Qualificazioni Mondiali 2010: domani in campo gli azzurri, Marchionni subito titolare | JMania

Qualificazioni Mondiali 2010: domani in campo gli azzurri, Marchionni subito titolare

Domani a Tbilisi l’Italia di Marcello Lippi affronterà la Georgia di una vecchia conoscenza italiana, Hector Cuper, gara valida per le qualificazioni al Mondiale di Sud Africa 2010. C’è tanta curiosità riguardo alla formazione che scenderà in campo: il ct ha provato il 4-4-2 con un’inedita corsia di sinistra, rappresentata da Criscito, favorito su Grosso, …

Marco-Marchionni

Domani a Tbilisi l’Italia di Marcello Lippi affronterà la Georgia di una vecchia conoscenza italiana, Hector Cuper, gara valida per le qualificazioni al Mondiale di Sud Africa 2010.
C’è tanta curiosità riguardo alla formazione che scenderà in campo: il ct ha provato il 4-4-2 con un’inedita corsia di sinistra, rappresentata da Criscito, favorito su Grosso, e Marchionni, prima convocazione con Lippi e titolare sin da subito. Il nuovo acquisto della Fiorentina sembra essere rinato da quando è sbarcato a Firenze (anche nella passata stagione ha dimostrato segnali di ripresa dopo le brutte annate disputate a causa dell’infortunio) sostituendo uno come Camoranesi per gran parte della stagione nello scacchiere della Juventus.
Per quanto riguarda l’attacco, a cercare di scardinare la difesa georgiana ci saranno Iaquinta, preferito a Gilardino, e Rossi.

Questa la probabile formazione
4-4-2: Buffon; Zambrotta, Cannavaro, Chiellini, Criscito; Camoranesi, Pirlo, Palombo, Marchionni; Iaquinta, Rossi.

Classifica Girone 8

  • Italia 14
  • Irlanda 13
  • Bulgaria 8
  • Cipro 5
  • Montenegro 4
  • Georgia 3

    (ilpallonaro.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi