Rinvio a giudizio per Paolo Maldini: è accusato di corruzione | JMania

Rinvio a giudizio per Paolo Maldini: è accusato di corruzione

Rinvio a giudizio per Paolo Maldini: è accusato di corruzione

Il gup di Milano, Luigi Varanelli, ha rinviato a giudizio l’ex difensore e bandiera del Milan Paolo Maldini per corruzione e accesso abusivo al sistema informatico dell’anagrafe tributaria. Secondo quanto sostiene l’accusa, Maldini avrebbe elargito delle somme di denaro soldi a un funzionario dell’Agenzia delle entrate con lo scopo di aggirare i controlli fiscali. L’inizio …

Il gup di Milano, Luigi Varanelli, ha rinviato a giudizio l’ex difensore e bandiera del Milan Paolo Maldini per corruzione e accesso abusivo al sistema informatico dell’anagrafe tributaria. Secondo quanto sostiene l’accusa, Maldini avrebbe elargito delle somme di denaro soldi a un funzionario dell’Agenzia delle entrate con lo scopo di aggirare i controlli fiscali. L’inizio del processo per l’ex numero 3 rossonero è previsto per il prossimo 21 giugno davanti alla decima sezione penale del Tribunale di Milano. Nell’udienza preliminare, che si è conclusa oggi, erano imputate in totale 39 persone, tra dipendenti dell’Agenzia delle entrate e commercialisti, i quali avrebbero aiutato decine di imprenditori e titolari di società ad aggirare i controlli fiscali o ad ottenere trattamenti di favore.

Credits: Sportmediaset

Un commento

  1. proprio vero che i soldi non bastano mai eh ???
    Piccolo uomo

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi