Ronaldo a sorpresa: "Nel 2010 lascio il calcio" | JMania

Ronaldo a sorpresa: “Nel 2010 lascio il calcio”

Un ultimo sforzo per afferrare il Mondiale, poi fine del gioco. Sembra questo il destino di Ronaldo, attaccante in forza al Corinthians. Il Fenomeno, per la prima volta, ha annunciato le sue intenzioni: chiudere col calcio giocato. Dopo mille infortuni e un fisico che ormai lo sorregge a stento, l’ex attaccante di Inter e Milan …

ronaldoUn ultimo sforzo per afferrare il Mondiale, poi fine del gioco. Sembra questo il destino di Ronaldo, attaccante in forza al Corinthians. Il Fenomeno, per la prima volta, ha annunciato le sue intenzioni: chiudere col calcio giocato.
Dopo mille infortuni e un fisico che ormai lo sorregge a stento, l’ex attaccante di Inter e Milan potrebbe salutare presto. Esiste già la data, il 2010: “Stanno succedendo tante cose meravigliose – ha spiegato il Fenomeno a ‘Estadao TV’ – ma la mia intenzione è di chiudere col calcio nel 2010. Ma non voglio perdere tutto l’affetto che i tifosi brasiliani mi hanno dato da quando sono tornato. E per questo sono molto confuso…“.
L’addio al calcio è quasi un’esigenza. Ben pochi, con quei chili addosso, sono in grado di giocare a calcio in modo tanto cristallino: “E’ una decisione difficile, ma è il mio corpo che me lo chiede – ha detto ancora Ronaldo – Sono stati anni di sofferenza, infortuni, allenamenti, fisioterapia: una storia incredibile. Adesso serve un po’ di riposo“.
Perdere un campione come lui non può che far male. Quando un campionissimo arriva alla fine della sua gloriosa carriera, non ci sono colori che tengano. Ma Ronie ha un’ultima sfida da giocare: i Mondiali. Sempre che Dunga lo voglia: “Ma adesso mi accontenterei di vincere la Libertadores col Brasile“. Di vincere non si è mai stufato.
(Credits: Goal.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi