Calciomercato Juventus Primo Piano

Rabiot apre alla Juventus: “Ottima occasione”

Scritto da Redazione JM

Niente accordo tra Rabiot e il PSG: la madre-agente apre al trasferimento alla Juventus, ma il ragazzo piace anche in Inghilterra

rabiot-juventus-aperturaAdrien Rabiot (qui la scheda tecnica del giocatore), giovane centrocampista del Paris Saint Germain in scadenza a giugno 2015, apre alla Juventus. Il 19enne ha già dimostrato il suo valore sia sotto la guida tecnica di Ancelotti, sia con Blanc, ma la trattativa per il prolungamento prosegue senza tanta convinzione. Il nodo è l’impiego: nonostante sia un classe 1995, infatti, Rabiot ha voglia di giocare con continuità e al PSG è chiuso dai tanti campioni a centrocampo.\r\n\r\nLa Juve lo sta corteggiando da tempo e pare che in più occasioni emissari della Vecchia Signora abbiano parlato con la madre, che fa da agente al ragazzo. Proprio la signora Rabiot conferma che la Juventus potrebbe essere un’ottima soluzione per la carriera del figlio:\r\n

Il Psg ci ha deluso  perchè non punta sui giovani cresciuti in casa. Adrien ha bisogno di giocare e di una squadra che creda in lui. Cercheremo un progetto vincente. La Juventus? E una grande squadra in cui tanti francesi hanno fatto storia. Potrebbe essere un’ottima occasione così come la Spagna o l’Inghilterra.

\r\nRabiot, dal canto proprio, ribadisce che non è una questione di soldi, ma di minutaggio:\r\n

La situazione è sempre in stand-by, non c’è niente di nuovo. In realtà è solo una questione di tempo; non c’entra niente il denaro o roba simile, voglio essere convinto di avere il mio spazio. La questione riguarda solo il calcio. Dopo i Mondiali andrò in vacanza perché è stata una stagione davvero difficile. Vedremo…

\r\nLa Juventus sta alla finestra e sogna magari un altro colpo alla Pogba: se non rinnoverà, Rabiot potrà essere tesserato a parametro zero a partire da febbraio 2015.

Commento

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi