Sassuolo-Juventus | Conferenza stampa Antonio Conte | Bordate a Garcia

Sassuolo-Juventus, conferenza stampa Antonio Conte: “Garcia fa chiacchiere da bar”

Sassuolo-Juventus, conferenza stampa Antonio Conte: “Garcia fa chiacchiere da bar”

Sassuolo-Juventus, conferenza stampa Antonio Conte: il tecnico bianconero dà del provinciale all’allenatore della Roma

conte-fiorentina-juventus-conferenzaSassuolo-Juventus, conferenza stampa Antonio Conte. Vigilia delicata per la Vecchia Signora, che domani affronterà in posticipo un Sassuolo assetato di punti. Il tutto, inoltre, a pochi giorni dalla semifinale di ritorno contro il Benfica: saranno giorni intenti per Conte e soci: “Più che intensi, saranno esaltanti. Quest’anno ci troviamo col doppio impegno fino alla fine – esordisce il tecnico bianconero in conferenza stampa – , cosa che gli altri anni non c’era capitata. E’ un momento che deve diventare un’abitudine, com’era tradizione. E gli organici erano costruiti per andare avanti su più fronti”.

La Juventus arriva a questo impegno con qualche infortunato nei punti nevralgici del campo. Ovviamente Conte non si sbilancia sulla formazione:

Tevez? Carlitos è importante per noi e anche quando è infortunato vorrebbe giocare. Lo stiamo gestendo alla grande – prosegue Conte – , anche prendendo dei rischi in campionato. Adesso sta molto bene e ha voglia di giocare e giocherà. Quando l’aria si fa calda, lui ci deve essere. Barzagli? Ha la borsite al polpaccio. Ieri non si è allenato, questa è una stagione tormentata per lui. Per fortuna abbiamo Caceres che è prontissimo e sta dando grandi risposte. Turnover? Non si farà alcun ragionamento in vista dell’Europa League. Schiererò la formazione migliore perché quello che conta è vincere col Sassuolo.

In settimana il tecnico della Roma, Rudi Garcia, ha provocato la Juventus affermando che gli avversari contro i bianconeri non si impegnino adeguatamente. Conte replica così:

Sono rimasto sorpreso dalle dichiarazioni di Garcia. L’ho trovato molto provinciale e andando indietro, se sommate agli aiutini, catalogo le sue dichiarazioni come chiacchiere da bar. Il calcio italiano non aspettava Garcia per portare stimoli agli avversari. Sa bene – argomenta – che è due anni che siamo in testa a tutto e chi gioca contro la Juventus gioca la partita della vita. Grandissima mancanza di rispetto nei confronti degli allenatori e dei calciatori protagonisti per centrare i rispettivi obiettivi. Ha mancato di rispetto anche a tutti i tifosi.

Infine una battuta sul Sassuolo e sull’infortunio di Vidal:

Non sarà facile perché affronteremo una squadra in piena lotta salvezza. E’ una gara importante perché vincendola metteremmo le mani sullo scudetto. Vidal ha un’infiammazione della zona meniscale che si è riacutizzata contro il Lione. Si sta allenando con la squadra e speriamo di recuperarlo per giovedì in Europa League. E’ un giocatore importante per la Juventus che lo paga, poi lo sarà per la nazionale cilena. Capisco gli allarmismi dal Cile – conclude – , ma i primi a essere preoccupati siamo noi.

13 commenti

  1. Scusate ma state parlando di conte? Quello che fa la morale a tutti ed è’ stato squalificato per troppa onestà’ nel calcio? Ahahahahahahahaah il prossimo allenatore chi sarà Paolo Rossi ? Oppure Moggi ? Ahahahahah ahahha

  2. A proposito di Roma-Milan, Ma Pjanic dopo il gol si è tolto la maglia , non è stato ammonito ? perchè io non me ne sono accorto e alla TV nessuno ha detto niente, qualcuno mi sa spiegare ? In quanto al fallo del sig.Totti non era da espulsione ? Il secondo gol della Ruma non era forse da annulare per il furigioco ( non evidente per qualcuno ) di Jorginho , mentre se lo aveva fatto la Juve era scandalo ? CHI MI RISPONDE PER FAVORE?

    • @Irvin, chi dovrebbe risponderti non lo fà perchè è lo “stile Juve” che non permette di entrare in polemica su argomenti del genere. Francamente, non sempre gradisco questo stile.
      Nel caso da te descritto, mi trovi daccordo su tutto. Abbiamo visto tutti, tranne gli anti-Juventini e certi giornalai, col bavaglio, che non vogliono vedere.
      Siamo soli contro tutti, ma ce la faremo.
      FORZA JUVE!!!!!

    • Da referto Pjianic risulta ammonito poco dopo il suo gol, suppongo sia per essersi tolto la maglia.
      Per il resto concordo su tutto.

      P.S.: ma ci deve pensare Antonio Conte a difendere la Juve dalle chiacchiere da bar del sergente Garcia? Possibile che non ci sia un addetto stampa che risponda per le rime a questi eterni frustrati?

  3. La Juve ha avuto più aiuti della Roma …. E conte negli anni passati ha vinto due scudetti contro nessuna squadra ……… Nessuno ha avuto buon senso come la Juve intendo società …. Questo e’ vero ..,, ma quest anno lo scudetto lo merita la Roma

    • Caro Marco, hai la memoria un pò corta……anzi mi sa che non ne hai affatto. Il primo scudetto è stato vinto contro il Milan di un certo Ibraimovic (unico campionato perso nella sua carriera) con un gioco spettacolare concretizzando 1/20 delle palle gol create.
      Il secondo effettivamente c’era solo il Napoli con Cavani.
      Quest’anno solo negli ultimi due mesi ha perso brillantezza, per i numerosi impegni, per il resto è stata di gran lunga superiore alla Roma. In merito agli aiutini leggi troppo il Corriere del Sporc, vatti a riguardare le moviole della gazzetta (mi viene il prurito solo a nominare tale giornale) e così vedi quanti sono gli errori arbitrali a favore e contro, lasciando perdere quelli a favore della Roma…
      Scusami ma dal tuo commento mi sembri proprio un’interista di merda……….

    • Merita la Roma.. Bisogna vincere e non piangere da mamma Marco caro. La Juve ha vinto e basta!! Tu continua a parlare… Bla bla bla.

    • @Marco, credo proprio che tu, oltre ad avere la memoria corta, sia daltonico, confondi il colore delle maglie. Chi ha ricevuto più “aiutini” non è la Juve, bensì la Roma. Non dimenticare, inoltre, che la squadra che ha vinto due scudetti per mancanza di avversari è stata l’inter, dopo aver creato “farsopoli” e sbarazzata degli avversari.
      Marco, ma che …………. calcio segui?

      • Capitan Sparrow

        Oltretutto ha rubato almeno due scudetti ai giallorossi.Ma contro l’inter non si protesta, anche la rabbia va in prescrizione.

  4. D’altra parte se chi dovrebbe rispondere tace, qualcuno che mette i puntini sulle i ci dovrà pur essere!
    A chi avesse ancora dubbi che il 1° tifoso della Juventus non è certamente Agnelli, meditate gente…………..!
    Antonio veramente uno di noi, non solo a parole! Fino alla fine forza Juventus!!!!

    • La Juventus dovrebbe far vedere alla commissione disciplinare roma-milan di venerdi, una partita scandalosamente non giocata dal bilan, con una formazione totalmente stravolta rispetto alle ultime uscite dove il bilan ha trovato 5 vittorie consecutive. Il sergente garcia non e andato in conferenza stampa a sbraitare dicendo che gli avversari non si sono impegnati.

      SEMPRE FORZA JUVE

    • @guido, capisco la tua rabbia e sono con te. Personalmente, sono convinto che A Agnelli è il tifoso n°1 della Juve, però, sono altrettanto convinto che il presidente ha i poteri limitati da John Elkann che, essendo il padrone e non appassionato di calcio, bada più agli interessi che alla JUVE.
      Conte, invece, non ha questi problemi e spesso risponde, senza peli sulla lingua.
      FORZA JUVE!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi