Processo di Napoli: sentenza slitta al 22 novembre, in arrivo nuove telefonate | JMania

Processo di Napoli: sentenza slitta al 22 novembre, in arrivo nuove telefonate

Processo di Napoli: sentenza slitta al 22 novembre, in arrivo nuove telefonate

Lo spionaggio industriale ai danni della Juventus, confermato in tribunale nel corso del processo Telecom da parte della testimone Agata Plateo, sarà di aiuto all’avvocato di Luciano Moggi, Paolo Trofino, per chiudere definitivamente il teorema delle Sim straniere. Nel corso dell’udienza di martedì prossimo, poi, il legale di Luciano Moggi potrebbe avvalersi di nuove telefonate …

Lo spionaggio industriale ai danni della Juventus, confermato in tribunale nel corso del processo Telecom da parte della testimone Agata Plateo, sarà di aiuto all’avvocato di Luciano Moggi, Paolo Trofino, per chiudere definitivamente il teorema delle Sim straniere. Nel corso dell’udienza di martedì prossimo, poi, il legale di Luciano Moggi potrebbe avvalersi di nuove telefonate tra le quali una tra Carraro e Bergamo e un’altra riguardante un’importante cena di Natale a casa Meani. In più, Trofino, evidenzierà ancora una volta i lavoro di taglia e cuci da parte di chi ha confezionato le informative: su tutti la telefonata tra Moggi e Della Valle, nella quale il dg della Juventus “pensiamo a salvare la Fiorentina” salvo poi aggiungere 30 secondi dopo (in una parte della telefonata tagliata, perché?) “noi vinciamo a Milano, voi pensate a salvare la Fiorentina”.
A differenza di quanto previsto, però, la sentenza non arriverà martedì o15 novembre, ma slitterà al 22 a causa di uno sciopero degli avvocati previsto dal 14 al 18 del mese in corso.

2 commenti

  1. Peccato,già fremevo in vista di martedì prossimo.Vabbè aspetteremo…

  2. Capitan Haddock

    mannaggia, pure lo sciopero degli avvocati! comunque ormai è fatta, non sarà una settimana in più a cambiarmi la vita….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi