Ronaldo, Inter | “La Juve ci ha rubato due scudetti, ci sono le prove”

Ronaldo: “La Juventus ci ha rubato gli scudetti del 1998 e del 2002, è stato provato”

Ronaldo: “La Juventus ci ha rubato gli scudetti del 1998 e del 2002, è stato provato”

Ronaldo, ex attaccante brasiliano dell’Inter e uomo immagine dell’ultimo Carnevale di Rio de Janeiro, torna ad attaccare la Juventus. In un’intervista rilasciata al magazine Sportweek della Gazzetta dello Sport, ‘el gordo’ è tornato sulle sue sconfitte rimediate ai tempi dell’Inter per trovare subito una scusante: “Perdere uno scudetto all’ultima giornata è devastante – dice Ronaldo …

ronaldo-accusa-juventusRonaldo, ex attaccante brasiliano dell’Inter e uomo immagine dell’ultimo Carnevale di Rio de Janeiro, torna ad attaccare la Juventus. In un’intervista rilasciata al magazine Sportweek della Gazzetta dello Sport, ‘el gordo’ è tornato sulle sue sconfitte rimediate ai tempi dell’Inter per trovare subito una scusante: “Perdere uno scudetto all’ultima giornata è devastante – dice Ronaldo – , ma il tempo è stato galantuomo perché Calciopoli ha fatto luce su quegli anni. Ci rubarono due scudetti: nel 1998 quando ci negarono il rigore per il fallo di Iuliano sul sottoscritto e nel 2002 quando finì in quel modo. In tutti e due i casi vinse la Juventus di Moggi, Giraudo e Bettega. La Triade”.

Ovviamente per Ronaldo era netto il rigore causatogli da Iuliano, così come era palese che qualcosa di losco stesse accadendo nel calcio italiano:

“Certo. Avevamo la sensazione che ci fosse qualcosa di sporco, ma non avevamo le prove per dimostrarlo. Calciopoli ha appurato che avevamo ragione”.

Peccato, però, che nessuna sentenza, né sportiva né penale, abbia confermato tale ipotesi: basta andare a leggere tutte le sentenze sin qui emesse sui fatti di Calciopoli che riportano come “nessuna partita sia mai stata alterata, nessun sorteggio truccato, nessuna classifica finale modificata artatamente”. In merito a quanto accaduto in quesgli anni, Ronaldo potrebbe saperne di più se chiedesse al suo amico ed ex compagno Christian Vieri, gli aprirebbe le porte di un mondo.

12 commenti

  1. Cuorebianconero

    Gli steroidi che prendeva assieme a kallon a milano gli hanno dato alla testa ed ancora oggi se ne vedono gli effetti. Purtroppo in italia i giornalisti sono tutti venduti e lecchini, infatti bisognerebbe ricordare a questi cartonati e prescritti che nessuna e dico nessuna sentenza riporta che la Juve abbia vinto grazie a dei trucchi, mentre vi è una sentanza anadata in prescrizione la quale riporta un illecito sportivo per la sua ex squadra.
    Inoltre lui dovrebbe sapere che quella squadra così come quella di questi tempi era la più forte e lui si inchinava sul campo e doveva tacere, mentre dopo porcopoli organizzata da dentemarcio e c. anche le pulci adesso hanno la tosse.
    Naturalmente le truffe organizzate da oriali lui non le conosce oppure i falsi in bilancio organizzati con il bilan, perchè l’altro buffone di materazzi si vestiva di bianco e quindi sono illusi di essere onesti.
    Io comunque credo che la stampa italiana dovrebbe adesso finirla di dare voce a questi tizi insignificanti e cercare di farli tacere quando lanciano delle calunnie contro la Juve, ma questo non succederà finchè la Società Juventus F.C. continuerà a tacere e non adire alle vie legali.
    Ah dimenticavo: ronaldo cerca di non andare con i trans perchè ti fanno male, molto male ahahahahahahah

  2. Capitan Haddock

    Ronnie e’ un vero interista. Infatti non capisce una sega.

  3. Ronnie il 5 maggio 2002 ero a Udine !
    A vedere udinese -Juve

    Tu in panchina a piangere mentre i tuoi tifosi venuti li per farci gli sfottò frustrati per l’ennesima figura di merda caricavano le barriere in plexicglass guardando le nostre natiche nude.

    Pensa alle salsicce cheangi colazione pranzo e cena ciccione arricchito e lascia stare la Juve che non è roba per te.

  4. All’Inter, periodicamente e scientificamente, sguinzagliano i Pasdaran , Zanetti, Materazzi ora Ronaldo non per ricordare i fallimenti sia in campo che fuori, ma per autoconvincersi che sono stati frodati con FARSOPOLI, in omaggio al loro patron, quel Moratti, che con la”cricca milanese ” dell’altra sponda, l’hanno ideata e messa in atto. Ronaldo se la ride perchè col cavolo che oggi avrebbe saccheggiato le casse del patron cartonato senza nulla dare in cambio ed ora per risarcirlo in parte, si presta a queste patetiche sceneggiate utili solo ai nostalgici interisti che vedono la loro “banda di sbandati” finire in mano al primo”cinese” passato per Milano per poco più di “una scodella di riso”.

  5. caro ronaldo potevi essere un vero campione, ma purtroppo sei un ciccione buggiardone perdentone …informati e studia di più “piaccia o non piaccia” a te e qualcun’altro farsopolista.

  6. Oltre a …. vomitare stronzate, fai ancora pipi nel letto?

  7. TRIADE_FOREVER

    Ricordo quando, scendendo dalla scaletta dell’aereo…..BARCOLLAVA.
    Drogato, vai in comunità.
    L’unica cosa che è stata provata è l’intraprendenza di Facchetti……..con arbitri e i designatori. VERGOGNA

  8. El Gordo si dimentica che la triade era tale anche negli anni 2000 e 2001 quando ci furono rubati, stavolta davvero, 2 scudetti di fila, il primo dalla Lazio grazie a Collina che ci fece giocare nella piscina di Perugia, il secondo con la Roma quanddo la federcalcio cambiò le regole 3 giorni prima della sfida scudetto coi giallozozzi e permisero a Nakata di scendere in campo e fu proprio lui a risolvere la partita! Ma dov’erano Moggi e Giraudo, si erano forse distratti? Fanculo !

  9. alberosanguebianconero

    CERTO ,CHE ALCUNI GIORNALISTI QUESTI INDIVIDUI LI VANNO A CERCARE APPOSITAMENTE ,PER FARE POLEMICHE.
    GLI DO UN CONSIGLIO,PRIMA DI INIZIARE L’INTERVISTE UN BELL’ESAME PER VEDERE LA QUANTITA DI ALCOL PRESENTE NELLE LORO VENE,E FORSE ANCHE PER LORO STESSI UNA CONTROLLATINA AL CERVELLO E ALLA BOCCA PER VEDERE SE COLLEGATA.
    SE NE E CAPACE,IN PRATICA SE SA LEGGERE OLTRE CHE MANGIARE,SI LEGGESSE I VERDETTI ,RITIREREBBE TUTTE LE CAZ…TE CHE DICE IN MERITO AGLI SCUDETTI.

  10. povero drogato

  11. …sì, e magari nella realtà di fantasia in cui vive ronaldo gli asini volano, la terra è piatta ed i soldi crescono sugli alberi

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi