Rinnovo, Pirlo avverte la Juve: "Titolare o vado altrove" | JMania

Rinnovo, Pirlo avverte la Juve: “Titolare o vado altrove”

Rinnovo, Pirlo avverte la Juve: “Titolare o vado altrove”

Al termine di Italia – Germania, Andrea Pirlo manda segnali alla Juventus: “Voglio continuare a giocare, qui o altrove non importa”

FBL-WC2014-ITA-GER-FRIENDLYDopo aver messo le mani avanti la scorsa estate (“non rinnovo per giocare 20 partite”), Andrea Pirlo, al termine di Italia – Germania, torna a parlare del proprio contratto: “Il mio futuro? C’è tutta la stagione per parlarne, vedremo. Sono ottimista. Voglio continuare a giocare, perché sto bene e mi diverto. Non so se sarà nella Juventus o in un’altra squadra”. È sempre più chiaro quale sia il nodo per il prolungamento del contratto del regista con la Juventus: Pirlo vuole garanzie di impiego, altrimenti non se ne fa nulla. Ora la palla passa al dg Beppe Marotta e al tecnico Antonio Conte, che dovrà dire se è disposto a garantire il posto fisso al metronomo ex Milan. Dopo l’impiego praticamente senza soste degli scorsi anni, in questa stagione Conte ha coinvolto maggiormente Pirlo nel tournover e lo ha sostituito anche in parecchie occasioni, ovviamente per preservarlo visti gli impegni ravvicinati. LA cosa, non pare, però, essere gradita al calciatore.

Tornando per un attimo al campionato, poi, Pirlo spiega:

“Lo scudetto? La Roma è in vantaggio, ma noi siamo lì, pronti al sorpasso appena fanno un passo falso”, dice il regista.

Per quel che riguarda il pallone d’oro, invece, chiosa:

“Secondo me lo merita Ribery, che quest’anno ha vinto tutto”.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

7 commenti

  1. Non capisco dove sia il problema, finchè sarà in forma e in salute non salterà nessuna gara
    come adesso ,
    e poi dai mollare tutto sul più bello…come dimostrato contro il real madrid ,nei prossimi anni la Juventus potrà puntare davvero alla Champions,

  2. Nessuno ha il posto fisso specialmente uno di 34 anni

  3. Se questo e’ quanto, io ti ringrazio di tutto ma per me puoi andare.

  4. VAI ALTROVE DAMMI RETTA. ALLA JUVE NESSUNO DETTA LE CONDIZIONI… A MENO CHE NON TI CHIAMI ANTONIO CONTE !

  5. Pirlo è un fuoriclasse, non ci sono dubbi. In condizioni fisiche ottimali fa LA DIFFERENZA. Qualcuno dice, e lo pensa pure lui, che è indispensabile anche a mezzo servizio. Abbiamo visto quest’anno dopo la famigerata ed inutile CONFEDERATION CUP in quali condizioni pietose sono tornati, quindi, dopo il mondiali in quali condizioni sarà considerata anche l’età? Questo è il dilemma!

  6. Capitan Sparrow

    Del Piero avrebbe prolungato il contratto in bianco, senza garanzie di posto fisso; anzi, aveva la garanzie di giocare poco!!!

  7. dico…è una persona intelligente, dovrebbe capire che il turnover è fatto anche per preservarlo visti i tantissimi impegni…se rinunciasse alla nazionale dopo il mondiale credo che potrebbe benissimo giocarsi una stagione senza troppe sostituzioni…ma con la nazionale di mezzo, tra amichevoli e partite qualificazioni, e poi europei etc etc, non credo che possa pretendere il posto fisso…detto questo è chiaro che è insostituibile e fargli chiudere la carriera con noi sarebbe il massimo

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi