Rai scatenata contro Marchisio: "Servono seri provvedimenti"

Rai scatenata contro Marchisio: “Servono seri provvedimenti”

Rai scatenata contro Marchisio: “Servono seri provvedimenti”

La Rai replica a Claudio Marchisio dopo il tweet del centrocampista della Juventus sulla telecronaca della semifinale di coppa Italia contro l’Inter

La Rai replica a Claudio Marchisio: dopo il tweet del centrocampista della Juventus sulla telecronaca della semifinale di coppa Italia contro l’Inter, si chiedono “seri provvedimenti”. “Ammonizione zaza…. Dicono che ha scalciato. Telecronaca fatta da un non vedente!!!!???”, aveva twittato Marchisio ieri sera, ma Carlo Paris, direttore di Rai sport non ci sta:

“Per frasi molto meno offensive su Twitter io ho fermato dei miei colleghi, quello di Marchisio è proprio uno scivolone. Così come chiediamo ai nostri rispetto per le persone – aggiunge Paris all’Ansa – lo dobbiamo chiedere anche per i nostri professionisti. Quello di Marchisio è proprio uno scivolone e mi dispiace anche perché è un giocatore della nazionale. Tra l’altro, ha scritto una cosa decisamente non bella nei confronti dei non vedenti. Tutta la nostra stima per Cerqueti”.

A difendere il telecronista di Inter-Juventus, anche il sindacato dei giornalisti Rai, Usigrai:

“Una vicenda e un’offesa che non possono essere liquidate come una ‘caduta di stile’. Le parole di Marchisio hanno offeso una intera comunità, quella dei ciechi, oltre che un collega che stava svolgendo come sempre in maniera professionale il proprio lavoro – la nota dell’esecutivo e della commissione pari opportunità dell’Usigrai -. Sono parole ancora più sgradevoli visto che sono pronunciate da un giocatore della squadra più blasonata e della nazionale di calcio. Ci auguriamo che Juventus, Lega Calcio e Figc prendano provvedimenti, per render chiaro che i valori della sport nulla hanno a che vedere con questi linguaggi”.

Rai Sport, anche il Cdr contro Marchisio

“Solidarietà al collega Gianni Cerqueti, offeso per la sua telecronaca di Inter-Juventus di Coppa Italia sul social twitter, non da un utente qualsiasi ma da Claudio Marchisio, giocatore della Juventus e della Nazionale. Non si può sempre delegittimare il lavoro dei giornalisti alimentando inutili e assurde polemiche, tra l’altro pericolose. Non può e non deve farlo soprattutto chi è parte integrante del mondo del calcio come, ribadiamo, il giocatore della Juventus e della Nazionale Claudio Marchisio. L’esempio – conclude la nota – deve arrivare innanzitutto dai protagonisti”.

Intanto, però sono giustamente arrivate via Facebook le scuse di Marchisio ai non vedenti:

“Sono sorpreso che un mio commento ad un’azione di gioco sia stato definito come una “delegittimazione” del lavoro altrui. Ognuno di noi ha il diritto di esprimere il proprio giudizio su una partita. Come calciatore sono abituato ad accettare commenti e opinioni di ogni genere, sia da parte dei tifosi sia da parte dei giornalisti o dei commentatori. Infelice e sbagliato è stato invece il mio scivolone, ancorché scherzoso, riguardante i non vedenti. Per questo mi scuso: la concitazione del momento ha preso il sopravvento su di me e questo non dovrebbe mai accadere. Claudio Marchisio”.

19 commenti

  1. Parte iniziale del commento su TS del 18.02.2016 di Xavier Jacobelli
    TORINO – Pierluigi Collina è stato il miglior arbitro del mondo, ma uno dei più modesti designatori del calcio italiano. Malauguratamente, si sta confermando tale nel ruolo di designatore europeo, affidatogli nel 2010 da Platini, un altro che in sede Uefa si è coperto di gloria. Gli errori marchiani commessi dal signor Kralovec, ceco di nazionalità e cieco all’Olimpico dove, ieri sera, non ha visto due rigori per la Roma, ……… ecc. ecc.

    Da che pulpito viene la predica.
    Cosa ne pensa il sindacato giornalisti? Pensa forse di punire Jacobelli? La Rai pensa forse di oscurare in video Jacobelli?
    Adesso sbizzarritevi nelle giustificazioni, magari dicendo che dare del “cieco” è meno grave di dare del “non vedente”.
    Il bus che ci porterà all’istituto ciechi sarà guidato da Xavier Jacobelli.

  2. Adesso alla RAI fanno tutto questo puzzo perchè a fare certe dichiarazioni (giustissime) è stato un tesserato della Juve.Ormai è lampante l’anti juventinismo che c’è in Italia. Si fa di tutto pur di buttare letame addosso alla società Juve.
    Questi addirittura pretendono che Marchisio venga squalificato oper aver detto solamente la verità sacrosanta. Sul 3-0 per L’Inter erano talmente euforici telecronista ed in studio,che sembrava avessero vinto i mondiali.
    Ma per favore,andate a spigare!
    Non mi stupirei che adesso intervenisse Palazzi per fare una ennesima cazzata sulla Juve delle sue.
    Forza Juve sempre
    fino alla fine

  3. Se Claudio avesse detto “cieco” sarebbe stato molto peggio…..la verità è che Cerqueti ormai da anni (non è questo il primo episodio) ce l’ha con la juve. Un giornalista serio, competente e professionale non lascia trapelare alcun tifo di parte e lui ha perso un’altra occasione per dimostrare di esserlo perché evidentemente non lo è.

  4. Triade_Forever

    Chiudete la Rai

  5. Capitan Sparrow

    Le penalizzazioni valgono solo per la competizione in cui è stato svolto l’atto criminale. Pertanto Marchisio non potrà guardate la TV sul divano di casa sua per 25 anni (pazienza, guarderà Dinasty sulla tv in cucina), la Juve sarà oscurata su tutte le reti RAI per i prossimi tre secoli e semmai verrà trasmessa durante atuttaB, e Cerqueti diventerà direttore della RAI a vita….

  6. Mi chiedo se con i nostri soldi dobbiamo proprio stipendiare questi personaggi Rai che si nascono dietro un dito (quello dei poveri non vedenti) per celare la loro scarsa professionalità… Più che Cerquieti mi riferisco a Paris… Vedi quelle figuracce di Mediaset ancora in circolazione…
    Ma fatemi il piacere ed andate a lavorare!

  7. Lo confermo Cerqueti non è cieco dalla nascita, lo diventa di tanto in tanto, è stato visto in salumeria ad acquistare delle fette di prosciutto da mettere sugli occhi durante le cronache.

  8. Ricordiamo chi è Cerqueti. Giornalista? tifoso della roma. Controllate su Youtube telecronaca Juve roma 3-0 coppa italia di qualche anno fa…..diversi spezzoni in cui parla della roma da tifoso.
    prima di accusare Claudio Marchisio……

  9. moro gianluigi

    sono d’accordissimo con Marchisio…..anzi è stato troppo buono. Io mi vedo le partite su Sky e ci sono dei commentatori fantastici….la rai ha bisogno di gente che sa fare il proprio mestiere e non di raccomandati…..si ricordi il sig. Cerqueti che lo paghiamo con il canone …….e non so se troverebbe posto come commentatore in una tv commerciale

  10. non nascondetevi dietro i non vedenti che non c’entrano nulla, cercate di dire la verità nelle telecronache

  11. albertosanguebianconero

    IO FOSSI NELLA RAI CHIEDEREI L’IMPICCAGGIONE,MANNATEVE AFFAUN PANINO CON LA PORCHETTA E UN FIASCO DE VINO.

  12. giuseppe derossi

    scudetto all’inter per meriti sportivi e cerqueti presidente della fifa per meriti di ottimo telecronista di parte

  13. La squalifica eventuale di Marchisio..avvenga in Nazionale come è giusto che sia. Non è vero Paris e compagnia …..? agli juventini sta bene. Se poi Marchisio decidesse di non rispondere più alle convocazioni di Conte ancora meglio….forza JUVE

  14. Grande Claudio hai detto bene proprio cosi ,ignobile paris il suo commento molto fazioso, ed esagerato quindi il paragone ci stà

  15. Quello che preoccupa maggiormente è il silenzio assoluto della società. Con Gianni ed Umberto Agnelli le cose sarebbero ben diverse.
    Non si può lasciare in assoluto isolamento un giocatore come Marchisio, che ha sempre dato tutto per la Juve.
    Se la società non interviene merita più vergogna della RAI, la quale difende spudoratamente l’indifendibile.

    • Non penso che la societa’ lo stia lasciando solo, penso che sia un atteggiamento di normale superiorita’ nei confronti dello squallore del nulla di cui si sta parlando. Ma credo che lui sia serenissimo con la societa’ e la risposta alla richiesta di prendere seri provvedimenti sia .. si’, ti piacerebbe..

  16. Sarebbe sufficiente che mr. Cerqueti dicesse <>

  17. be io proporrei un azzeramento dei punti in campionato, retrocessione in B, 4 scudetti revocati ed assegnazione di quello attuale (e annessa coppa Italia) ai prescritti per cui evidentemente il danneggiato Cerqueti fa palesemente il tifo!!!!! siete daccordo????

    • Aggiungerei la esclusione dai prossimi europei visto la grave colpa di cui si è macchiato! Certo che x far sbottare Marchisio persona notoriamente equilibrata vuol dire che la telecronaca era alla massima faziosità come infatti è stato

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi