Pullman Juventus preso d'assalto dai tifosi del Genoa in autostrada

Sassi e oggetti contro il pullman della Juventus di ritorno da Genova

Sassi e oggetti contro il pullman della Juventus di ritorno da Genova

Pullman Juventus preso a sassate: tifosi genoani affiancano il mezzo che trasporta i bianconeri e lanciano di tutto, fermati i responsabili

pullman-juve-sassiPullman Juventus preso a sassate – Ancora atti vandalici contro la Juventus quando si reca a giocare fuori casa: di ritorno dalla trasferta di Genova, il pullman dei bianconeri è stato fatto oggetto di pietre e altri oggetti. Lo riferisce Francesco Cosatti di Sky Sport, nell’edizione odierna del tg di Sky sport 24.

Secondo le prime ricostruzioni, i fatti sarebbero avvenuti in autostrada: alcune auto di proprietà di tifosi rossoblu, hanno affiancato il pullman che trasportava Antonio Conte e i suoi e dopo aver abbassato i finestrini hanno cominciato a lanciare di tutto. I protagonisti, già noti alle forze dell’ordine, sono già stati fermati e identificati. un assalto in stile far west, dunque, che per fortuna si è concluso senza conseguenze.

3 commenti

  1. Ma Sculli, con quel modo di fare da terronciello attaccabrighe rompimaroni, non doveva starsene in carcere ancora a lungo?
    Tanto, a pallone non sa giocare, cosa sta a fare sul rettangolo verde, solo per aizzare avversari?

  2. Capitan Sparrow

    Anche se non hanno gridato ooooooooohmerda, anche se non hanno cantato cori razzisti, anche se non hanno esporto striscioni beceri, LI VOGLIAMO PUNIRE??????? Oppure la violenza è segno di buona educazione?

    • Ciao capitan Sparrow,ma cosa vuoi che puniscano fuori dal campo se gia non vengono puniti in campo,ma hai notato la gomitata di gilardino non sanzionata altrimenti avrebbero giocato tutto il 2° tempo in 10,e cosa dire di tutti i falli cattivi che hanno fatto in particolare da cattivo da quel infame di Sculli e del rigore per la juve stesso fallo di mano come Vidal e i due gol buoni di Osvaldo uno non in fuorigioco perchè tenuto in gioco e l’altro in posizione di fuorigioco ma rimesso in gioco da un avversario,quello che dice il regolamento non deve essere per forza volontario il passaggio ma basta anche una deviazione per mettere in gioco un avversario,non come commentato da quel sfinterista di bergomi nella cronaca su SKY che è stata scandalosa.
      S E M P R E F O R Z A J U V E

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi