Rinnovo Del Piero: Agnelli prende tempo, Alex si guarda attorno | JMania

Rinnovo Del Piero: Agnelli prende tempo, Alex si guarda attorno

Rinnovo Del Piero: Agnelli prende tempo, Alex si guarda attorno

Alex Del Piero ha deciso di iniziare a guardarsi attorno. La vicenda del rinnovo del suo contratt osta prendendo una piega quasi paradossale. Sono passati ormai mesi da quel 25 febbraio, quando il capitano bianconero annunciò di voler firmare in bianco il suo ultimo contratto con la Juventus. Da allora tutto tace, e nonostante le …

Alex Del Piero ha deciso di iniziare a guardarsi attorno. La vicenda del rinnovo del suo contratt osta prendendo una piega quasi paradossale. Sono passati ormai mesi da quel 25 febbraio, quando il capitano bianconero annunciò di voler firmare in bianco il suo ultimo contratto con la Juventus. Da allora tutto tace, e nonostante le rassicurazioni della società, pare che gli incontri interlocutori non abbiamo dato l’esito sperato. Eppure, dal momento del suo rientro dall’infortunio, Alex è stato il più decisivo tra gli uomini a disposizione di Del Neri: la rosa bianconera, non si è dimostrata all’altezza dell’obiettivo stagionale prefissato (la qualificazione in Champions League) e Del Piero, nonostante i 37 anni sul groppone, ha tolto in diverse occasioni le castagne dal fuoco al tecnico bianconero. Secondo quanto trapela da ambienti vicini alla Vecchia Signora, per il capitano potrebbe prospettarsi lo stesso trattamento (tutt’altro che edificante) riservato a Pavel Nedved un paio di stagioni fa. Ed è per questo motivo che Alex sta valutando bene il da farsi: America e Giappone sono due destinazioni che lo hanno sempre intrigato. Priorità alla Juventus, ovviamente, ma in caso di fumata nera, Del Piero ha già diversi palcoscenici pronti ad accoglierlo.

6 commenti

  1. sono con voi. è una vergogna che a giugno il nostro capitano è un giocatore svincolato .

  2. Fai bene ALEX lascia questa ex società non ti meritano, noi ti saremo riconoscienti per sempre.

  3. Cosa deve ancora fare x dimostrare di valere ancora un contratto ?

  4. alex perdonali perchè non sanno quello che fanno!!!

  5. È paradossale che una società come la Juve si comporti in maniera così vergognosa con una persona come Alex, che ha sempre dimostrato di essere un professionista serio, spesso determinante e quasi sempre uno dei migliori se non il migliore della squadra e non solo negli ultimi anni, non abbia dalla Juve un trattamento rispettoso di ciò che ha fatto in quasi 20 anni di carriera juventina.
    Vorrei ricordare che se Alex fosse stato inglese, avrebbe ricevuto lo stesso trattamento di giocatori come Bobby Charlton, Ryan Giggs ecc che erano, sono stati, e rimarranno sempre e comunque le bandiere eterne di una società e della sua storia.
    Mi auguro che questo rinnovo trovi presto una soluzione, perchè di Alex, del suo carisma, della sua leadership, soprattutto all’interno dello spogliatoio, ne abbiamo ancora bisogno perchè attualmente, nella Juventus, abbiamo perso i giocatori di riferimento, quelli che pesano veramente all’interno di una squadra, quelli che trascinano il gruppo, che lo responsabilizza, che gli da la calma nei momenti di difficoltà, che gli fa prendere coscienza delle proprie capacità, e questi sono elementi che ogni squadra che lotta per obiettivi importanti deve avere ed attaulmente non lo sono nè Buffon e neppure Chiellini.
    Un altro anno di Alex impiegato a tempo parziale penso che per la Juve sia ancora un valore aggiunto.

  6. Forza Alex!
    Testa alta!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi