Calciomercato Juventus Juventus news

Rinnovo: 1 milione divide la Juventus da Del Piero (che intanto diventa per la terza volta papà)

Scritto da Redazione JM
32794Secondo quanto riportato oggi dal 'Corriere dello Sport' l'ostacolo per il rinnovo del contratto di Alessandro Del Piero sarebbe di un milione di euro: l'agente e fratello del capitano bianconero, Stefano, avrebbe chiesto 3 milioni di euro, mentre la società è disposta ad arrivare a 2. Secondo indiscrezioni, le parti dovrebbero incontrarsi a metà del cammino con un ultimo ingaggio di Del Piero pari a 2,5 milioni di euro. Intanto il capitano bianconero è diventato papà per la terza volta. Ecco la gioia di Alex e Sonia resa nota dal sito ufficiale www.alessandrodelpiero.com:
"Stavolta sarà diverso, pensavamo. In realtà lo pensavamo anche quando è nata Dorotea, dopo Tobias. Immaginavamo che le sensazioni fossero altrettanto straordinarie, ma meno sconvolgenti della prima volta. Invece no, ogni volta è come se tutto fosse nuovo, improvviso, inatteso. Come se la nostra memoria fosse “resettata”. E dunque anche questa volta siamo stati travolti dall’emozione. Probabilmente avrete già capito a cosa ci stiamo riferendo, vero?
E allora eccoci qua, con immensa gioia, a rendervi partecipi di questo momento indimenticabile.
Io e Sonia siamo felici di annunciare la nascita di Sasha. Il bimbo e la mamma stanno bene: da oggi siamo in cinque!
Grazie come sempre per tutte le testimonianze di affetto che ci sono già pervenute. Siamo felicissimi, come la prima (e la seconda) volta…
Sonia e Alessandro".

2 Commenti

  • Stimo del piero perchè è la bandiera della juve, ma deve capire che il suo tempo è arrivato. Io sarei contento se facesse quest’ultima parte di stagione fino a giugno e rinnovare il contratto per un ultimo anno per potergli far giocare le partite nel nuovo stadio ( non da titolare ovvimanete ) , pero a ste cifre mi sembra ridicolo visto che è a fine carriera, anzi io direi che anche 2 milioni sono troppi. Col suo ingaggio ci compriamo un ottimo giocatore.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi