Roma - Juventus: le probabili formazioni in campo alle 20.45 | JMania

Roma – Juventus: le probabili formazioni in campo alle 20.45

Roma – Juventus: le probabili formazioni in campo alle 20.45

Un solo dubbio per Antonio Conte che ritrova Andrea Pirlo dopo il turno di squalifica, ma deve rinunciare a Mirko Vucinic. In ballottaggio per sostituire il montenegrino Estigarribia e Giaccherini, con il primo in netto vantaggio. Dopo i 120 minuti disputati in Coppa Italia, scalpita il capitano Alex Del Piero, pronto a subentrare a partita …

Un solo dubbio per Antonio Conte che ritrova Andrea Pirlo dopo il turno di squalifica, ma deve rinunciare a Mirko Vucinic. In ballottaggio per sostituire il montenegrino Estigarribia e Giaccherini, con il primo in netto vantaggio. Dopo i 120 minuti disputati in Coppa Italia, scalpita il capitano Alex Del Piero, pronto a subentrare a partita in corso.
Quattro squalificati, invece, per Luis Enrique che potrebbe dover fare a meno anche del terzino Cassetti: questa mattina verrà fatto l’ultimo provino, ma sono ben poche le speranze dei giallorossi di vederlo in campo.

Le Probabili formazioni

As Roma (4-3-1-2): Stekelenburg; Rosi, De Rossi, Heinze, Taddei; Perrotta, Viviani, Pjanic; Totti; Lamela, Osvaldo.
A disposizione: Lobont, Cicinho, Josè Angel, Greco, Simplicio, Borriello, Caprari.
All. Luis Enrique

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe,  Matri, Estigarribia.
A disposizione: Storari, De Ceglie, Pazienza, Giaccherini, Elia, Del Piero, Quagliarella.
All. Conte

45 commenti

  1. @Luke-Sun_Tzu :

    Caro fratello GOBBO,leggendo il tuo post mi accorgo che siamo impantanati in un colossale equivoco, e di questo mi rammarico.Cercherò di essere pù chiaro così una volta per tutte sgombriamo il campo da ogni tipo di possibile equivoco.
    Io da TIFOSO BIANCONERO,non posso che porgere il più sentito ringraziamento a Mister conte e a tutto il suo staff, per il lavoro fin qui svolto e i risultati che sino ad oggi sono andati oltre le più rosee aspettative di tutti.Ovvio che il concetto incriminato ovvero:”“e pensare che qui c’è chi afferma che basta mangiare l’erba per vincere” , non era e non può essere riferito al mister ma ad uno “pseudotifoso saccente e protervo”, che pensa che il calcio sia come una gara ciclistica, ovvero vince chi pedala di più.Io sono convinto e da quanto leggo e anche una tua convizione(correggimi se sbaglio),che nel calcio oltre all’impegno , alla dedizione assoluta verso una causa comune, e alla tenacia, sia imprescindibile la QUALITA’ dei suoi interpreti.Pertanto se hai qualità vinci sennò vedi vincere gli altri.
    Ora ti faccio una domanda:chiedere che si alzi QUALITATIVAMENTE il livello di questa squadra, che presenta un buon collettivo ma non eccellente, vuol dire essere TIFOSI PER MODA?Secondo me no, significa semplicemente chiedere di tornare quelli che siamo sempre stati con orgoglio:semplicemente i migliori.

    Sulle critiche al Mister, mi permetto di dissentire un attimo.Le critiche erano rivolte alla partita dell’olimpico, e non al suo operato complessivo.Quando affermi:”Era un 4-3-3, lo stesso 4-3-3 che ha umiliato Milan e Inter. Che ha permesso la rimonta contro il Napoli e che per poco non vinceva pure contro la Roma.
    La stessa identica formazione però con meno intensità, la squadra più lunga e un giocatore per me fondamentale: Vucinic”
    No, con il milan si schierò un 451 con Vucinic centrale…..con l’Inter un 433 con Vucinic esterno a sx e poi spostato a dx, col napoli un improbabile 352 ( che ci ha visto rimontare grazie alla dabbedagine di Mazzarri, ma anche questo è il calcio), e con la roma si è tornati alla difesa a 3 e si è schierata una sola punta di ruolo.Tra tutte queste partite saltano all’occhio le reti prese con la difesa a tre ben 4 che potevano diventare 5, perchè se è vero che a Roma si poteva vincere, e anche vero che contro una squadra sull’orlo del fallimento tattico e ampiamente rimaneggiata si poteva tranquillamente perdere.Perchè?Semplice in attacco le soluzioni offensive erano alquanto sterili per via dei suoi interpreti più centrocampisti che attaccanti.La potevamo vincere certo, quando in campo sono entrati i vari Giaccherini, Elia e Quaglia….un caso?Io penso e dico di no.Comunque questi sono punti di vista personali e pertanto opinabilissimi.

    Comunque il punto cruciale è:”Finchè non arriveranno i campioni, mangiare l’erba sarà ciò che ci permetterà di vincere”.Pienamente d’accordo con te.Ma per qualcuno che sovente si palesa in questo blog, affermazioni del genere non sono da TIFOSI VERI, molto probabilmente il perchè va ricercato nella sua latente mediocrità che mal si confà all’essere JUVENTINO, in quanto è bene ricordare che “alla juve non è importante vincere,ma è l’unica cosa che conta”….un saluto a tutti

  2. @El Kun: guarda, messa così abbiamo pochi punti divergenti…però vedi, quando scrivi “e pensare che qui c’è chi afferma che basta mangiare l’erba per vincere” attaccando quindi Conte, beh mi vien da pensare che tu non abbia afferrato, contrariamente a quanto scrivi che invece sembra dire il contrario, che COI GIOCATORI CHE ABBIAMO mangiare l’erba è semplicemente FONDAMENTALE.
    Togli l’intensità a questa Juve e non vai da nessuna parte.
    Servono i campioni.
    E’ questo che non capisco: se sei d’accordo, come puoi criticare Conte?
    Io una formazione diversa da quella scesa in campo con la Roma non la trovo. Era un 4-3-3, lo stesso 4-3-3 che ha umiliato Milan e Inter. Che ha permesso la rimonta contro il Napoli e che per poco non vinceva pure contro la Roma.
    La stessa identica formazione però con meno intensità, la squadra più lunga e un giocatore per me fondamentale: Vucinic.

    Quindi cosa c’è da imputare al mister? Io non me la sento proprio di mettere in discussione il suo operato in una squadra che aveva perso, oltre ai campioni, lo SPIRITO. SPIRITO che è stato ritrovato solo ed esclusivamente grazie a Conte e a giocatori che LUI ha voluto (e NON VOLUTO soprattutto).
    Finchè non arriveranno i campioni, mangiare l’erba sarà ciò che ci permetterà di vincere. Quindi non SUFFICIENTE come dici tu ma ESSENZIALE.

    Puoi negarlo?

    Un’ultima cosa: io sulla buona sorte non ci conto. Da sempre. Devi essere impeccabile, vincere quando si può vincere ed accontentarsi di un pari quando è il massimo ottenibile.
    La “buona sorte” ci ha portati alla piscina di Perugia. La tenacia al 5 maggio.

  3. Allora caro “carrettiere della felicità che fumando l’erbetta va…va…va….”iniziamo a puntualizzare delle cose:

    Ma quando scrivi e riporti qualcosa sei convinto di quello che dici o sei in preda ai fumi della tua cara erbetta?Con calma cerchiamo di capire ,ciò che scrivi e pensi di aver capito……..e confrontiamolo con il pensiero degli altri.

    -Da mistificatore e fumatore quale sei hai scritto:”Luke-Sun_Tzu,non dire queste cose qua dentro,l’allegra compagnia del nerd e dei top players potrebbe risentirsene”…chiaro il riferimento alla tua avversione verso il concetto di giocatore TOP.

    -Ora vediamo cosa scrive realmente l’amico Luke-Sun_Tzu :” perchè, sarebbe troppo chiedere un Benatia dietro ed un campione davanti? Siamo la Juve, in certi ruoli i campioni li abbiamo sempre avuti. -” Se credi che la nostra rosa sia da Champions o, meglio ancora, da scudetto…beh, vatti a spolverare la Juve di Lippi o di Capello e le differenze le cogli eccome!

    Ecco il succo del pensiero dell’amico Luke : siamo la Juve dobbiamo ambire al meglio che c’è e non accontentarsi dei Bonucci di turno.E infine la differenza tra questa Juve e quelle di lippi e capello sta nel fatto che quelle in rosa avevano i tuoi tanto bistrattati TOP_PLAYER..(Ibra-trezeguet-nedved-Thuram-Cannavaro etc etc), questa invece al posto di nedved ha estigarribia…..Bonucci invece di cannavaro etc etc….

    Adesso ti è tutto chiaro amico “carrettiere?”.Pertanto un consiglio, prima di leggere e rispondere ai post, brucala la tua erbetta , ma non fumarla……..e noncurante di tutto lui va…va….va……

  4. Luke-Sun_Tzu
    Prima cosa, io ti ho parlato di 11 base e non di rosa, se vuoi, puoi rileggerti i miei post. Anch’io vorrei un Benatia, difatti ti ho puntualizzato che il nostro anello debole è Bonucci. E’ ovvio che mi riferisco al campionato e adesso alla champions non ci penso proprio, se dovessimo farla l’anno prossimo, è normale che ai tre ottimi attaccanti che abbiamo, dovremmo aggiungere il pezzo da 90, oltre al difensore e ai ricambi. Ciò che dici sulle partite vinte in scioltezza, lo puoi riferire solo al Milan che avendo lo svedese che con la sua sola presenza incute timore, con le piccole apre le difese e passeggia (sempre in casa però), ma non puoi dirmelo del Napoli, che ha addirittura più problemi di noi con le provinciali e gioca bene con le grandi che gli lasciano lo spazio per le ripartenze. Difatti l’unico grande giocatore che hanno è un contropiedista eccezionale, Lavezzi, ma poi questi grandi giocatori dove stanno, se gli levi l’argentino non arrivano mai in porta!!!E’ giustissimo il concetto che più grandi giocatori hai, più hai possibilità di vincere e forse a noi manca la grande ciliegina sulla torta in attacco, però ti ripeto escluso Ibra, Lavezzi e Thiago silva io mi tengo i miei e le grandi squadre di solito hanno grandi centrocampo e il nostro non ha uguali in Italia. Il nostro fuoriclasse in avanti poi ce l’abbiamo, l’importante è che sia meno svogliato, perchè quando manca si sente proprio: sarà un caso ma senza di lui in campo abbiamo pareggiato col Bologna(quando si fece espellere a fine primo tempo), a Catania, in cui facemmo un primo tempo senza tirare in porta e ieri sera, dove abbiamo detto tutti che abbiamo avuto difficoltà in avanti.

  5. @Luke-Sun_Tzu :allora cerco di essere un po più chiaro.Penso sia lapalissiano il fatto che il nostro campionato abbia subito un livellamento verso il basso.Non ci sono più le famose “sette sorelle” di una volta che si davan battaglia dalla prima all’ultima giornata.Pertanto, anche con una rosa di non altissimo livello, si può ambire a qualcosa di importante.Fatta questa premessa, e guardando anche in casa di altri, non vedo eccetto il Milan squadre superiori alla juve negli 11 titolari.Vorrei capire perchè partendo da questi presupposti e confidando nella buona sorte(essenziale per raggiungere qualsiasi traguardo nella vita, come nello sport), non si possa pensare a qualcosa d’importante.

    Ora vorrei capire una cosa:affermare che bonucci non è giocatore da juve, o desiderare in attacco giocatori come Lavezzi vuol dire essere TIFOSI PER MODA?Dicendo ciò non voglio assolutamente sminuire il lavoro di Mister Conte e del suo staff al quale va il ringraziamento da parte di noi tutti tifosi juventini per quanto fatto vedere sino ad ora.

    Vorrei ricordare ai più sbadati che alla “Juve vincere non è importante, ma è L’UNICA COSA CHE CONTA” e per vincere nel calcio , oltre alla dedizione alla propria causa è necessaria la QUALITA’.Perchè solo se hai qualità vinci, sennò vedi vincere gli altri.Dunque sperare in qualche acquisto di assoluto valore, per te è sinonimo di antijuventinità?Per me sinceramente no, forse però per qualche “carrettiere della felicità”ormai sprofondato nella sua mediocrità, molto probabilmente si…….spero di essere stato più chiaro….un saluto

  6. @El.Kun: ma io sono strasicuro che manchi qualità oltre al centrocampo, che ripeto quando gira a mille nasconde la palla agli evvarsari.
    Entrando in quest’ottica io apprezzo moltissimo il lavoro di Conte.
    Non capisco su cosa poggino le tue critiche se sei anche tu del parere che la nostra rosa non permetta voli pindarici.

    @Alessio: perchè, sarebbe troppo chiedere un Benatia dietro ed un campione davanti? Siamo la Juve, in certi ruoli i campioni li abbiamo sempre avuti. E si vinceva. La ricostruzione ha avuto troppe false partenze e si son gettati alle ortiche soldi e tempo. Quello che vedo oggi è un’ottima base da cui partire. Se credi che la nostra rosa sia da Champions o, meglio ancora, da scudetto…beh, vatti a spolverare la Juve di Lippi o di Capello e le differenze le cogli eccome!

    E poi volevo correggere il tiro su una mia espressione: allora, non è che considero la nostra rosa inferiore IN MEDIA al Napoli o al Milan. Anzi. Lichtsteiner non lo cambierei con nessuno, il Barza nemmeno, per non parlare del centrocampo. Ma siamo inferiori, e di molto, nei valori MASSIMI. Il Milan gioca un calcio bruttissimo, il loro scopo è fare arrivare palla ai 3 davanti, esattamente come il Napoli e come l’Inter di Mourinho. E avendo in quei ruoli dei veri fuoriclasse, pur giocando peggio di noi vincono in scioltezza partite in cui noi sudiamo sette camicie.

    Il Milan a centrocampo l’abbiamo distrutto, meritavamo di stravincere. Eppure se Abbiati non ciofecava era un altro pareggio.

    Se dovessi puntare su una squadra per il futuro, punterei sulla Juve perchè la base che abbiamo noi, grazie soprattutto a Conte, NESSUNO ce l’ha. Tuttavia ora siamo nettamente inferiori perchè mancano quei giocatori in grado di risolvere le partite.

    Spero sia chiaro ora.
    Io non considero necessario un campione in ogni ruolo, abbiamo fatto dei cicli coi vari Dimas, Torricelli, Pessotto, Birindelli, Ravanelli…non ho la memoria corta. Però ricordo allo stesso tempo i Del Piero, i Zidane, i Nedved, i Cannavaro, i Thuram, i Buffon, i Davids, i Deschamps, i Baggio.

    Non ti pare, quindi, che oggi ci manchi “giusto qualcosina”?

  7. [email protected]

    dobbiamo migliorare molto ancora….abbiamo subito il gol come a napoli con pirlo da solo….

    con l’angolo che bonucci ha procurato dove osvaldo si era inceppato e il pallone stava per andare a barzagli ed il solito bonucci ha messo la gamba….

  8. Finiamola qui o chiudo subito i commenti. grazie

  9. Vedi,nerd,puoi postare ciò che ti pare e puoi cercare di leccare il culo ad altri utenti per portarli dalla tua parte(che tristezza di un nerdaccio)ma vedi,tifoso per moda sei e tifoso per moda rimani.Un conto è una critica,un conto è sparare a zero su tutto e tutti al primo errore,ipocrita di un nerd e tifoso per moda.Ah,ma è il modulo il segreto,lo dimenticavo.

    “Non è mica in contrapposizione con quanto hai scritto.
    Perchè “alla faccia”? E’ esattamente mangiando l’erba che si riesce ad ottenere il buono che vediamo nonostante l’organico nettamente inferiore (a parte il centrocampo) rispetto a molte altre squadre.

    Ma vabbè, si vede che tu sei convinto che con i giocatori che abbiamo si possa fare meglio. Io no”
    Luke-Sun_Tzu,non dire queste cose qua dentro,l’allegra compagnia del nerd e dei top players potrebbe risentirsene!Ah,nerd,non è che per caso pensavi che questa Juve non avrebbe combinato nulla ed ora ci sei rimasto male?

  10. Quoto alessio

  11. @Luke-Sun_Tzu :non sarai mica diventato anche tu TIFOSO PER MODA spero?
    Cioè implicitamente stai asserendo che qualcosa a livello qualitativo manchi nella nostra squadra?Mi spiace dirtelo, ma ora ti attirerai le antipatie del “carrettiere della felicità”, che ti condannerà a scendere dal suo amato quattroruote.
    p.s. il pareggio a napoli lo prendo per buono eccome….quello di ieri no………

  12. Luke-Sun_Tzu
    Scusami,ma che discorso è?Mica puoi avere i migliori in tutti i ruoli?Hai nominato i migliori di ogni squadra, ma nomina anche gli altri negli altri ruoli. allora loro non hanno Buffon, Lichsteiner, Barzagli, Chiellini, Vucinic, i tre di centrocampo. Raffrontiamo le squadre ruolo per ruolo e vediamo con chi di queste usciamo sconfitte sulla carta. non mi dire che vorresti la difesa del Napoli, oppure i terzini del Milan?Togliendo Bonucci che darebbe la paga a tutti, negli altri ruoli dell’undici io me la gioco con tutti.

  13. @Alessio: a centrocampo, coi nostri al massimo, non cambierei nulla.

    Ma tra difesa e attacco, caro mio, i vari Ibra, Lavezzi, Hamsik, Benatia, Thiago Silva (per me sopravvalutato ma sicuramente meglio di Bonucci!), Sneijder, Robinho…ce li sognamo.

    Quando li avremo potremo arrivare davanti altrimenti dovremo continuare a vedere del buono nei pareggi col Napoli e con la Roma.

  14. El.kun
    Hai ragione che c’è stato lo stesso errore senza scusanti sia a Napoli che a Roma sul calcio d’angolo, però vorrei sapere da te cosa c’entra con lo schieramento a tre, visto che è un calcio piazzato?Su tutto il resto concordo con te, bisognava giocare con le 2 punte e insisto con Quagliarella, però il problema di ieri è stato prettamente offensivo, perchè ripeto a livello difensivo ieri non abbiamo corso quasi nessun pericolo.
    Luke-Sun_Tzu
    Una domanda:mi dici chi sono queste squadre superiori alla Juve che dovrebbero arrivarci davanti?Io vedo solo il Milan superiore a livello di organico complessivo, ma negli undici base, tolti Ibra e Thiago Silva, io mi tengo i miei tutta la vita!!!

  15. Caro “carrettiere della felicità che vai brucando l’erba sui prati verdissimi della demagogia”, se hai tempo dai un’ occhiata a:

    -http://www.ju29ro.com/2011-2012/3655-la-juve-non-scappa-il-pari-e-giusto.html

    Saranno diventati tifosi per moda anche loro, porca vacca……………..

  16. No luke, non era riferito a te ovvio….Non sono assolutamente convinto che con ciò che abbiamo attualmente si possa fare di meglio.stiamo facendo tanto anzi tantissimo.sicuramente contro questa roma dovevamo fare di più, perchè siamo superiori in tutto.Per ciò che riguarda il ns organco, non è inferiore a nessuno se non al milan negli 11 titolari.comunque resta fermo il mio cnvincimento che quando manca la qualità in campo si vede eccome……

  17. E adesso passiamo alla nota dolente del blog, ovvero al nostro caro “carrettiere della felicità che brucando l’erba se ne va….va….va…..”

    -“E già,se quagliarella sbaglia è colpa di conte,se vidal liscia la palla costringendo la squadra a cambiare atteggiamento è colpa di conte…” In questa tua affermazione è racchiusa la tua stupidità e ignoranza in materia, pertanto ti inviterei a riguardare la partita, e se puoi cerca di capire perchè schierando la stessa formazione tra napoli e roma abbiamo beccato ben 4 reti.Ti inviterei a riguardare in successione l’azione del rigore di lavezzi e l’azione del cross di Totti.e poi ti inviterei a riguardare quel lancio lungo in area, del tutto insignificante che ha costretto a fallo da rigore Vidal.vorrei che riguardassi la partita di de rossi e heinze e capire perchè nn hanno avuto la minima difficoltà a condurre la partita.Ma già a noi mancava vucinic vero?Allora la qualità in campo conta verò….mangiatore d’erba.E dei settanta indisponibili della roma ne vogliamo parlare?No dai non parliamone, e lui brucando l’erba, e trainando il carrettino della felicità va….va…..va……

  18. “Alla faccia di chi trainando il carretto pensa a brucare l’erba……”

    Non è mica in contrapposizione con quanto hai scritto.
    Perchè “alla faccia”? E’ esattamente mangiando l’erba che si riesce ad ottenere il buono che vediamo nonostante l’organico nettamente inferiore (a parte il centrocampo) rispetto a molte altre squadre.

    Ma vabbè, si vede che tu sei convinto che con i giocatori che abbiamo si possa fare meglio. Io no.

  19. @Luke-Sun_Tzu : allora fermo restando che della grafica di premium con i suoi schemi non me ne può fregare di meno, ritorno a dire che schierare la difesa a tre con questi uomini non mi convince per nulla , è la controprova è che nelle 2 occasioni che è stata schierata ovvero roma e napli, abiamo beccato la bellezza di 4 reti che non sono diventate 5 solo grazie a buffon.Spostare licht a centrocampo, inserire esti dal’altra parte e avanzare dietro all’unica e spaesata punta Matri, il cileno vidal , mi pare sinceramente troppo.Come si può pensare di adottare questo schema non avedo a disposizione vucinic?Chi doveva arretrando e dialogando nello stretto favorire gli inserimenti dei centrocampisti,Matri?Chi doveva sbloccare l’inerzia della partita con una genialata….Matri?

    -“Quando avremo un Ibra lì davanti, una difesa stabile e valide alternative ai soliti 3 di centrocampo ne riparleremo.”Ecco appunto, e su questo punto mi sembra siano tutti concordi, quando verrà inserito in un ottimo contesto collaudato uno o due grandi giocatori, ne vedremo delle belle.Alla faccia di chi trainando il carretto pensa a brucare l’erba……

  20. @alessio:”in quella circostanza non c’è schema che tenga, è un calcio piazzato…..” E no caro amico mio, mi spiace, non è corretto affermare ciò.Ti inviterei a riguardare l’azione sul rigore di Napoli.Stessa situazione con Pirlo lasciato in 2vs1 ad affrontare Lavezzi.Ieri stessa identica situazione 2vs1 con totti.Ci sarà qualcosa che non va?Lasciamo stare il liscio di vidal, al cileno non possiamo rinfacciare nulla per qualità e quantità dimostrata sino ad ora….un saluto

  21. O_O ma ho visto un’altra partita o abbiamo DAVVERO giocato col solito 4-3-3? Mica crederemo alla grafica messa giù da mediaset premium col 4-2-3-1?!

    Conte ha azzeccato di nuovo la formazione, Vucinic assente non è roba da poco essendo l’unico con l’inventiva lì davanti.
    L’unica pecca è che abbiamo avuto la squadra lunga per troppo tempo e questo per la foga della rimonta. Rimonta nata da un errore individuale affrontando una squadra che, alla fine dei conti, ha tirato 2 volte in porta contando un rigore.
    E quando noi siamo lunghi perdiamo in intensità e fraseggio.
    Prova ne è che con GRECO (assassino di merda, quanto lo odio!) e VIVIANI hanno fatto più possesso di noi. Se ci allunghiamo, moriamo.

    Cosa si pretende da questa Juve? Credete nella lotta scudetto? Credete nell’obiettivo minimo della Champions League? Io no, io credo che per come è stata costruita QUESTA Juve l’obiettivo minimo sia l’Europa League e il massimo ottenibile sia la Chamions.
    Quando avremo un Ibra lì davanti, una difesa stabile e valide alternative ai soliti 3 di centrocampo ne riparleremo.

    Onore ai ragazzi che si impegnano alla morte in ogni partita, onore a Conte che sta facendo miracoli.
    Queste sono le basi giuste.

  22. Che soggetto agghiacciante,porca di una vacca maiala….nerd,tifoso per moda e cosciente di esserlo:ma la cosa che più mi soddisfa è che ormai tutti vedono che sei li pronto ad aspettare il minimo errore per poter fare ogni tipo di critica possibile.E già,se quagliarella sbaglia è colpa di conte,se vidal liscia la palla costringendo la squadra a cambiare atteggiamento è colpa di conte.Ah,ma buffon non rideva troppo?non era meglio storari?Da voltastomaco,impressionante.E intanto va,va,va…..tifoso per moda ed orgoglioso di esserlo,i miei complimenti!

  23. El kun
    Il nostro Lavezzi, o come dici tu, l’uomo che doveva stravolgere la partita è Vucinic e stasera purtroppo non c’era. Hai ragione sulla disamina, perchè Matri li da solo davanti non può giocare, quindi io avrei optato per Quagliarella, o al limite Giaccherini(anche Elia andava bene)che è cmq più offensivo del Chelo. Sulla qualità davanti hai ragione, però stasera direi che gli interpreti difensivi hanno fatto un’ottima partita presi singolarmente, non ricordo errori di nessuno, come non ricordo particolari occasioni della Roma. Abbiamo avuto fortuna sul rigore, cmq Buffon l’ha parato, però non dirmi che c’è buona sorta sul gol subito. in quella circostanza non c’è schema che tenga, è un calcio piazzato con un liscio che 9 volte su 10 vidal non fa. In conclusione abbiamo cmq per me perso 2 punti!!!

  24. Lo ripeto per l’ennesima volta sicuro di attirarmi le ire di tutti i “carrettieri della felicità” di turno:quando un allenatore si aliena dal contesto che lo ha portato a fare dei buoni risultati, e vuole assurgere a tutti i costi al ruolo di prim’attore , questi sono i risultati.Ci è andata di lusso con il napoli (grazie alla dabbedagine di mazzarri che ha sostituito Pandev), ma sfidare la buona sorte (dalla nostra anche stasera)in questo modo è da stolti e incoscienti.Schierarsi a tre dietro con questi interpreti è pura follia.Stravolgere l’assetto del centrocampo che tanto bene stava facendo sino ad oggi è inconcepibile.Poi vorrei che qualcuno mi spiegasse chi dei tre davanti schierati stasera aveva le QUALITA’ per stravolgere l’inerzia della partita.Abbiamo per caso in rosa un Lavezzi?Un Ibra?No, e allora per quale cazzo di motivo andiamo a Roma, a sfidare una squadra sull’orlo del fallimento tattico, ampiamente rimaneggiata con una sola punta.Qualcuno spieghi al nostro Guardiola delle Puglie, che stasera si doveva e poteva vincere, e invece ringraziamo il ns caro buffon (che il buon Dio del pallone ce lo conservi in salute)altrimenti avremmo dovuto sorbirci pure l’esultanza con quel faccione da cazzo del pupone.Roba da pazzi, e pensare che qui c’è chi afferma che basta mangiare l’erba per vincere.Quasi come se gli altri invece di mangiarla l’erba se la fumino…..ma per piacere…….e intanto lui trainando va….va….va…..

  25. Peccato per l’errore di Vidal, il primo tempo è stato grandioso. Interdizione e ultimi passaggi notevoli…davvero un gran peccato.
    Nel secondo tempo è calato.

    Pirlo oggi istigava a schiaffeggiarlo. Ho smesso di contare le palle perse per leziosità. Io giuro avrei azzardato Marrone a metà del secondo.

    Marchisio stasera sottotono.

    Risultato? Quando il centrocampo non va a mille, dietro si balla.

    Matri continua ad essere macchinoso e a sbagliare degli stop semplicissimi. Dopo la pausa lo aspetto col coltello tra i denti, è troppo importante per noi.

    Bene Estigarribia a parte i minuti di confusione subito prima di essere sostituito.

    Dal Giak mi aspettavo molto di più, entrando fresco.

    Elia invece ha piazzato lì un paio di accelerazioni ed una palla coi fiocchi che fanno ben sperare per il futuro…
    …anche perchè Pepe pare aver bisogno di rifiatare (e ci mancherebbe!).

    Alla fine di tutto, comunque, se quando siamo in difficoltà concediamo 2 tiri agli avversari contro 7 dei nostri, con un gol mangiato (facciamo pari col rigore di Totti) ed uno regalato da un errore individuale vuol dire che questa squadra ha le palle, gente.

    Abbiamo sofferto contro Napoli, Lazio e Roma e siamo sempre riusciti a salvare il salvabile, rischiando pure il colpo gobbo.

    Bene così, erano anni che non sapevamo soffrire così!
    E la pausa arriverà giusta giusta 😉

  26. Siete dei somari
    Stasera abbiamo giocato male è vero, non c’è dubbio, però alla fine la Roma sai quante volte ha tirato in porta?due, sul gol(che poi la palla andava anche fuori) e sul rigore!!!Barzagli è stato monumentale anche stasera, ma sul rigore sai chi dormiva sulla palla a campanile?Barzagli!!!Io non comprendo una cosa, dobbiamo vincere tutte le partite?a me sembra davvero esagerato pretendere questo, è vero loro avevano delle assenze, ma paradossalmente ci hanno guadagnato con l’arretramento di De rossi, al posto di quei cadaveri che giocano di solito(Kjaer, Juan, ecc.)L’assenza che pesava l’avevamo noi:Vucinic è troppo importante, è insieme a Pirlo l’uomo più qualitativo della rosa e tutte le ripartenze cui fai riferimento, con Mirko in campo avrebbero avuto ben altro esito. Guarda caso, quando è entrato Quagliarella, che è vero che si è divorato un gol, visto che doveva tirare subito senza stoppare la palla, ci sono stati due, tre contropiedi con delle sue aperture deliziose sugli esterni che ci hanno fatto arrivare in porta. Dobbiamo solo sperare che si sblocchi al più presto, perchè ci servono i suoi gol assolutamente.

  27. siete dei somari

    @FRANCESCO
    Quagliarella è più forte di tutti, sì come no, l’unica palla che ha giocato, ha sbagliato un gol già fatto a 2 minuti dalla fine.
    La mancanza di qualità davanti e la difesa che regala un gol e un rigore ad ogni trasferta (barzagli è solo, poveraccio) ci pesano come macigni. Saranno zavorre ineluttabili per tutto l’anno per noi.
    Ci rimaneva il centrocampo, ma stasera marchisio, pirlo, pepe sono stati inesistenti e quindi la partita l’abbiamo giocata al limite dell’inguardabile, a parte qualche breve tratto. Troppi errori, una serie interminabile di contropiedi in superiorità numerica buttati nel cesso.
    La Roma è una delle poche squadre che ti lascia giocare, eppure abbiamo sbagliato ogni ripartenza possibile e immaginabile.
    Vidal ha lisciato sul primo gol, ma è l’unico su cui puoi contare sempre, per corsa e dedizione, anche sul rigore si trova ad intervenire perchè la difesa stava dormendo in piedi anche su una palla a campanile che arriva in area.
    Teniamoci l’imbattibilità e per le prossime proviamo a mettere anche qualche faccia nuova (vd. Elia), che sennò facciamo fatica ad arrivare a Natale se giocano sempre gli stessi.

  28. Ju29doc
    Non l’ho letto sulla gazzetta, bensi sulla stampa di Torino.

  29. speriamo che gioca quagliarella e più forte di tutti gli altri a disposizione conte sotto questo aspetto nn capisce niente

  30. già,ben detto alpha dog,fra poco è natale e se vinciamo contro la roma siamo tutti contenti.Secondo me anche se la roma non è molto forte e stasera ci sono assenze importanti,come quella di bojan,vabbè che la cautela non è mai troppa però noi siamo la juve e quelli sono una massa di rovinati………….io qualche pronostico lo farei…………..VINCEREMO!!!!!!!!!!!

  31. Alessio non leggere la gazzata dello sport la Juventus giocherà con un 4-3-3 che in fase difensiva diventa un 451 conte ha cambiato solo a napoli il modulo perchè non aveva Marchisio… ora ha il centrocampo titolare allora 0 rivoluzioni tattiche

  32. Una partita alla volta…

    La Roma avrà anche molti assenti e calciatori non in forma ma non mi fido, la Roma in casa è sempre molto temibile…

    Giochiamocela ragazzi e vediamo di portare a casa i 3 punti!
    Concentrazione alta, le vacanze di Natale stanno arrivando… gli ultimi sforzi prima di un meritato riposo!

  33. [email protected]

    non facciamo lo sbaglio come contro il napoli facendoli segnare su rigore e sui nostri sbagli e vinciamo….

  34. @Magic: sai, il vantaggio nostro è che non scendiamo in campo:). Io sono convinto che Conte sappia tenere alta la tensione molto bene e ormai ha la forza derivante dai risultati e dalla fiducia riposta in lui da tifosi e società per far capire a chiunque possa anche solo pensare di remare contro (cosa accaduta coi vari Ferrara, Zac, Delneri…) che gli si ritorcerebbe contro. Ha fatto terra bruciata bene (Amauri, Grosso, Motta…) e male (Ziegler) con tutto ciò che lo legava al recente passato puntando sugli uomini che danno l’anima in campo e dall’indubbia juventinità.

    Per questo non mi aspetto niente di meno rispetto alle prestazioni contro Inter, Milan, Fiorentina, Lazio, Napoli. Anzi, semmai spero di non vedere un tempo, o quasi, regalato agli avversari e la marea di occasioni poco sfruttate.

    Se dovessi puntare metterei un 2 secco e pure con l’over 😉
    In ogni caso, dovesse essere la più sfigata delle partite, so che l’impegno non mancherà.

    FORZA RAGAZZI! SBRANIAMOLI!

  35. Sarebbe un grave errore di valutazione pensare di aver gia’ vinto a roma….non siamo il barca ma una squadra, come dice antonio, che viene da 2 settimi posti…quindi anche una roma rimaneggiata ci puo’ far ritornare al recente passato da incubo……. sono sicuro che conte sapra’ mantenere alta la concentrazione per questa partita importante quanto difficile….forza juve

  36. @ArPharaon: hai fatto un’analisi della Roma e dei possibili risvolti della partita a mio parere impeccabile e condivido tutto.
    Però occhio che El Chelo, essendo più tornante come tu stesso affermi, offre qualche garanzia in più in fase di ripiego.
    Sì, il Giak salta più facilmente l’uomo e ha più soluzioni nel proprio bagaglio, però bisogna pensare anche alla fase “difensiva”…

  37. Ar Pharazon
    Ho solo riportato la notizia, non mi sono espresso in maniera favorevole sulla scelta. Io vorrei giocasse Quagliarella, poi vedremo come andrà.

  38. Bene “El Chelo”, spero vada a mille e quando sarà bollito entrerà il Giak. Dobbiamo distruggerli su quella fascia.

    Per il resto avrei preferito non avere contro Perrotta.
    E occhio a Greco: se entra o ci rompe qualcuno o ci fa cacciare fuori uno tra i nostri più sanguigni (Vidal, Pepe, Licht)…quello è un criminale e spesso gli concedono troppo.

    Un’ultima cosa: ho fiducia in Orsato, non ricordo sue nefandezze (casomai rinfrescatemi la memoria), ma temo molto il miscuglio Unicredit-Sabatini-Baldini-Beretta. Prima fallisce il “progetto Roma” e meglio sarà per tutti.

    E poi individuano il marcio in Moggi…che schifo…

  39. Sarà una battaglia …….. la metteranno sul piano del ritmo e dello scontro col pubblico ad ululare su ogni intervento …….. ma non hanno la condizione …….. se resistiamo ai momenti veementi e , una volta tanto saremo cinici, passiamo facile e torniamo in vetta

  40. @Ju29doc per carità e chi mette in dubbio ormai il valore di Estigaribbia.La mia era solo una considerazione tattica:Giak è più simile a Vucinic in termini tecnici,più seconda punta/attaccante esterno,abbiamo inoltre visto già da un pò come il buon Giak sia dotato di un ottimo dribbling,va a conclusione spesso e volentieri senza tralasciare la fase difensiva e corre come un disperato(contro il Bologna era ovunque nel secondo tempo!),in sostanza unisce qualità a quantità.Estigarribia è più un tornante,non ha,a mio parere la stessa fantasia e capacità realizzative di Giaccherini che tra l’altro si trova in un ottimo stato di forma.Si tornerebbe inoltre al modulo,ovvero l’odiatissimo 4-5-1 o forse il peggiore 3-5-1-1,e agli uomini della partita con il Chievo,salvo Vucinic.Visto che fino adesso abbiamo giocato con un 4-3-3 perchè non continuare allo stesso modo?
    @Alessio a proposito appunto di 4-3-3 o 3-5-1-1:con il Napoli si è giocato con una sorta di 3-5-2 cosa accettabile visto le caratteristiche degli azzurri(pressing e ripartenze con gioco sui tornanti),in attacco però c’erano Matri e Vucinic,cioè due punte vere,se si giocasse con il 3-5-1-1 o con il 4-5-1 con Esti al posto di Vucinic avremmo un attaccante in meno e un centrocampista in più,scelta che non condivido assolutamente(per carità potrebbe rivelarsi anche giusta)visto che la Roma fa un gran possesso palla con le squadre che glielo lasciano fare,il pressing i romanisti non sanno cosa significhi.Di contro il possesso palla della Juventus è frutto sia del gioco in sè espresso che del pressing alto e a tratti asfissiante che la squadra fa praticamente ogni partita.In conclusione giocare con una punta in meno sarebbe per me concedergli un vantaggio a nostro sfavore:il 4-3-3 contro la Roma per me è sostenibilissimo data la loro scarsa aggressività e permetterebbe,una volta riconquistata la palla,di sfruttare le caratteristiche offensive di Giak come di solito si fa con Vucinic senza perdere molto in termini difensivi,anzi forse guadagnandoci visto lo spirito di sacrificio e la corsa dell’ex-cesena(addirittura io lo farei giocare anche al posto di Pepe sulla dx una volta tornato Vucinic).

  41. la roma ha 4 squalificati, lamela non in forma, totti e borriello fermi da un pò, senza contare le tante assente. una roma incerottata ma NON MI FIDO! ormai non bisogna sottovalutare nessuna squadra, vedi il Novara ieri sera vs il napoli.

  42. Certo è che nel calcio non si sa mai , ma vedendo la mollezza degli zombi della roma ultimamente contro Estigarribia,Pepe,Marchisio,Vidal, Lich che corrono a 100 km/h costantemente , li tutti in linea a pressare alto, mi sa che stasera ci si diverte.

  43. Notizia di stamane è che Conte è orientato a schierare la formazione con un 3-5-1-1, in modo da fare molta densità a centrocampo, per non permettere il possesso palla della Roma. Da qui la preferenza per il Chelo. Cmq non credo che scalpiti solo Del piero in panchina, ma anche Quagliarella, Giaccherini, ecc.

  44. Arpharazon Giak e Esti stanno dimostrando d’essere da Juve entrambi

  45. Avrei preferito Giak al posto di Esti!Comunque speriamo bene.FORZA JUVE.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi