Rizzi (Assessore Sport Milano): "Lo Stadio Juve fatto aggirando la legge" | JMania

Rizzi (Assessore Sport Milano): “Lo Stadio Juve fatto aggirando la legge”

Rizzi (Assessore Sport Milano): “Lo Stadio Juve fatto aggirando la legge”

“Noi non abbiamo l’arroganza e la presunzione di chi a Torino ha di fatto aggirato la legge per fare lo stadio nuovo”. Alan Rizzi, assessore allo Sport di Milano, in un’intervista esclusiva a ‘Il Sussidario.net’ dice la sua sugli stadi di proprietà e attacca i colleghi piemontesi rei, secondo Rizzi, di aver aggirato la legge …

“Noi non abbiamo l’arroganza e la presunzione di chi a Torino ha di fatto aggirato la legge per fare lo stadio nuovo”. Alan Rizzi, assessore allo Sport di Milano, in un’intervista esclusiva a ‘Il Sussidario.net’ dice la sua sugli stadi di proprietà e attacca i colleghi piemontesi rei, secondo Rizzi, di aver aggirato la legge per la costruzione della nuova Juventus Arena.
“È in diritto di superficie e prevede la parte commerciale a 150 metri di distanza. Teniamo conto che la legge italiana non ammette lo stadio di proprietà e nemmeno la parte commerciale all’interno dello stadio. Perché i negozi devono avere un orario di apertura e di chiusura contestuale a quello delle manifestazioni sportive”.

In pratica, secondo Rizzi, a Torino avrebbero fatto i furbi pur di agevolare la Juventus nella costruzione del nuovo e moderno impianto nel quartiere Vallette. Uno stadio da 41mila posti posto su un’area di 34.000 metri quadrati, dove verrà realizzato uno shopping center con una superficie commerciale di 19500 metri quadrati, suddiviso in tre corpi. Quello centrale sarà costituito da un ipermercato accompagnato da una galleria commerciale con 60 negozi. Affianco avrà gli altri due edifici, uno dei quali sarà dedicato a una catena di fai-da-te.
Tutte belle cose, ma che in Italia la legge ancora non consente, secondo Rizzi: “Da assessore dico che anche Milano avrebbe bisogno di uno stadio di proprietà da affiancare a San Siro. Milano è infatti l’unica città europea ad avere due squadre vincitrici di Champions League che giocano nello stesso stadio. Ma fin quando la legge non lo consente, occorre pensare ad altre formule. Noi abbiamo appena modificato la convenzione con Milan e Inter, presentando un progetto da più di 50 milioni di euro che porterà il Meazza a divenire nel 2014 uno stadio davvero unico al mondo”.
Secondo alcuni rumors, all’assessore Rizzi potrebbe essere presto notificata una querela.

7 commenti

  1. Rizzi,Rizzi,ma perche’ non fai i “cosi” tuoi?

  2. frano fiumicino

    centra niente Monnezzuccolo e i suoi pari?

  3. E in ogni caso xchè soltanto adesso (a 6/8 mesi dall’inaugurazione)questo signore fa queste affermazioni ? Secondo me cercano comunque di infastidire e dastabilizzare la societa,creando dei problemi che dall’inizio dei lavori opp ancor prima, quando solo c’era il progetto del nuovo stadio,nn sono mai stati presi in considerazione.

  4. Rizzi instilla il sospetto… Personalmente penso che la Juventus si sia comportata in modo corretto e non mi risulta ci siano indagini in corso. Fino a prova contraria ler parole di questo assessore sono provocazioni… Poi in Italia può succedere di tutto

  5. Quindi mi pare di capire che il comune avrebbe preso bustarelle ed avrebbe cosi’ chiuso entrambi gli occhi(secondo quel signore),evidentemente ne guadagna la citta’ ed il comune oltre che la Juventus che ci sia il nuovo stadio pensato e costruito secondo i modelli inglesi con ristoranti centri commerciali museo ecc, giusto N°7?

  6. Diciamo che qui la polemica è più nei confronti dell’amministrazione comunale di Torino che avrebbe concesso uan zona per impiantare strutture non ipiantabili attualmente secondo le leggi italiane. A questo punto aspetto che la Juventus o il comune rispondano facendo chiarezza sulla cosa.

  7. ma chi è sto pirla, un altro ROSICONE milanese ? ma xchè nn si guardano in casa propria ? Possibile che nn c’è argomento (sportivo e non) a cui la Juventus nn dia fastidio a qualcuno ? devono sempre e comunque farla passare x la societa’ che nn rispetta le leggi ? N°7 mi sai dare spiegazioni in merito a questo nuovo argomento che ha tirato in ballo sto Rizzi? Grazie ciao.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi