Calciopoli & Co

Radiazione Moggi – Giraudo: oggi alle 16 l’udienza presso l’Alta Corte

Scritto da Redazione JM

Si terrà oggi pomeriggio intorno alle 16 l’ultimo grado del mini processo realizzato ad hoc dalla Figc per radiare  Luciano Moggi, Antonio Giraudo e Innocenzo Mazzini. Presso l’Alta Corte del Coni si deciderà se confermare o meno la radiazione già approvata e confermata nei due precedenti gradi di giudizio. Proprio nei due gradi precedenti, i legali degli imputati hanno dovuto constatare come per i collegi giudicanti valessero ancora solo ed esclusivamente le prove del 2006: a tal guisa, oggi i legali porteranno in aula i casi delle radiazioni revocate a Enrico Preziosi (gli atti relativi alla sua radiazione non si trovano più e verrà chiesto all’Alta Corte di farle venire fuori) e Walter Sabatini, inizialmente radiato ma con ergastolo sportivo imposto dopo 3 anni.\r\nGli avvocati difensori, quindi, punteranno sulla disparità di trattamento e cercheranno di capire se la radiazione abbia anche valenza internazionale: in questo caso gli imputati potrebbero rivolgersi alla Corte Europea.

4 Commenti

  • @guido io non ne sarei tanto sicuro. Forse (ma ne dubito) anche in questa sede si comporteranno in maniera ingiusta ma il DIRETTORE (Giraudo non lo so) non si arrenderà mai!!

  • fratelli bistellati, tanto nn mi stankerò mai di pensarlo e di dirlo,\r\nmi dispiace un casino per il direttore mio conterraneo, ma se sono spudoratamente arrivati a questo punto è xkè c’è un disegno prestabilito a livello di palazzo, quindi vedrete che nemmeno un intervento sovrannaturale potrà impedire a questi delinquenti di sbattere fuori dal calcio uno scomodo come Moggi!\r\nW l’itaglia!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi