Restiamo calmi | JMania

Restiamo calmi

Restiamo calmi

(Di Alessandro Magno) Ieri pomeriggio abbiamo assistito all’ennesima prestazione opaca della Juventus. E’ la seconda dopo Lecce. Se quella la definii la peggiore partita della Juve ”Contiana”, questa è andata pure peggio. Devo dire che dopo un discreto primo tempo tutto è scivolato verso uno stato confusionale generale, secondo me non supportato da un adeguata …

(Di Alessandro Magno) Ieri pomeriggio abbiamo assistito all’ennesima prestazione opaca della Juventus. E’ la seconda dopo Lecce. Se quella la definii la peggiore partita della Juve ”Contiana”, questa è andata pure peggio. Devo dire che dopo un discreto primo tempo tutto è scivolato verso uno stato confusionale generale, secondo me non supportato da un adeguata condizione fisica. Condizione fisica che sarebbe pure sufficiente per una squadra normale, ma non lo è per una squadra che gioca come giochiamo noi, cioè sempre all’arrembaggio. Non so spiegarmi se questo sia dovuto al carico di lavoro effettuato nel ritiro natalizio o all’uso esagerato dei medesimi uomini in campo, tuttavia non ho mai visto, quest’anno, tanti controlli errati da parte dei nostri giocatori. Dopo aver ironizzato in settimana sull’interessamento nostro per Behrami devo ammettere che la prestazione di ieri mi ha aperto nuovi orizzonti. Forse più del sostituto di Pirlo occorre il sostituto di Marchisio – Vidal che mi sembrano moltissimo in riserva. Se è questo il discorso su Behrami, allora condivido e approvo.
Un appunto lo voglio fare senza nessuna polemica pretestuosa ai cambi, soprattutto a Del Piero e Krasic. E’ difficile entrare con la squadra che gioca male soprattutto quando non si gioca da parecchio tempo, però mi aspettavo qualcosa in più da loro due. Entrambi han sbagliato due gol facilissimi, carpe diem… Bisogna saper cogliere l’attimo. Fra l’altro io stesso ho criticato molto per le sostituzioni di Conte e questa volta che le ha fatte in anticipo sui suoi tempi naturali, e anche abbastanza condivisibili, pareggiamo. Il calcio è proprio strano. Quello che mi dà veramente noia, invece, quando le cose non vanno proprio per il verso giusto, è l’umore da becchini di moltissimi nostri tifosi, nemmeno fosse morto il gatto. Questo attacco di fifa non giustificabile. Ora, capisco la delusione, pure io voglio sempre vincere e volevo vincere, però non si può avere questi sbalzi d’umore ad ogni pari. Il giorno prima vinceremo lo scudetto, il giorno dopo ci ‘caghiamo sotto’ (scusate il francesismo). Suvvià… In questo mi piace moltissimo il nostro Mister, che difende i ragazzi anche quelli che non hanno giocato benissimo, e fa quadrato intorno a loro e intorno a sé. Mentre scrivevo questo pezzo si stava svolgendo il derby di Milano e con un occhio l’ho seguito. E’ appena terminato 0-1 per l’Inter. Come volevasi dimostrare il destino spesso ci mette del suo. Con un pareggio in casa contro il Cagliari ci ritroviamo da soli in testa alla classifica. Un giudizio mio sulle due squadre milanesi lo posso dare: noi a livello di gioco, intensità e corsa siamo larghissimamente superiori. I rossoneri sono ”palla ai solisti e inventatevi qualcosa”; i neroazzurri sono difesa e contropiede che nemmeno ai tempi di Nereo Rocco. Noi siamo al diciottesimo risultato utile consecutivo. Siamo primi in classifica e con la migliore difesa. Se me lo avessero predetto questa estate mi sarei messo a ridere. Prendiamo tutto per buono e andiamo avanti. La strada è ancora lunga.

42 commenti

  1. Devo dire che le partite dove Conte ha provato a fare il 3-5-2 non mi son piaciute troppo ( roma e udinese) il nostro modulo è diventato piu che altro un modulo difensivo 5-3-2 e mai siamo stati abili nelle ripartenze. Non ricordo bene con Napoli con che schieramente facemmo il secondo tempo. Comunque mi pare di ricordare che in tutte e 3 queste partite comunque Conte non porto’ mai su Pilro a ruolo di trequartista mal o lascio sempre al suo posto portanto piuttosto avanti marchisio. Una cosa è sicura che Conte è meno integralista di quanto sembra per la questione modulo e quest’anno lo ha già cambiato parecchie volte

  2. Ciao alemagno e grazie della tua risposta. Io penso che tu abbia centrato la questione. Secondo me Conte punta proprio ad arrivare a difendere a 3, al di là della posizione di Pirlo. Io sono convinto che la ricerca di Caceres stia proprio nel fatto che l’uruguaiano è uno dei pochi in giro che può ricporire il ruolo di uno dei tre centrali o dell’esterno di destra, quando Licth deve tirare il fiato.
    La motivazione è semplice: l’atteggiamento della squadra porta a subire poco o nulla gli attachi avversari, vedi anche l’ultima partita, dove il Cagliari ha giocato bene ma ha tirato in porta una volta sola (una di troppo purtroppo). Con la difesa a 3 (o a 5, dipende come la si vede) aggiunge un uomo a metàcampo o più avanti, a seconda del bisogno.
    MAgari sbaglio ma secondo me le partite contro Roma, Napoli, Udinese dove si è giocato così, non sono casuali o dovute solo all’atteggiamento degli avversari.
    Cosa ne dici? ciao

  3. mi ero dimenticato lo svizzero 😀 . comunque il concetto resta quello un trequartista pirlo lo si potrebbe sostenere cosi o

    …………buffon

    lich bonucci barzagli chiellini

    ………….vidal

    pepe ……………..marchisio

    …………pirlo

    ….vucini ………….matri

    oppure

    …………..buffon

    …..bonucci barzagli chiellini

    lich …vidal… marchisio ..de ceglie(pepe)

    …………..pirlo

    …….vucinic………. matri

  4. Ciao ALexander@ è un ruolo che Pirlo non ricopre piu’ da molto tempo, penso addirittura dai tempi dell’under 21 quando appunto lui ”nasceva” trequartista. Indubbiamente Pirlo avrebbe la classe per farlo pero’ lo escluderei categoricamente in un 4-3-3. Si dovrebbe tornare o a un 4-4-2 con centrocampo a rombo portando magari Vidal vertice basso ( ma con la corsa che ha forse sarebbe un po sacrificato) oppure in un 3-4-1-2 dovendo giocare con tutti e tre centrali du ruolo dietro e inserendo due cursori sulle fasce tipo pepe e de ceglie in ogni caso stravogerebbe di parecchio la squadra Pirlo trequartista perchè non è facile come sembra imparare a giocare a 3 dietro. Io oggi non me la sentirei di provare questa soluzione.

  5. alemagno cosa ne pensi di Pirlo portato un po’ più avanti di Marchisio e Vidal, a rifinire meglio le punte?
    Così spende meno energie a recuperar palloni, è più preciso, gli attaccanti avrebbero palloni migliori e nel ruolo dei due mediani avremmo già le alternative (Marrone e PAzienza appunto)

  6. Concordo Bennuz sopratutto sul discorso rischio infortuni. Marotta deve intervenire sul mercato a dare a Conte due possinili titolari perchè davvero cosi si corre sul filo di lana

  7. Primi, imbattuti, con il coraggio e la determinazione dei bei tempi.
    Ma anche stanchi e senza gli strumenti necessari per vincere lo scudetto ed essere sicuri del posto in Cl.
    Dobbiamo sperare nella forza del gruppo.
    Io non sono uno di quei tifosi che appena appare una notizia, a prescindere da cosa tratti, prima scrive “Marotta vattene” e poi casomai commenta, tuttavia in questa sessione di mercato mi sta deludendo non poco.
    L’assenza di un centrocampista che possa far rifiatare i nostri fantastici 3 che sono il cuore pulsante del gioco mancava e continua a mancare, rispetto Pazienza che ha sempre messo in campo con ordine tutto quello che aveva da dare ma serve altro.
    Che mancasse un Centrale di difesa adeguato era sotto gli occhi di tutti, compreso il più disattento degli amanti del calcio, Bonucci ha tutte le doti necessarie tranne una, quella fondamentale per il centrale di una squadra di vertice, ovvero l’intelligenza tattica.
    Ci sarebbero altre falle da tappare e carichi scomodi da scaricare in mare…ma queste due PRIORITA’ erano doverosamente da risolvere ancora prima che si aprisse il mercato, dovevano arrivare 2 giocatori adeguati entro e non oltre la Befana e poi vedere di sistemare il resto.
    Capisco che la dirigenza non abbia la bacchetta magica ma stiamo cammindo sull’orlo del burrone, bastano due infortuni strategici e ci troviamo come lo scorso anno ed anche solo il rischio non è assolutamente accettabile proprio in virtù delle passate stagioni.
    Da qui al 31 tutto può succedere, incrocio le dita anche perchè la Juve di quest’anno non fatica a farsi amare e sarebbe un tonfo al cuore rivivere gli spettri del passato.

  8. panzer@ ero per l’acquisto di Lugano che avevamo in mano per 4 soldi per cui …..

  9. [email protected]

    bonucci era da espellere….nessuno mai come lui….come va all’indietro marcando e difendendo….incredibile come sta alla juventus lui e chiellini….

    de ceglie pur non essendo abbastanza ha dimostrato cose e un terzino….

    io continuo a ripetere che il modulo ci fa sprecare energie per niente….il gol fatto era frutto dei soliti noti cominciando da li in mezzo non per niente vucinic ha segnato inserendosi centralmente….

    vidal e marchisio sono spompati e ho paura….

    ho paura avendo pure la coppa italia e non la voglio perdere cosi….

  10. Ok Enrico, sono d’accordo ma quello che non capisco e’ perche’ allora cercare Palombo quando uno con le sue caratteristiche lo abbiamo gia’ in casa?? (anzi in tribuna)

  11. @ kurtz
    sulle doti tecniche superiori alla media potremo discuterne….
    Se il termine di paragone sono Rinaudo e Stendardo magari ti posso anche dar ragione…. e comunque tra le doti tecniche va anche inclusa la postura del corpo e dei piedi quando si affronta l’attaccante 1 vs 1… e qui….buonanotte….

  12. Ci tengo a precisare su BONUCCI. In primo luogo ieri ha commesso ben due errori,non uno. Il primo a centrocampo, quando Ibarbo se lo è fumato di netto, senza che il nostro tentasse di commettere il famigerato fallo tecnico. Riguardate le immagini, è assolutamente in ritardo sul giocatore colombiano. Il secondo errore, il rinvio sui piedi del giocatore avversario – diventato ormai una specie di marchio di fabbrica (vd. Ju-Na, Hamsik)- magari è meno grave perché ha dovuto recuperare in affanno un suo sbaglio precedente. Quello che ha combinato a Lecce, dove per la seconda volta, ho avuto l’opportunità di vederlo dal vivo, non ve lo sto neanche a raccontare. E’ inutile, pur avendo delle doti tecniche sopra la media, non regge la tensione, e questo per un difensore è peggio che non avere una buona tecnica. Per dirla in altri termini. Se si confrontano sotto il profilo prettamente tecnico, fra Bonucci e Chiellini non c’è paragone. Chiello è uno scarparo non ci prendiamo in giro. Però riesce a sopperire con l’agonismo, lo strapotere fisico e la freddezza (neanche tanta ultimamente) le sue mancanze tecniche, risultando ancora uno dei migliori difensori in circolazione. Per sguardo perso nel vuoto vale l’esatto contrario. E purtroppo per noi, questa è una iattura.

  13. Kurtz@ il secondo tempo di ieri è stata veramente inguardabile per me . tranquillo sugli errori io a volte commento da cellulare e faccio dei casini incredibili. comunque ci capiamo:-)
    Chuck@ su Bonucci con me sfondi una porta aperta , credo di aver scritto diversi articoli sulla necessità di comprare un centrale di livello detto questo se ti puo’ consolare gli altri non è che giocano con il Brasile del 70. Quando vedo zambrotta abate o castagnos o obi o Chivu mi consolo abbastanza.
    Il conrad @ lo sapevo della costa crociere
    Songo@ avremo un allenatore un po’ talebano , ma secondo me i meriti che ha sono molto superiori ai suoi demeriti. Non è che la rosa che gli han messo a disposizione sia di gran lunga superiore a quella che aveva Del Neri. Poi se per te Pirlo ultimamente è sempre il peggiore in campo…….francamente io non trovo . Io non trovo. Nemmeno nella partita di ieri.

  14. Ha ragione Enrico in tutto oltre alle incapacità di Maritta che ormai conosciamo da 2 anni, abbiamo un talebano come allenatore e mentre tutti lo incensano io invece lo critico perché non si può contare sempre e solo su 12/13 uomini. Le riserve ci sono non sono grandi ma almeno farebbero rifiatare alcuni. Un esempio?Abbiamo Marrone perché non gli diamo fiducia Pirlo è il peggiore in queste partite, Bonucci a parte.
    Devi per forza farlo partire sempre come regista basso? Compito che Marrone è in grado di fare egregiamente. Non vuoi fare a meno di lui inserìsci pazienza e fallo giocare più alti. Cazzo non vedi che perde tutti i palloni??
    Ma Elia cazzo lo ha voluto a fare ? Tribuna ? No Conte è monotematico e cosa grave non sa leggere le partite. Ma fino quando dura ha ragione lui finche dura….

  15. Solo una nota di cronaca, lo sapevate che la Costa Concordia affondata Ven. scorso era la nave su cui aveva fatto la pubblicità Amauri?

    Oltre ad essere un bidone, porta pure sfiga!!!

  16. Vediamo un pò….
    “stare calmi” dici? se guardo al complesso di squadra, alla ritrovata voglia, al neo tecnico, alla classifica…ok un pareggio giocando così così ci sta pure, sono calmo.
    Però ti confesso che quando vedo gente come Bonucci e Krasic indossare la gloriosa maglia zebrata…ecco…ho qualche difficoltà a “stare calmo”….

  17. Scusassero le imperfezioni grammaticali..è la foga del tifoso che mi offusca….AL DI LA’ DI TUTTO…….SALUTATE LA CAPOLISTA.

  18. Secondo me ieri non abbiamo disputato una brutta partita, ma sopratutto, ed è qui che non condivido l’articolo, abbiamo giocato nettamente meglio rispetto a Lecce, sopratutto al primo tempo. Poi c’è sempre una squadra contro che, come nel caso del Cagliari, ti può mettere più o meno in difficoltà. Ebbene, anche se il Cagliari è stata molto meno pericolosa del Lecce – un tiro, un goal, e che goal – sul piano del gioco si comportata alla grande. Con una difesa impenetrabile, tra le migliori della serie A. Anche io speravo in una vittoria, e nel pomeriggio sono rimasto molto deluso. Però dopo il derby, e qui sottoscrivo in piene le considerazioni di A. Magno, sono rinsavito in quanto ho visto una partita orribile. Due squadre mediocri, che puntano tutto sui solisti. L’una, il Milan, se Ibra non è in giornata, è praticamente inoffensiva. L’altra, i prescritti, che ormai applica il catenaccio anni settanta. Sul piano del gioco siamo superiori, ma deficitiamo paurosamente di solisti in grado di farci fare il tanto agognato salto di qualità. Perché, poi, a ben vedere, se non la metti dentro il gioco non conto un beneamato. Detto questo, due considerazioni finali. E’ mai possibile che si sia abbandonata del tutto la ricerca di un centrale di alto livello da affiancare a Barza? Vi rendente conto o no che Bunucci è responsabile, direttamente o indirettamente del 75% dei goal che prendiamo? Inoltre, come diavolo gli è venuto in mente a Conte di far giocare Krasic, quando il serbo ormai è fuori dal progetto. Già non convinceva quando era ancora bianconero, ma ora che è ad un passo dall’addio che cavolo di apporto può dare. Con Esti ed Elia in panca, ma pure recuperare Vincenzone è preferibile, sicuramente si impegnerebbe dieci volte di più di quanto abbia fatto Krasic fino ad oggi.
    Qualche cappellata il vecchio capitano l’ha sta commettendo, però è nulla in confronto a quanto di positivo ci sta offrendo dall’inizio del campionato. Il goal di ieri è stato strepitoso. FORZA MARMOTT…SERVONO RINFORZI DI QUALITà..DAI UN SENSO AL TUO LAUTO STIPENDIO.

  19. Tifuso@ su astori concordo sui gomiti un po’ meno ….vediamo alla fine 😉 certo che dobbiamo provare a vincer lo scudetto pero’ bisogna anche ammettere che questa è una squadra nuovissima che in primis deve cercare di costruire uno zoccolo duro. Denizor@ se avessimo preso aguero mannaggia….. stefano@ rem17@ forse davvero a Conte manca un po’ il coraggio di cambiare la formazione iniziale. Marrone è un gran bel giocatore mentre pazienza potrebbe esser un valido ricambio pero’ non giocano davvero mai. Krasic ed Elia al momneto per vari fattori mi sembrano abbastanza estranei al progetto vedremo cosa faranno in futuro.
    Drugo io ogni tanto ci vengo allo stadio. Ho visto quest’anno Juve Bologna e Juve Fiorentina e ci torno ancora tranquillo. 😉

  20. Credo che la tribuna di Pazienza sia da leggere in chiave “mercato”, ossia non rischiare l’infortunio ad uno dei pochi giocatori troverebbero subito acquirenti cash (Udinese in primis!): a questo punto, mi pare logico pensare che siamo in vista di un arrivo a centrocampo, magari, un calciatore più maturo di Marrone: a me non dispiacerebbe l’ottimo Parolo del Cesena.
    La tribuna di Elia, invece, più difficile da interpretare…forse, Conte voleva davvero dare l’ultima chance a Krasic.
    Astori: ottimo calciatore ma Cellino è uomo d’affari ombroso, non vende Biondini in Estate per regalarlo a Preziosi (guarda caso…) a Gennaio; si fa pregare per dargli la metà di Ariaudo e Ekdal (buonissimo calciatore da riportare a Torino in Estate o ben monetizzare)…figurarsi quanto chiede a Gennaio per Astori?!In ogni caso, occorrono calciatori di livello ma, vedendo le altre squadre, non mi pare che il nostro parco tecnico sia cosi povero. Ricordo, infine, che l’attuale bilancio non consente sogni eccessivi…tenendo conto che NON riusciamo ancora a cedere nessuno degli “indesiderati”.

  21. drugo ultras curva sud

    grazie per la risposta alemagno e molla la poltrona e vieni allo stadio a cantare! 😀

  22. D’accordo con l’analisi di Alessandro Magno.
    La sensazione è che spesso manchi quel pizzico di coraggio in più per andare a prendersi i 3 punti: la squadra gioca bene e spesso, ma non è vero che ci mancano le alternative in panchina.
    Marrone è un ottimo giocatore e l’ha dimostrato quando è andato in campo (pochissimo), ci vuole un po’ di coraggio a metterlo al posto di Pirlo e vedere cosa fa’, però giocavamo in casa col Cagliari, non al Camp Nou.
    Elia è di certo meglio di Krasic, ma era in tribuna, e da lì non fai niente di sicuro (Krasic? Lo dobbiamo vendere? Oppure valorizzare? No, perchè così non si capisce a cosa ci serve, finora è solo stato deleterio, ci vuole chiarezza).
    Giaccherini, per cui Conte stravede, può sostituire sia Marchisio o Vidal, sia Pepe: si può provare qualcosa di diverso ogni tanto, o no? Non credo sia un delitto.

    Il problema è che manca coraggio: le sostituzioni le facciamo tardi, segno che non ci si fida di chi entra? Eppure gli schemi vengono provati in maniera ossessiva, se il panchinaro è di qualità inferiore, però è più fresco e corre di più del titolare stanco.
    Così pure per provare a mettere titolare qualcuno che finora ha avuto poche occasioni.

    La sensazione è che quest’anno ci sia molta mediocrità in giro e che la Juve sopperisce molto bene alla poca qualità della rosa con un gioco che quasi nessuno riesce ad imitare.
    C’è la concreta possibilità a puntare ad arrivare primi anche con Pepe e Bonucci titolari.
    Milan e Inter giocano male? Si, ma sono cinici, sfruttano ogni episodio ed errore avversario. Noi no. E ciò alla fine può risultare gravissimo.

    Proviamo a puntare in alto, più in alto possibile, non accontentiamoci del terzo posto, perchè se puntiamo quello, rischiamo di abbassare troppo la guardia. Abbiamo per piacere il coraggio di puntare a vincere, abbiamo il coraggio di cambiare qualche uomo che ora è stanco. Ci manca un difensore? Abbiamo il coraggio di andare a prendere Caceres senza cincischiare troppo, se Caceres è quello che vuole Conte.

    La sensazione è quella: basterebbe un poco di coraggio in più per prendere l’intera posta.
    Ce lo possiamo mettere? Ne siamo in grado?

  23. drugo ultras curva sud

    grazie per la risposta alemagno e lascia la poltrona e viene allo stadio a cantare! 😀

  24. Da questi commenti capisco che piu’ o meno la si pensa tutti alla stessa maniera, cioe’ siamo in un momento di difficolta’ fisica un po in tutti i reparti: pero una cosa volevo far notare, mentre in difesa ed in attacco bene o male il nostro Mister riesce a far ruotare vari giocatori a centrocampo no: abbiamo un giocatore come Pazienza che secondo me e parecchi addetti ai lavori potrebbe essere un’ottima alternativa sia a Marchisio ma sopratutto a Vidal ed invece Conte che fa? lo manda per due volte consecutive ( Lecce e Cagliari) in tribuna!! Lo dichiara incedibile e continua a mandarlo in tribuna, non vi sembra un controsenso?

  25. p.s. mi manca tanto Trezeguet.

  26. Cerchiamo di essere positivi e di vedere il bello della nostra squadra….le due milanesi ieri sera non hanno fatto vedere niente di piu’ di quello che facciamo noi!!! e a parere mio e’ vero ci serviva una punta veloce veloce capace di saltare l’uomo….Borriello e Matri sono + o – uguali.

  27. Vista la partita di ieri intendevo Milan – sfinter xD

  28. Vista la partita di ieri? sono sempre piu convinto che alla fine ci rosicheremo tutti le mani ed arriveremo ai gomiti.Io so mesi che dico che con 2 interventi sulla rosa ci permetterebbe di lottare seriamente per lo scudetto e non solo ad un posto champion…..Ieri i cambi di conte erano dovuti,perchè la rosa è quella ,però, l’unica cosa che contesto a conte è : hai voluto ELIA? lo mandi addirittura in tribuna e gli preferisci un krasic che sembra la bella addormentata nel bosco? Secondo voi con l’arrivo di Caceres ,bonucci farà panchina? ILLUSI, Caceres sarà solo il panchinaro jolly della difesa e nulla +.Avete visto la partatia elegante e PULITA di ASTORI? qui tutti a dire che non abbiamo soldi ma se non riusciamo a pendere neppure uno come astori a scadenza di contratto…. be qualcosa non va. E ripeto, a noi serviva piu un attaccante veloce e che sappia saltare l’uomo e non un altro attaccante pesante.Detto cio speriamo che la fortuna ci accompagni nelle prossime partite… perchè ne abbiam bisogno.

  29. Ju29doc@ l’arrivo di Caceres sarebbe unab uona cosa.
    Alessio@ la penso esattamente come te su tutto. Abbiamo molti meno punti di quanto meritiamo e siamo la squadra che ha il miglior gioco. il derby ieri sera l’ho visto è stata na mezza schifezza. Dobbiamo crederci. Certo anche io auspico un poco di rinforzi perchè qui davvero alcuni stan finendo la benzina e mi riferisco soprattutto a marchisio vidal e pepe.

  30. buon giorno a tutti. cerco di rispondere a tutti se riesco.
    enrico fracassi@ Bisogna vedere anche chi aveva in panchina. tutti gli attaccanti che aveva li ha messi non credo servisse fare entrare sorensen marrone al massimo estigarribia 😀 krasic il mister finchè lo ha deve pure cercarlo di recuperare, ha un discreto tiro dalla ditanza e magari poteva anche andare sul fondo a crossare per l’inserimento di qualcuno. Ha detto bene Conte in conferenza stampa: ”se krasic avesse siglato il gol vittoria che invece ha sbagliato saremmo qui a parlare di Conte grande stratega”. Io non mi crogiolo sul fatto che siamo primi sto dando dei meriti a Conte che li ha perchè mi pare ne convieni anche tu e anche a147@ e anche Adnrea@ che non ha una grandissima rosa a disposizione visto che anche auspichimo rinforzi. Purtroppo io so che nel calcio ci sono momenti dove le cose non riescono bene . accade pure al Barcellona di guardiola. in questi momenti bisogna lavorare e stare uniti non certo farsi venire i patemi.
    E penso di poter dire anche a te che se ti avessero detto che oggi saremmo quasi campioni d’inverno con questa rosa non ci avresti creduto.Come dice [email protected]’obbiettivo primario è la qualificazione Champions, se arrivasse lo scudetto sarebbe una grandissima impresa quindi come da titolo ”calmi calmi”. 😉
    Ju29doc Bonucci l’ho attaccato molte volte e definito il nostro tallone d’Achille pero’ ieri non mi sento di dare la colpa a lui, è stata una deviazione sfortunata più colpa ce l’ha chi non doveva permettere a Cossu di tirare liberamente. Sulla preparazione pesante ne convengo anche se Conte smentisce.
    mimmo@ pure io concordo su un pò di rammarico. ci son stati dei pareggi di troppo pero’ come te devo ammettere pure che nessuno ci ha mai messo sotto. In genere guardo il bicchiere per com’ è la parte vuota ma pure quella piena.
    Drugo Ultras@ ce l’avevo più che altro con i tifosi del web, ho visto la partita ”poltronato” eh eh e ho sentito che il tifo è stato sempre a sotegno per tutta la gara. qualche fischio a borriello e a krasic se c’è stato in tv s’è sentito poco.
    Infine enrico@ sono d’accordo sulal tua anlisi ieri con un pizzico di fortuna in più e precisione sotto porta staremmo a commentare una vittoria.

  31. Ciao Alessandro
    Il problema per me è che abbiamo meno punti di quelli che meriteremmo a questo punto della stagione!!!Abbiamo espresso il miglior gioco del campionato e ci ritroviamo con un solo punto di vantaggio sulla seconda, il che è assurdo. Abbiamo dominato il 90% delle partite giocate, ma abbiamo tenuto il campionato aperto. Anche ieri è vero che non è stata una bella Juve, ma in fin dei conti abbiamo preso gol nell’unico tiro nello specchio da un giocatore che è un destro naturale, che negli ultimi 5 anni ha fatto 9 gol totali, che ha azzeccato un esterno sinistro di controbalzo passato sotto le gambe di Barzagli!!!!Siamo un pò in riserva non c’è che dire, però devo essere sincero dopo aver visto il derby di ieri sera, mi è aumentato il rammarico per l’occasione persa da una parte, ma mi sono un pò rinfrancato vedendo giocare le 2 milanesi: l’inter ha un gioco imbarazzante, basato sulle discese di un terzino destro e che nel girone di ritorno dovrà affrontare le seguenti trasferte: Roma, Napoli, Torino, Udine, derby e Roma biancoceleste; il Milan è solo palla ad Ibrahimovic, ma ha un centrocampo nettamente inferiore al nostro e dei terzini di difesa al cui cospetto i nostri sembrano Cafu e Roberto Carlos. Detto questo se riusciamo a togliere Bonucci dall’undici titolare e trovare una buona alternativa ai tre di centrocampo, il tricolore potrebbe anche essere conquistabile.

  32. ragazzi sono d’accordo con voi io non critico tutti e 11 e neanche conte critico Bonucci che ogni partita fà una delle sue ma ora Basta siamo la Juve dobbiamo sperare nell’arrivo di Caceres

  33. concordo pienamente con enrico fracassi.. la squadra non gira più come inizio stagione e marotta non può comprare il solo borriello..bisogna prendere alla svelta un difensore e un buon centrocampista.. barzagli è stanco.. come del resto i 3 centrocampisti.. e manca il terzino sinistro ma x ora vada bene de ceglie (quello visto ieri pomeriggio).. siamo primi e se vinciamo a bergamo siamo campioni d’inverno..cacchio è ora che dobbiamo investire per puntare più che mai allo scudetto..se non ci crediamo ora siamo persi.. dai ragazzi.. prendiamo alla svelta dei rinforzi per dare fiato ai nostri..

  34. Premesso che i campionati esteri non sono esaltanti a ben vederli e l’equilibrio che regna in Italia altri lo sognano solamente (vero Spagna, Portogallo, Olanda…???), io non mi lamenterei di questa Juventus e dei suoi calciatori: ieri De Ceglie è stato ottimo ma tutti qui a criticarlo perché…perchéè De Ceglie e non Deceglievic?! Tutti criticano Bonucci che ha ben giocato (non è suo l’errore sul goal del Cagliari) ma tutti a criticare a prescindere! Cosi siamo autolesionisti e ci tarpiamo le ali…dobbiamo solo applaudire questa squadra e questi giocatori ed incitarli sino all’ultima giornata!

  35. drugo ultras curva sud

    ragazzi ha ragione alessandro magno ieri la palla proprio non voleva entrare. Fra del piero krasic e vidal ne abbiamo sbagliati di gol facili. Ci basta imparare a chiudere le partite prima. Sui tifosi lagnosi credo che alessandro tu ti riferissi a quelli dei bar o del web o ai poltronati.puoi confermarmelo? Dico questo perche’ allo stadio tutti han tifato dal primo all’ultimo minuto. A parte qualche fischio fisiologico a borriello e krasic nessuno s’ e’ cagato sotto.

  36. Concordo appieno sull’analisi della squadra e sul fatto che se in estate ci avessero detto l’attuale situazione,nessuno lo avrebbe creduto….tuttavia ritengo che quel minimo di malcontento nasca non tanto dal pareggio in se,bensì dall’ennesima occasione buttata al vento,difatti come gia accaduto,non riusciamo a staccare le inseguitrici proprio quando loro rallentano,e non mi riferisco al solo Milan,bensì a quel terzo posto che tenendo i piedi ben incollati a terra è il vero obbiettivo di questa stagione.

  37. giocare con Bonucci e de ceglie non è il massimo l’abbiamo visto che il goal del cagliari e tutta colpa del buco lasciato da Bonucci

    cmq le gambe le ho viste + libere dalla partita contro il lecce che eranno Bloccate

    ragazzi è un problema di preparazione PESANTE la nostra Juve e il milan le 2 squadre andate a dubai hanno fatto una preparazione PESANTE per arrivare a pieno della forma a Marzo e Aprile tutto qui

    io speroche arrivi Caceres entro mercoledi perchè non voglio + vedere BONUCCI TITOLARE

  38. Primi con un punto di vantaggio e imbattuti da inizio campionato è sicuramente un fatto insperato ad Agosto. Bisogna però dire che questa squadra ha limiti di rosa evidenti che non le permetteranno di reggere a lungo con prestazioni del genere. Rimane il fatto che l’obbiettivo principale, la qualificazione Champions, è ampiamente alla portata della squadra: questo è fondamentale.

  39. Enrico Fracassi

    Adagiarsi sul “siamo primi, imbattuti, con la miglior difesa” è deleterio: il livello del campionato italiano è mediocre (vedi il derby di ieri sera) e mai come quest’anno abbiamo bisogno di centrare l’obiettivo Champions. Quindi, se vuoi rimanere nei piani alti devi avere anche un po’ di coraggio, peculiarità che a Conte manca.
    Con il Cagliari schierato a difendere in 5, ha inserito Krasic. E’ una cazzata, senza se e senza ma. Primo perchè non è il giocatore in grado di bucare una difesa schierata (tutto velocità per le ripartenze, poca tecnica e zero intelligenza tattica), secondo perchè il ragazzo si rende conto benissimo di essere una mosca bianca nella rosa della Juventus. Logiche di calciomercato? Puo’ essere, ma sarebbe un altra cazzata da sommare alla precedente…:-D
    Pirlo, Vidal, Licht e Marchisio non ne hanno più, Chiellini fa ridere come terzino ad impostare l’azione (statistica: palla persa in 7 occasioni su 10). E Marotta che fa? Compra Borriello. Vai così…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi