Quagliarella: "Scudetto? Se rimaniamo attaccati alla vetta..." | JMania

Quagliarella: “Scudetto? Se rimaniamo attaccati alla vetta…”

Quagliarella: “Scudetto? Se rimaniamo attaccati alla vetta…”

Fabio Quagliarella è ormai una garanzia per la Juventus: da quando è a Torino sta segnando come mai aveva fatto prima: la media è quella di più di una rete ogni due apparizioni, e se continuasse così potrebbe raggiungere i 20 gol totali. Tanti per una seconda punta. LA CONDIZIONE E’ FONDAMENTALE “Se fisicamente sto …

Fabio Quagliarella è ormai una garanzia per la Juventus: da quando è a Torino sta segnando come mai aveva fatto prima: la media è quella di più di una rete ogni due apparizioni, e se continuasse così potrebbe raggiungere i 20 gol totali. Tanti per una seconda punta.

LA CONDIZIONE E’ FONDAMENTALE
“Se fisicamente sto bene riesco a dare il mio contributo. Al momento mi sento al 70% della forma e, quindi, ho nelle gambe un bel po’ di margine di miglioramento. Sono contento della prestazione azzurra e il commissario tecnico sa quello che posso dargli. Quando ne ha bisogno io rispondo sempre con entusiasmo. L’Italia è giovane e crescerà. E non dimenticate che pure in questo gruppo ci sono dei giocatori che possono fare la differenza. Lasciateci lavorare tranquilli e alla fine ci toglieremo delle belle soddisfazioni
“.

CE LA GIOCHIAMO CON TUTTI
La Juve assomiglia un po’ alla Nazionale, la squadra è nuova e ci sono tanti giovani. Stiamo crescendo ed i risultati ci danno una spinta in più. Sino ad oggi non possiamo lamentarci, siamo a contatto con le prime e ci portiamo dietro la vittoria di San Siro contro un super Milan che sta guidando la classifica. Adesso ci aspetta la partita di Marassi: non sarà facile ma noi sappiamo che ce la possiamo giocare con tutti“.

IN LIZZA PER IL TITOLO
Perché no. La Juve è la Juve è ha sempre l’obbligo di inseguire i risultati più prestigiosi. Sulla carta ci sono altre squadre più ambiziose ma noi non molliamo. Cercheremo di stare attaccate a queste sino alla ultime giornate per poi cercare lo sprint vincente. Sino ad oggi ce la siamo giocata alla pari contro tutte, senza paura, con il desiderio di impostare il nostro gioco“.

(Credits: ‘Tuttosport’)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi