Raggiunto l'accordo: Benitez sarà l'allenatore della Juventus 2010-2011 | JMania

Raggiunto l’accordo: Benitez sarà l’allenatore della Juventus 2010-2011

Alberto Zaccheroni sarà solo un traghettoatore per Rafa Benitez. Ormai non ci sono più dubbi. Mentre il tecnico di Cesenatico, ha cominciato a lavorare sul campo per il dopo Ferrara, la società ha già definito il piano per il futuro. Sarà lo spagnolo Rafa Benitez a guidare l’operazione ricostruzione della Juventus: addio alle ipotesi Hiddink …

BenitezPA2310_468x450 Alberto Zaccheroni sarà solo un traghettoatore per Rafa Benitez. Ormai non ci sono più dubbi. Mentre il tecnico di Cesenatico, ha cominciato a lavorare sul campo per il dopo Ferrara, la società ha già definito il piano per il futuro. Sarà lo spagnolo Rafa Benitez a guidare l’operazione ricostruzione della Juventus: addio alle ipotesi Hiddink e Prandelli. Chiuso il campionato Blanc ringrazierà Zaccheroni, a prescindere dagli obiettivi raggiunti, per il coraggio dimostrato nell’accettare di guidare la squadra in piena crisi e affiderà al tecnico del Liverpool la panchina bianconera. Il presidente Blanc ha già definito tutto con Benitez ed ha nel cassetto l’accordo già dettagliato nella parte relativa all’ingaggio e alla durata.
Ora la Juventus deve cercare di liberare lo spagnolo (senza pagare penali) dal contratto con il Liverpool, firmato pochi mesi fa e che lo vincola ai Reds fino al 2014. Domani partiranno per l’Inghilterra gli avvocati della società torinese e da lunedì si metteranno al lavoro con la proprietà del Liverpool per cercare di svincolare Benitez. L’impresa non è impossibile: i risultati ottenuti quest’anno sono molto negativi, il Liverpool è fuori dalla Champions League e rischia anche di non entrarci l’anno prossimo. Fosse stato esonerato qualche settimana fa, Blanc sarebbe riuscito a portare il guru spagnolo a Torino da subito anche se la cosa avrebbe richiesto un esborso ingente. Pazienza, Zac è ormai al lavoro e ha un posto Champions da conquistare, anche per Benitez.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi