Quagliarella: "Torno e faccio gol di ginocchio" | JMania

Quagliarella: “Torno e faccio gol di ginocchio”

Quagliarella: “Torno e faccio gol di ginocchio”

Fabio Quagliarella si è rivisto ieri a Vinovo: l’attaccante campano ha ripreso la preparazion sul campo in vista del suo rientro con la casacca bianconera. Oggi, intanto, è stato il protagonista della puntata settimanale di ‘Filo Diretto’ su Juventus Channel. “Mi ha fatto piacere – ha esordito Quagliarella – sapere che tanta gente mi ha …

Fabio Quagliarella si è rivisto ieri a Vinovo: l’attaccante campano ha ripreso la preparazion sul campo in vista del suo rientro con la casacca bianconera. Oggi, intanto, è stato il protagonista della puntata settimanale di ‘Filo Diretto’ su Juventus Channel. “Mi ha fatto piacere – ha esordito Quagliarella – sapere che tanta gente mi ha mandato i propri attestati di stima. I tifosi, così come la mia famiglia e i miei amici, mi sono stati molto vicini e mi hanno dato la carica. A volte, basta una parola di incoraggiamento per darti la fiducia e la voglia di continuare a lavorare per il recupero”.

IL RECUPERO VA ALLA GRANDE
“Sto benone. Ho finito la fase riabilitativa e ho ripreso a lavorare sul campo. In questo momento riesco a fare quasi tutto, quindi corro e calcio senza problemi. È una vera e propria fase di preparazione visto che fisicamente sono sotto zero, normale dopo tre mesi di inattività. Poter tornare a toccare il pallone mi ha dato sensazioni stupende. Il momento più difficile è stato all’inizio, quando mi sono sentito cadere il mondo addosso e intorno sentivo che si parla di stagione finita. Poi, con il passare del tempo, le cose sono migliorate.  Ogni nuovo esercizio è un passo avanti, ogni reazione positiva del ginocchio è un motivo di soddisfazione e un’ulteriore carica per proseguire”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=9q3c06toNu4[/youtube]

SOGNO UN GOL DI GINOCCHIO
“Per me avrebbe il sapore di un nuovo esordio. Sperando innanzitutto che vada bene e, magari, con la possibilità di fare un gol. Come vorrei che fosse? Con un rimpallo sul ginocchio operato. Sarebbe il modo migliore per mandare via tutti i pensieri di questi mesi”.

2 commenti

  1. Ho la tremenda paura di no. Ma se lo fosse, sarei il primo ad essere felice. In bocca al lupo a Fabio

  2. ciao ragazzi ciao num7,voi pensate che sarà lo stesso quagliarella di inizio stagione il quaglia dopo l’infortunio?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi