Probabili formazioni Juventus-Inter: Giovinco con Vucinic | JMania

Probabili formazioni Juventus-Inter: Giovinco con Vucinic

Probabili formazioni Juventus-Inter: Giovinco con Vucinic

Pochi dubbi per Antonio Conte che ha praticamente scelto gli undici che questa sera alle 20.45 scenderanno in campo contro l’Inter. La Juventus si presenterà al cospetto della seconda in classifica con Buffon tra i pali e il trio difensivo Barzagli, Bonucci e Chiellini. Sulle fasce, nel centrocampo a cinque, agiranno Lichtsteiner e il rientrante …

Pochi dubbi per Antonio Conte che ha praticamente scelto gli undici che questa sera alle 20.45 scenderanno in campo contro l’Inter. La Juventus si presenterà al cospetto della seconda in classifica con Buffon tra i pali e il trio difensivo Barzagli, Bonucci e Chiellini. Sulle fasce, nel centrocampo a cinque, agiranno Lichtsteiner e il rientrante Asamoah, mentre si ricompone la mediana titolare con Pirlo affiancato da Marchisio e Vidal. Pogba, eroe delle ultime gare, partirà dalla panchina, mentre in attacco agiranno Vucinic e Giovinco.
Qualche dubbio per Andrea Stramaccioni, che però avrebbe rinunciato all’ipotesi di attacco a tre. Cassano, dunque, partirà dalla panchina, mentre Guarin dovrebbe essere il marcatore a uomo designato su Andrea Pirlo.

Probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Giovinco. A disp.: Storari, Rubinho, Marrone, Lucio, Isla, Caceres, De Ceglie, Pogba, Giaccherini, Matri, Bendtner, Quagliarella. All.: Conte

Inter (3-5-2): Handanovic; Juan Jesus, Ranocchia, Samuel; Zanetti, Cambiasso, Gargano, Guarin, Nagatomo; Palacio, Milito. A disp.: Castellazzi, Belec, Pereira, Silvestre, Jonathan, Bianchetti, Alvarez, Mudingayi, Duncan, Cassano, Livaja. All.: Stramaccioni

9 commenti

  1. Piccola aggiunta metaforica per essere ancora più chiari:per me,in questa Serie A,la Juventus è come una Lamborghini,solo che chi di dovere ha incominciato a considerarla un trattore e non una super-sportiva…

  2. @Mouth For War
    mi dispiace fratello gobbo ma mi confondi non so con chi… non sono tra quelli che sale e scende dal carro quando gli fa comodo…non so se so ti è mai capitato di leggere i miei commenti ma è da inizio stagione che mi lamento di questo modulo e del fatto che la Juventus gioca male rispetto allo scorso anno proprio per questa scelta secondo me autolesionistica e difensivista.La Juventus spettacolare,tutto pressing e corsa,votata sempre ad un gioco offensivo io non l’ho vista nemmeno una volta in questa stagione.

  3. esatto,ArPharazon,semplicemente schifo.E mi raccomando,alla prossima occasione buona risali sul carro.GRAZIE LO STESSO RAGAZZI…..FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS!

  4. Merda di difesa a tre…vaxxxxxxlo a questo modulo maledetto,gol presi in contropiede con difesa scoperta,non ci sta per niente perdere in casa così…semplicemente una partita di melma e dobbiamo ringraziare il guardalinee sennò finiva 3 a zero tondo tondo.Così non si va da nessuna parte.Chissà se questi tre ceffoni faranno capire a chi di dovere che se non privilegiamo la qualità e il gioco offensivo non concluderemo una beata mixxxia!!!4-3-3 4-3-3 4-3-3 4-3-3…Capito Antò!!!Semplicemente schifo!

  5. E vabbe’. Dopo 50 gare circa ci stava di perdere. Alla fine non hanno neppure demeritato. :/

  6. Ma giocare a quattro in difesa no eh….maledetto 3-5-2!!!

    ps:guardalinee penoso…mi sono rotto di questi piaceri non ne abbiamo bisogno,siamo i NOI migliori “sotto tutti i punti di vista”!!!

  7. Gioca Palacio e non Cassano…ne dubito fortemente!!!

  8. E’ da capire come decideranno loro di affrontare la partita.

    Se giocheranno col tridente Cassano – Palacio – Milito saranno per forza di cose parecchio offensivi, visto che Cassano e Palacio non sono due che ripiegano ed aiutano tantissimo.

    Cassano può farlo, ma certo non sono un tipo di attaccante alla Cavani che corre per tutto il campo.

    Se invece giocheranno (ed io penso che andrà così) col 3-5-2 classico, allora punteranno molto sulle ripartenze.

    Bisogna giocarcela a viso aperto ma prestando attenzione a non concedere contropiedi letali: siamo in casa, siamo primi, siamo noi i favoriti e non dobbiamo concedere una sconfitta, anche per motivi storici e psicologici.

  9. Loro giocano molto bene sulle ripartenze, come il napoli…..quindi occhio al loro tridente sicuramente meglio di quello del napoli……dobbiamo stare attenti a non difendere troppo alti……per la legge dei grandi numeri, la sconfitta e’ sempre dietro l’angolo……forza juve

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi