Pagelle Serie A 2014-2015

Roma-Juventus 1-1, pagelle: Tevez e Marchisio sugli scudi

Scritto da Nicola Iuzzolino

Roma-Juventus 1-1, le pagelle: per come si era messa la partita, due punti persi per i bianconeri, ma va bene ugualmente così

Roma-Juventus 1-1, le pagelle. Una Juve intelligente si è presentata ieri sera all’Olimpico di Roma con l’obiettivo di chiudere il campionato, o comunque per non dare modo ai giallorossi di credere alla rimonta. Per com’è andata la partita agli uomini di Allegri mancano due punti: il primo tiro in porta della Roma è arrivato al 27’ della ripresa, con la Juve in vantaggio di un gol e con un uomo in più. Va benissimo comunque così, visto che c’è una partita in meno da giocare e il distacco dalla Roma è di +9..\r\n

Roma-Juventus | Le pagelle

\r\nBuffon 6: Puntuale e sicuro nelle uscite alte e fuori dall’area, insolitamente disorientato nel pareggio dei giallorossi.\r\n\r\nCaceres 5.5: Concede veramente poco spazio a Gervinho o Ljajic che siano, ma nel pareggio di Keita ha responsabilità esorbitanti.\r\n\r\nBonucci 6: Qualche errore in impostazione, ma sufficientemente attento da frenare il tridente giallorosso.\r\n\r\nChiellini 6+: Del terzetto difensivo è il migliore. Prima elude Ljajic, poi Gervinho e nel frattempo anche Totti. Cala un pizzico di lucidità nel finale.\r\n\r\nLichtsteiner 6+: Vince la maggior parte dei duelli con Holebas, si infila spesso e volentieri nel fianco sinistro dei giallorossi, ma non sfrutta a dovere le occasioni che riesce a conquistarsi.\r\n\r\nPereyra 6.5: Corsa e qualità, intelligenza ed umiltà. Lavora silenzioso, si crea lo spazio a forza di dribbling e sviluppa le situazioni più pericolose per i bianconeri.\r\n\r\nMarchisio 6.5: Manovra alla Pirlo ed intercede alla Marchisio. Peccato per la collaborazione sul pareggio di Keita, ma si è trovato al posto giusto nel momento sbagliato.\r\n\r\nVidal 6: Un miracolo, viste le uscite più recenti. Presente in fase di recupero, tagliente negli inserimenti in contropiede e raziocinante nella gestione del possesso.\r\n\r\nEvra 6: Dietro poche falle, davanti qualche chance sfruttata meno del dovuto.\r\n\r\nMorata 6: Le sportellate con Manolas e le sponde alla Llorente valgono la sufficienza, nulla in più.\r\n\r\nTevez 6.5: Combatte e da il La alle azioni più pericolose, attende e colpisce spietato come un cecchino. Un + per la punizione di rara e Platiniana memoria.\r\n\r\nComan S.V.\r\n\r\nPadoin S.V.\r\n\r\nAllegri 6: Umili ed intelligenti per un’oretta e poco più, poi l’eccessiva sicurezza e l’inspiegabile paura. Qualcosa è mancato rispetto a martedì, soprattutto nella testa, dove la lucidità dei primi 65 minuti ha lasciato il posto alla superbia. La rabbia per i 2 punti sprecati è legittima, se collegata a quel distacco abissale che per ora è stato solo sfiorato (e non solo stasera), ma i fatti parlano chiaro e 9 lunghezze agli inizi di Marzo sono solo un’ottima garanzia.

2 Commenti

  • Concordo con pimenghi, insufficienza piena ad allegri che come al solito, in materia di cambi, chiude la stalla quando i buoi sono usciti. Mezzo voto in più a carlitos, fenomeno vero ed unico autentico top Player. Teveeeeeeeeeez!!!!!!

  • Non riesco a capire perché e’ stata data la sufficienza ad Allegri.\r\nÈ lui l’allenatore oppure no?\r\nAllora perché da almeno tre partite si prendono gol su punizione e con colpi di testa di giocatori avversari meno alti dei difensori Juve?\r\nPerché gli ultimi 20 minuti i giocatori juventini sembrano molli?\r\nChi se non l’allenatore deve essere in grado di rimediare?\r\nChiedo un vs.parere di tifosi

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi