosa trovano? E quel qualcosa state pur certi che lo troveranno in funzione nostra.
    Vi rendete conto che i biscotti li fanno tutti?
    Già Cristian Stellini ha ammesso di essere stato a conoscenza di questi movimenti, quanto poco manca acchè volino le accuse di mancata denuncia o come diamine si chiama?

    Non se ne può più.
    Dopo tutto quello che abbiamo passato non ci danno nemmeno il tempo di esultare per quello che è stato un sogno nemmeno lontanamente immaginato da molti.

    Disposti all’ennesimo bagno di fango? Pronti alla prostrazione?
    Se la proprietà non scende prepotentemente in campo a difendere il mister è la volta buona che mando a fanculo tutto e tutti!

  14. La realta’ di questa storia e’ che fino ad oggi sono tutte illazioni basate sul nulla…..e per nulla intendo le parole di carobbio che tra l’altro sono state ampiamente smentite da tre suoi compagni…..quindi conte, fino a prova contraria,( e non chiacchere da bar), e’ assolutamente pulito……forza capitano e sempre forza juve

  15. Siamo alle solite, quando c’è di mezzo la Juve subito in prima pagina. Si dà credito a un pentito che cerca di coinvolgere tutti per far capire che tutti sono uguali
    Aggiungo: chi sa di calcio sa che nelle ultime giornate si parla di tutto e di più. Tutti sanno che nelle ultime giornate è meglio affrontare squadre già salve e che non hanno nulla da dire.Quando ho saputo che il Cagliari era salvo per la classifica avulsa ho fatto un salto di gioia. Nelle ultime giornate è successo che chi doveva retrocedere è andata a vincere contro i campioni d’Italia. Succede anche in Coppa dei Campioni. Si parla tra tifosi: ” che dici sono già salvi, non si danneranno l’anima…”

  16. Comunque i soliti ignoti l’hanno pensata bene,perchè il processo si farà a Luglio e quindi celo squalificheranno alle porte del prossimo campionato,magari gli daranno 12 mesi cosi salterà anche la preparazione al campionato 2013-2014.
    Ma come sono bravi!!!!

  17. Spero che il nostro presidente venda cara la pelle,che si batta in tutte le sedi legali e non tralasci nulla al caso.
    Vogliamo giustizia,vogliamo l’inter in serie “B”
    vogliamo il risarcimento dalla FIGC
    rivogliamo gli scudetti
    e vogliamo che chiunque butti fango addosso alla Juve in questo nuovo scandalo scommesse,paghi veramente
    Vogliamo parità di trattamanto
    il milan nel campionato 2006-07 fu riammesso in coppa e la vinse anche

    Agnelli fatti intendere,perchè qui non ci fanno fare piu vita!!!!!

  18. Aggiunto il link al verbale di Carobbio in Pdf

  19. albertosanguebianconero

    Essendo una persona di poco di buono,questo tale Carobbio,attenzione,chi ci dice3 che non potrebbe essere stato stimolato da qualcuno,affinchè getti fango su altri personaggi?Da certi individui c’è da aspettarsi di tutto.

  20. Pensavamo di aver già pagato, o quanto meno di aver già dato. Invece, no. Le interviste, gli articoli di certi giornali di oggi, preferiscono dare credito alle parole di un “pentito”, vogliamo definirlo tale o scegliete voi il termine corretto e ipotizzare scenari molto ma molto lontani. Purtroppo per loro non ci stiamo. I tifosi bianconeri hanno già pagato e anche nel 2006 hanno vissuto parole di pentiti dimostratisi totalmente inaffidabili in sede di dibattimento. Chi sono queste persone per essere considerati dei “deus ex machina”, dei testimoni unici e così veritieri? Perché si preferisce dare credito alle parole di uno solo invece che alle parole di molti (tutti i giocatori del Siena). Dopo il 2006 i tifosi sono stanchi, molto stanchi di subire questi continui attacchi che in questo caso colpiscono Antonio Conte ma e’ come se colpissero il sottoscritto e uno qualsiasi tifosi, perché tutti i tifosi quest’anno si sono identificati con il mister bianconero. L’avviso e’ che questa volta il popolo bianconero rimarrà unito, non si accetteranno che l’ingiustizia sportiva distrugga nuovamente una società, non si accetterà che un pentito di turno possa dire certe cose e poi ritrattare sotto giuramento come per FARSOPOLI, perchè succederà così anche questa volta, perchè prima i processi in Italia si fanno sui giornali e poi altrove. Questa volta la reazione sara’ pari all’azione…tira una brutta aria e l’obiettivo e’sempre lo stesso, distruggere la Juventus. Questa volta non staremo zitti, attenzione…

    Massimo Pavan

  21. ArPharazon poi dimmi perchè hai questa paura conte non farebbe mai una cosa del genere non è folle!!! poi ci sono le smentite possiamo stare tranquilli Conte non centra nulla e non rischia nulla sarà il nostro mister fino al 2016

  22. 64, hai ragione: continuiamo a portare soldi di diritti televisivi e a dare giocatori per la nazionale a una federazione che fa di tutto per sbatterci fuori; sbattiamoci fuori da soli, in Francia e nei paesi anglosassoni siamo l’unica squadra italiana a godere di stima: non farebbero fatica ad accettarci.

  23. ArPharazon non è vero nulla……….

  24. Ci voleva l’avvocato,se c’era sempre lui la juve non la toccava nessuno e neanche nel 2006
    Una volta sparito lui,ci massacrano senza pietà

  25. vorrei che tu avessi ragione maxtaranto ma secondo me troveranno il modo di squalificarlo
    che tristezza

  26. Allora, nel verbale dice testualmente “…Antonio Conte, ci rappresentò che potevamo stare tranquilli…”;
    bene, a parte la smentita dai tre altri interrogati, ma la parola “rappresentò”, termine sicuramente non usato nel linguaggio comune, mi fa pensare a qualcosa di “consigliato”, “studiato a tavolino”, … chi è il “pilota” di ciò???
    Vedremo, ma stavolta non l’avranno franca, fidatevi, abbiamo già subito ingiustizie, questa non la passeranno

  27. Meno male che almeno Bonucci e Pepe non dovrebbero rischiare nulla,perchè per colpire la squadra,l’unico modo è togliere di mezzo il mister
    Conte,io sarò sempre con e per lei
    grandissimo uomo ed allenatore!!!!

  28. Rispondo io….qualcosa succederà,stanne certo
    adesso siamo passati dalla cosa grave che sarebbe implicazione nei fatti,alla cosa meno grave “ommessa denuncia”…..ma mi sembra che anche per ommessa denuncia,il mister rischia una squalifica,correggetemi se mi sbaglio.
    Ma della completa estraneità non ne parla piu nessuno?
    Si vede bene che stanno facendo di tutto per arrivare ad una squalifica
    Non illudetevi gente,andrà proprio a quaesto modo
    che siano tutti maledetti

  29. E se fosse vero?Mah…

  30. allora redazione non dovrebbe succedere nulla a conte?

  31. Eccoci qua, siamo alle solite.Quando la juve torna a ricoprire il ruolo che più le si addice, con la possibilità di riaprire un ciclo, vengono fuori queste oscenità.Molti pensano che la macchina del fango sia stata messa in moto, per destabilizzare l’ambiente in vista della finale di domenica.Niente di più errato, a Conte e alla sua truppa di queste stronzate non importa nulla, anzi paradossalmente incattiviscono sportivamente di più l’ambiente bianconero, cosa positiva dopo tutta questa sbornia di festeggiamenti tricolori.La cosa più schifosa di certi organi di “disinformazione prezzolata ad orologeria”, è che tutto sto porcile di false-notizie hanno come scopo principale quello di far predere “CREDIBILITA’ e BLASONE” alla nostra società in sede di mercato.Quanti BIG sentendo queste stronzate, e memori di quanto accaduto nel 2006, potrebbero tentennare dinanzi all’offerta di una società che con cadenze regolari viene implicata coma soggetto principale in tutti i “mali del calcio italiota?”.
    Rinnovo per l’ennesima volta l’invito al ns Presidente A.A. e alla società JUVENTUS:
    -svestiamo d’azzuro i nostri calciatori (non vogliamo rappresentare un federazione che non riconosciamo e nella quale non crediamo).

    -valutiamo l’opportunità di andare a giocare altrove……..VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  32. @ Magic Se sei disgustato non posso farci niente, non ti offendere ma non sai manco leggere e attacchi la redazione gratuitamente. Ci siamo basati, per fare l’articolo, sul materiale de ‘La Stampa’ (Gazzetta e Corriere mi sono rifiutato di leggerli). C’è un intero paragrafo a difesa di Conte…

    “Sa questo verbale, dunque, gli inquirenti federali partiranno per mettere in atto i prossimi interrogatori cercando di capire quale sia stato realmente il ruolo avuto da Conte, se si tratti di semplice omessa denuncia o qualcosa di più pesante. Al momento, come riporta ‘La Stampa’ riscontri con i giocatori non ce ne sono stati: “…in relazione a Novara-Siena ricordo che qualche giorno prima contattai telefonicamente il mio amico Drascek – questo l’interrogatorio di Vitiello – che sentivo abbastanza di frequente da quando avevamo giocato insieme a Vicenza e, nell’occasione, ci accordammo che, qualora con la squadra (il Siena, ndr) fossimo giunti con qualche giorno di anticipo a Novara, ci saremmo incontrati per un saluto. In effetti giunto a Novara lo contattai e mi venne a trovare dopo cena e passammo circa un’ora insieme per parlare di cose personali…. sono certo di non aver sentito dire da nessuno che la partita dovesse finire in pareggio o che ci fosse un accordo tra calciatori e società…”. Stessa versione di Vitiello, hanno fornito poi Ficagna e Terzi“.

  33. appena sentono l’odore di un ciclo vincente della Juve…

  34. @Luke

    D’accordo con te come spesso mi capita. è una notizia e ne staiam discutendo. Giovani o vecchi, ingenui o sapienti. Più notizie si danno e si hanno più è facile capirci qualcosa.

    Molti possono esserer spaventati o fraintendere. Io non sono per l’uomo che non deve chiedere mai. In quanto se non chiedi non sai.

    Andare all estero? si è un’idea, ma sei così sicuro che vincere avrebbe lo stesso gusto?

    Onestamente poi non so se sia così facile ne che procedura bisogna attuare per poterlo fare. Immagino che ci voglia anche l’accettazione del paese in cui vai a giocare, inoltre ci sarebbe una squadra da aggiungere in un campionato che già ne prevede un numero definito…

    Molto facile a dirsi un po meno a farsi, tra l’altro non so nemmeno se esistano precedenti..

    Tu hai qualche informazione in più?

  35. E date così tanto peso alle smentite di chi è stato chiamato in causa?
    Chiaro che certe cose sui giornali nemmeno dovrebbero finire ma di cosa ci sorprendiamo ancora?
    O siete molto giovani o ancora troppo ingenui nel considerare come vanno le cose in italia.
    Vogliamo stare qui a lottare contro i mulini a vento? Con la consapevolezza che lo stesso vento porterà stormi di paduli a ripetizione?

    Io mi chiedo perchè Agnelli non consideri seriamente la possibilità di iscriversi altrove…

  36. è giusto ricordare che altri giocatori tirati in ballo smentiscono la circostanza (Terzi, Ficagna e Vitiello). Lo stesso Stellini già ascoltato dalla procura ha smentito che nelle riunioni tecniche che hanno preceduto AlbinoLeffe-Siena della passata stagione si sia mai discusso della possibilità di favorire i bergamaschi. Perinetti ha evidenziato come quella «era una partita importante, perché vincendo avremmo conseguito la promozione matematica: escludo situazioni anomale».
    Anche La Stampa, riprendendo l’argomento precisa: “La procura vorrà capire il reale ruolo avuto da Conte perché sottile potrebbe diventare il confine fra un’accusa per omessa denuncia o qualcosa di più pesante. Riscontri che, al momento, non sono arrivati dai giocatori, o ex giocatori, del Siena della passata stagione.”
    Conte non è ancora stato interrogato ed ufficialmente non è indagato .

  37. Ma segnamoci al campionato francese e facciamola finita una volta per tutte.
    come situazione geografica è anche piu vicino
    via dall’italia!!!!!!!!!!!!!!!!
    paesuccio

  38. @64: “e forza Spagna,Croazia ed Irlanda!!!!!!” ahahaha, esatto!

  39. Ci risiamo,ma ho paura che il prossimo anno dovremo fare a meno di Conte per qualche mese….era troppo bello per essere vero.
    Non dico questo perchè penso che Conte sia colpevole,ma perchè credo che in qualche modo arriveranno a squalificarlo,e noi faremo una stagine del Kaiser grazie a questa situazione,cosi gli altri saranno tutti contenti.
    Spero che la società Juve un giorno arrivi a capire che in Italia non ci può più stare,e si segni definitivamente ad un’altro campionato….

    e forza Spagna,Croazia ed Irlanda!!!!!!

  40. @Redazione…..sono disgustato dal tuo articolo, va bene se l’avesse pubblicato la gazzetta ma tutta sta spazzatura su juvemania e’ veramente troppo…….puro masochismo……non hai nemmeno scritto che, altri compagni tirati in ballo smentiscono quello che dice carobbio su conte……forza juve

  41. Nemmeno Doni e Signori sono sbattuti in prima pagina come capitato per tre volte ad Antonio Conte. Sempre senza nessuna prova, sempre in base a quanto racconta un pentito, ma tralasciando le dichiarazioni di altri giocatori in forza al Siena che scagionano l’allenatore bianconero. La Procura indaghi anche con celerità, ma questo modo di fare giornalismo non è permissibile: per attaccare una persona e una società si legge la notizia a proprio uso e consumo. Ci piacerebbe il sapere di perché questa macchina del fango, ma forse l’abbiamo capito negli anni scorsi…

  42. Adesso basta!!! Questa gazzetta ha rotto di infangare sempre la juve e i suoi tesserati prima con calciopoli mo con scommessopoli possibile che ogni volta che succede uno scandalo c’è sempre di mezzo la juve o chi per lei???? Poi nn capisco il motivo di mettere queste accuse in prima pagina visto che sono gia state smentite da suoi ex compagni di squadra. E’ ovvio che qualcuno gli ha dato fastidio che la juve è tornata al successo e che per il futuro è quella più organizzata, quindi hanno pensato di organizzare l’ ennesimo teatrino, ma stavolta ve la prenderete nel (_._)!!!!

  43. Come dice la Redazione, i biscottoni sono una realtà.
    Quando c’è da coprirla, tutti pompieri. Quando viene a galla, tutti incendiari appassionati di roghi.

    Vi sorprenderebbe davvero scoprire che i giochetti li hanno fatti eccome?
    Tutto sta vedere se è stato fatto solo ed esclusivamente per scopi di classifica, nel qual caso non ci vedo niente di scandaloso, o se ci si è voluto mettere di mezzo le scommesse, e qui apriti cielo.

    Ora, come si fa a distinguere una posizione del tipo “è tutto ok, non facciamoci del male, un bel pareggio e via così siam tutti salvi” da una “deve finire con l’over e primo gol nostro perché ci dobbiamo guadagnare in molti”?

    In questo paesucolo TUTTI hanno scheletri negli armadi ma il loro numero e dimensione varia assai. Quando c’è la volontà di strumentalizzare il “segreto di Pulcinella” c’è solo da essere bravi a prevedere dove vogliono arrivare (nemmeno tanto difficile dato che il bersaglio siamo sempre noi) e rapidi nel pararsi il deretano.

    Oppure un bel “grazie e arrivederci” (leggasi “fanculo a voi e al vostro marciume”) di commiato e via, verso lidi degni dei nostri colori, della nostra storia e del nostro presente.

  44. siamo ritornati a dar fastidio a tutto e a tutti hanno paura di noi……
    cmq a sky ho sentito che 3 giocatori del siena hanno smentito carrobio credo che non succederà nulla ne a noi ne a mister/capitan conte tu redazione cosa ne pensi?

  45. Per aggiungere un po’ di statistica

    Carobbio lo scorso anno con Conte, ha collezionato 25 presenze giocando 1726 minuti; 3 volte è stato sostituito e 7 volte è subentrato dalla panchina. Ha realizzato 0 goal ed è stato ammonito 4 volte.

    Non riesco a trovare se le presenze sono tutte distribuite all’inizio della stagione o meno.

  46. E comunque c’è una cosa che non capisco. Se le dichiarazioni di carobbio fossero attendibili, e quanto riportato dalla gazzetta vero, perchè carobbio è stato già deferito dalla procura federale, mentre Conte no?
    Non dovrebbe essere la stessa indagine?
    Se così fosse la posizione di Conte forse è stata già stralciata…

  47. Lo scorso anno con conte Carobbio ha fatto 25 presenze direi la metà del totale non so se ci sono stati dei malumori con Conte sarebbe da appurare.

  48. Poi scusate eh ma su coach Conte invece ci andrei un po’ più piano, se il testimone si è inventato di sana pianta una situazione in cui in piena riunione tecnica alla presenza cioè di molti giocatori..

    il coach avrebbe messo al corrente tutti i presenti della combine o è un pazzo oppure qualcosa di vero ci potrebbe anche essere. Una cosa è inventarsi di fronte agli inquirenti un dialogo a quattr’occhi difficilmente dimostrabile, altro è invece creare una situazione in cui sono presenti molte persone.

    Alla prima ricostruzione un inquirente è incline a non crederci perché sostenuta dai fatti vista la mancanza di altri soggetti mentre nel secondo ripeto o è un folle oppure qualcosa di vero ci potrebbe anche essere.

    Non può essere Altri due colleghi del testimone Carobbio hanno già smentito, vedremo come si evolverà al cosa.

  49. Comunque a tutti gli juventini questo insegna una sola cosa: non comprate mai più quel giornale rosa. Non diamo soldi a chi non perde occasione per darci contro (volevo usare un termine più colorito, ma meglio non essere volgari…).

  50. @Redazione…. gli insulti e le parole hanno esattamente il potere che noi diamo loro. Nemmeno un grammo di più.

    Sono 37 anni che mi sento dare del ladro rubentino e non ho mai rubato nemmeno le ciliegie sull albero 🙂

  51. Intanto l’italiano medio ci massacrerà dicendo che abbiamo in panchina uno che compra e vende partite…

  52. In ogni caso queste notizie escono sempre in momenti precisi.

    Prima di partite decisive in campionato e guardacaso prima della finale di coppa italia.

    Anche volendo pensare bene il tempismo è troppo sospetto per credere che non sia tutto pensato per cercare di destabilizzare l’ambiente Juventus.

    Abbiamo vinto lo scudetto, stiamo rompendo le scatole con le 3 stelle e i 30 scudetti che ci spettano perchè vinti regolarmente sul campo con una squadra che era l’orgoglio dell’Italia in Europa e con buona parte dei giocatori che ci hanno fatto vincere il mondiale

    Buffon
    Cannavaro
    Camoranesi
    Zambrotta

    Tutta questa antijuventinità non la capisco proprio. Invece di dire Bravi vi siete fatti uno stadio che è da esempio per tutti, Bravi siete tornati a vincere e l’avete fatto meritatamente sul campo, Bravi andate a Roma e giocatevi alla pari con il Napoli la possibile decima coppa Italia.

    Veniamo attaccati da più parti con accuse infondate.

    Per far tornare l’Italia ai fasti che merita in europa c’e’ bisogno della Solita Juve come del Solito Milan e se all’Inter non continuassero a comprare bidoni anche dell’Inter o cmq di squadre più attrezzate dell’Udinese per la champions league.

  53. Anche facessero di tutto per condannarlo dopo i processi farsa di questi ultimi anni ci DEVONO andare con i piedi di piombo.

    Siamo tutti molto attenti e preparati non ci sorprenderanno più come con farsopoli.

    Non con A.A. e non con un vero avvocato come invece abbiamo ora (altro che Zaccone).

    Con Farsopoli ci fu l’avvallo della famiglia e di Johnny bello Elkanello per sostiture una triade che dava fastidio. Ora mancano i presupposti. Invidia e malelingue stavolta non basteranno. Dovranno essere più creativi.

    Ci stupiscano.

  54. Sono decenni che nelle ultime giornate dei campionati vediamo biscotti pazzeschi. Lo scnasamose della Lazio con l’Inter è uno dei più famosi. Ovviamente ora stanno facendo finta di fare pulizia perché la credibilità del calcio italiano è ai minimi storici. Ma non credo che migliorerà dopo i processi per scommesse.

  55. Guardacaso queste notizie escono il VENERDI’ MATTINA prima del giorno della conferenza stampa pre partita di Conte e della finale di coppa Italia.

    Della serie non sono pilotate.

    Ma per favore.

    Allora Cagliari – Fiorentina dell’ultima giornata di quest’anno lo sapevano anche i muri che finiva in pari… o le 2 vittore del genoa che lo han salvato ma per favore fatemi ridere.

  56. Hai proprio ragione…. ora che la juventus fa di nuovo paura si cerca di destabilizzarla con questi espedienti vergognosi….. vergogna!

  57. La mia paura, come dico da mesi, è che essendo stati per primi Corriere della Sera e Gazzetta a tirare fuori le accuse contro Conte sei mesi fa, è che faranno di tutto per condannarlo in qualche modo. Spero di sbagliarmi

  58. Sbatti il mostro in prima pagina. Anche se si basa sul “si dice” di un tesserato, senza nessuna prova, ma l’importante è attaccare la Juventus e Antonio Conte. Panzane. Ma non si stancano mai????

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi