Retroscena Juventus: Januzaj fu scartato da Marotta | JMania

Retroscena Juventus: Januzaj fu scartato da Marotta

Retroscena Juventus: Januzaj fu scartato da Marotta

Proposto alla Juventus ai tempi in cui giocava nell’Anderlecht, Adnan Januzaj sarebbe stato scartato dalla Juventus per i costi elevati dell’operazione

Kitchee FC v Manchester UnitedAdnan Januzaj, 18enne talento kosovaro letteralmente esploso con il Manchester United e seguito con attenzione dalla Juventus, sarebbe già stato scartato dai bianconeri un paio di stagioni orsono. Il ragazzo, infatti, fu proposto al dg Giuseppe Marotta quando il giovane talento di nazionalità belga era di proprietà dell’Anderlecht. Secondo quanto rivela ‘Goal.com’, la Juventus disse no per l’eccessivo costo dell’operazione, secondo quanto prospettato da alcuni intermediari.

Ora non resta che sperare che Januzaj non prolunghi con il Manchester United e che Mino Raiola trovi uno spiraglio per mettere in piedi una strategia molto simile a quella che portò lo scorso anno in bianconero un certo Paul Pogba.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

11 commenti

  1. @Enrico … confesso che non conosco cosi’ bene la “biografia” di Mino, per cui riporto quello che ho letto da molte fonti giornalistiche che a volte lo etichettavano come “l’ex pizzaiolo”… non ho niente di personale contro Raiola … certo che il suo lavoro lo sa’ fare bene, dato che i suoi assistiti sono molto quotati e pagati profumatamente … d’altra parte mi piace un po’ meno quando non ha nessuno scrupolo nel rovinare volontariamente il rapporto tra giocatore e societa’ a solo scopo di lucro personale …. quindi Mino bravo, ma soprattutto per se stesso …. ovviamente e’ solo il mio pensiero …. un saluto a te e forza juve

  2. Leggo alcuni commenti denigratori su Raiola e mi permetto di NON condividerli: cominciamo ad inquadrare il vero Raiola che mai è stato pizzaiolo bensi, sin da adolescente, gestiva i conti del famoso ristorante italiano che il padre aveva aperto in Olanda.
    Da li…diciottenne ad oggi, tutta la strada fatta da quest’uomo è il SOLO frutto del suo lavoro e della sua abilità! Sfido una sola società a dirsi scontenta dei suoi affari e uno solo dei suoi assititi a lamentarsi della sua gestione manageriale…Raiola opera per i PROPRI assistiti e, vedendo l’ingaggio capace di procurargli, fa davvero bene il suo lavoro! Bravo Raiola…da rivedere molti altri.

  3. Si diceva giorni fa che Raiola volesse acquisirne la gestione. In questi giorni Raiola sta ampliando la propria schiera di giocatori

  4. @redazione….scusa ma che c’entra l’ex pizzaiolo con januzaj, oppure mi sono perso qualcosa??…. mi sembra che il suo agente sia ancora Dirk De Vriese …. non vedo come raiola possa fare qualcosa, dato che il giocatore non e’ neanche un suo assistito…. oppure, il grande Mino e’ cosi’ attaccato alla juve che fara’ di tutto per farcelo avere gratis rinunciando pure al suo compenso, per dimostrare a tutti che Raiola fa’ il bene delle societa’ per cui lavora e non solo per il suo portafogli????…. forza juve

  5. @Jay se leggi la trovi…

  6. @dnabianconero….. le operazioni low cost, come le chiami tu, le ha imposte la societa’ e non marotta…e comunque queste operazioni low cost ci hanno portato gente come Tevez Pogba Pirlo ecc….. per cui in generale non mi sembra male no?…. visto che ora i vari Pogba e Vidal hanno valutazioni stellari …. per quanto riguarda la velocita’ di pensiero di Conte, non saprei cosa dirti, ma sulla qualita’ del pensiero Contiano riguardo al mercato qualcosa possiamo dire…. i Peluso, Padoin Elia lo stesso Isla, ma anche ogbonna, ricordo pure Borriello, li’ ha voluti tutti il mister mi pare….Conte secondo me e’ un “top coach”, il meglio del meglio, straordinario, invece per quanto riguarda sue capacita’ di fare mercato, non mi sembra nemmeno lui, per cosi’ dire, il nuovo moggi … un saluto a te e forza juve

  7. Fonte della notizia?

  8. @ bennuz:
    la tua osservazione su Piazon è giusta e puntuale, ma il nostro Marotta (che non ci vede tanto bene, evidentemente) non ha inserito un giovane verso la prima squadra!!!!
    Lui preferisce fare le operazioni low cost alla Traorè, alla Rinaudo, alla Toni, alla Pazienza, alla Ziegler, …… ma un giovane forte non lo ha ancora piazzato in prima squadra.
    Pogba è un discorso a parte visto che ce lo hanno portato Raiola con Nedved

    Marotta non è allineato al pensiero e alla velocità di Conte. STOP.

    Marotta via!

    Per la champions serve un’amministrazione creativa che miri a comprare a poco e vendere a molto.

  9. Se si dovesse star a recriminare per ogni giovane discreto non preso dopo esser stato osservato,o in prova, ci vorrebbero 200 post alla settimana.
    Basti ricordare quel fenomeno di Piazon che non abbiamo preso perchè voleva uno stipendio da pro, consapevole del fatto di essere un futuro campione…che dal Chelsea è andato al Malaga e da li al Vitesse, nono in classifica nel difficilissimo campionato olandese,senza nemmeno mettersi un granche in luce.

  10. solo una cosa: Marotta via…. basta.

  11. Capitan Sparrow

    Due considerazioni. La prima è su Marota: !?§§?°°çççç@@@*****. £?. La seconda è che i giovani vanno fatti giocare, perché ogni tanto esce fuori il fenomeno. Ma noi no, noi li mandiamo a fare le riserve in serie B (e lo stesso sarebbe accaduto per Januzaj)….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi