Prandelli "Cambio 3-4 elementi e non credo al biscotto tra Spagna e Croazia" | JMania

Prandelli “Cambio 3-4 elementi e non credo al biscotto tra Spagna e Croazia”

Prandelli “Cambio 3-4 elementi e non credo al biscotto tra Spagna e Croazia”

“Continuerò con il sistema di gioco 3-5-2, me l’hanno chiesto i giocatori e io non posso togliere loro questo tipo di tranquillità. Comunque sia per la sfida con l’Irlanda cambierò tre o quattro giocatori. E non pensiamo di biscotti. Le squadre giocheranno al meglio, pensiamo a noi”. Cesare Prandelli ci crede: all’indomani del pareggio per …

“Continuerò con il sistema di gioco 3-5-2, me l’hanno chiesto i giocatori e io non posso togliere loro questo tipo di tranquillità. Comunque sia per la sfida con l’Irlanda cambierò tre o quattro giocatori. E non pensiamo di biscotti. Le squadre giocheranno al meglio, pensiamo a noi”. Cesare Prandelli ci crede: all’indomani del pareggio per 1-1 con la Croazia, il CT rimane fiducioso sulla qualificazione dell’Italia, anche se una vittoria con l’Eire di Trapattoni potrebbe non bastare. Eppure Prandelli non vuole sentir parlare di “biscotti” tra Spagna e Croazia, che pareggiando con un punteggio dal 2-2 in su passerebbero il turno a braccetto.
tornando sulla gara di ieri, il CT poi puntualizza: “Balotelli l’ho tolto perché nella ripresa andava incontro alla palla e non faceva quello che gli chiedevo. Nel primo tempo, invece, è stato bravissimo. Di Natale? Mi serve nei minuti finali”.

Infine, altre anticipazioni sulla formazione anti-Irlanda: “Continuerò a giocare con il 3-5-2. La squadra mi ha chiesto di insistere su questo sistema, non è un calo fisico. Siamo arretrati di venti metri e abbiamo subito il pari, bisogna cambiare questa mentalità”.

11 commenti

  1. iosonojuventino92

    Ma poi, non è che possiamo fare sempre complottismo all’itagliana per coprire gli insuccessi. Questa Nazionale non è quella del 1982 o quella del 2006. Assomiglia a quella del 2004, in quanto ad attacco stitico; con la differenza che nel 2004 avevamo fatto 0-0 e 1-1, prima della Bulgaria. Solo che: Svezia-Bulgaria 5-0, Danimarca-itaglia 0-0; Bulgaria-Danimarca 0-2, itaglia-Svezia 1-1; itaglia-Bulgaria 2-1 nel secondo tempo a Bulgaria già eliminata (al di là di Danimarca-Svezia 2-2)… Dove volevamo andare??
    Quest’anno, stesso score (2 pareggi), ma con una rete fatta e una subìta in più: Spagna-itaglia 1-1, Irlanda-Croazia 1-3; itaglia-Croazia 1-1 e Spagna-Irlanda 4-0.
    Per passare il turno, bisognerebbe concentrarsi sul battere Trapattoni con una goleada e non avere fifa pensando ai biscotti o non-biscotti altrui…

  2. A mio avviso non ci sarà alcun biscotto.

    La Spagna non mi sembra una nazionale da “biscotto”.

    Sia per mentalità sia per stile di gioco. Col tipo di gioco che hanno come minimo dovrebbero farne 2 alla Croazia.

    Semmai, il mio dubbio è se l’Italia domani riesca a battere l’Eire, visto che Prandelli con la Crozia l’unico gioco che è riuscito a far esprimere alla squadra è stato fatto di lanci lunghi (ora Bonucci, ora De Rossi, ora Pirlo).

    Ripeto, non credo per niente al biscotto, non sono sempre tutti contro di noi, non ne vedo il motivo.

  3. iosonojuventino92

    Ho guardato i tabelloni e devo dire che i punteggi di Portogallo-Grecia sono stati di 1-2 (girone) e 0-1 (finale).
    Scusate l’OT

    Comunque, non pensiamo che debba andare per forza come nell’Europeo 2004, anche se il 2-2 è il più quotato dai bookmaker. Si, potrebbe andare come in quell’anno… Appunto: potrebbe! Ma stiamo a vedere, domani…

  4. Se torna barbagli si mette thiago Motta in naftalina finalmente

  5. Mandiamo l’Ital-Juve a riposare, abbiamo una stagione ricca d’impegni……

  6. Quoto in toto Roberto, soprattutto su Maggio, praticamente inguardabile…domanda? ma se rientra barzagli e derossi torna a centrocampo, chi verrà sacrificato? il giak??

  7. iosonojuventino92

    Grazie, Roberto. 🙂
    Scritto così, sembrava che ci si fosse dimenticati di quei fatti.
    Non sto seguendo molto i telegiornali et similia, in questi giorni..

  8. Veramente del biscottone ne sta parlando tutta italia proprio del 2-2 danimarca svezia.

    Forse ti e’ sfuggito.

  9. iosonojuventino92

    Redazione di JuveMania scrive:
    “anche se una vittoria con l’Eire di Trapattoni potrebbe non bastare. Eppure Prandelli non vuole sentir parlare di “biscotti” tra Spagna e Croazia, che pareggiando con un punteggio dal 2-2 in su passerebbero il turno a braccetto” (cit.)

    Ci vedo i fantasmi dell’Europeo 2004 (quello in cui avevamo pareggiato con Danimarca e Svezia e avevamo battuto solo la Bulgaria; ma con Danimarca e Svezia che avevano pareggiato, mi sembra, proprio 2-2), ma NESSUNO ne parla. Possibile che solo io mi ricordi certe cose?(provocazione)
    Vi ricordate, di quell’Europeo? Si:
    -quello in Portogallo, nel cui promo uscivano sempre Zidane e Trézégol (uno dei due diceva “On y va”);
    -quello dello sputo di Totti a Poulsen;
    -quello del pareggio di Ibra contro di noi;
    -quello della partita vinta inutilmente contro la Bulgaria, perché nella differenza reti avevamo meno gol di Svezia e Danimarca pur essendo tutte e 3 a 5 punti…
    -quello dove la Francia ha perso con la Grecia e dove la stessa Grecia ha battuto 2 volte per 0-1 il Portogallo;
    -quello vinto dalla Grecia, insomma…
    (aggiungeteci altro, se volete…)

  10. Vorrei inoltre aggiungere un’altra precisazione.

    Oggi Tutti sono a criticare Balotelli (nota bene io l’avrei addirittura lasciato in italia perchè per me è solo un cretino)

    La vera domanda è: nessuno ha notato le prestazioni imbarazzanti di Maggio e Thiago Motta?

    La gazzetta ha dato a Thiago Motta 6.5 sia contro la spagna che contro la Croazia io mi domando i giornalisti che partita hanno visto e soprattutto se hanno mai giocato a calcio!

    Quanti palloni ha recuperato in 2 partite Thiago Motta? ve lo dico io che le ho riguardarte 3 e quanti passaggi a fatto oltre a quelli di 3 metri verso il compagno piu’ vicino che sono pura accademia? 2 solo 2.

    Serve un incontrista vero con della gamba vera non uno zombie con la testa rasata. Fate giocare Nocerino a fianco di Marchisio per cortesia.

    Ora veniamo al capitolo Maggio, Ieri non e’ riuscito a dare la palla ai suoi compagni nemmeno nei 2 falli laterali che ha battuto e vi invito a riguardare l’azione del gol dove l’errore è di Chiellini ma provate a guardare la faccia di Pirlo che cerca di chiudere su chi sta facendo il cross. E’ allibito per l’atteggiamento di Maggio che lo sta semplicemente seguendo da dietro a distanza di 2-3 metri senza accelerare.

    A questo aggiungiamo che un laterale come dovrebbe essere Maggio in 2 partite non ha fatto nemmeno 1 cross NEMMENO UNO. Abate non si puo’ provare? Possibile che giochi peggio di Maggio ? non ci voglio credere! Maggio ha già dimostrato troppissimi limiti di personalità lasciamolo per cortesia in Panchina.

    Io sono convinto che oggi Prandelli si sta mordendo le palle per aver lasciato a casa uno come Pepe.

  11. Balotelli e Cassano insieme quest’anno hanno fatto 21 gol in due, Di Natale tenuto in panchina per far giocare questi 2 da solo quest’anno ha fatto 29 goal.Se poi vogliamo girare il coltello nella piaga possiamo dire che Giovinco ne ha fatti 16 detto questo la coppia più prolifica sarebbe Giovinco-Di Natale.

    La classe e la capacita’ di fare assist di Cassano e soprattutto l’abnegazione che ci ha messo in entrambe le partite non e’ in discussione e sono d’accordo sul farlo giocare ma scusate considerato che Balotelli non ha fatto 1 passo di corsa nemmeno morto per farvore rispeditelo in iitalia e puntiamo su una persona seria come Di Natale

    E tutti sanno qui dentro che a me Giovinco non fa impazzire.
    Io sarei partito con Cassano – Di Natale per mettere o Giovinco (in caso di parità anche se contro i giganti Croati non era proprio la sua partita) oppure Diamanti senza aspettare che Cassano scoppiasse ma direttamente alla fine del primo tempo per evitare di spremerlo oltre misura.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi