Pogba torna a Vinovo e regala orologi agli ex compagni

Pogba torna a Vinovo e regala orologi agli ex compagni

Pogba torna a Vinovo e regala orologi agli ex compagni

Paul Pogba torna a Vinovo e regala un Rolex a ciascuno dei suoi ex compagni: ecco cosa è successo in gran segreto nella giornata di ieri

Paul Pogba torna a Vinovo e regala un Rolex a ciascuno dei suoi ex compagni. Il centrocampista francese, trasferitosi in estate al Manchester United per 110 milioni più bonus, venerdì 23 settembre ha fatto visita alla Juventus. Come riferisce oggi ‘Tuttosport’, il ‘Polpo’ ha approfittato del permesso di 24 ore concesso da José Mourinho per volare a Torino e riprendere le sue cose.

Qualche tempo fa il suo amico Patrice Evra aveva messo online le foto dell’armadietto di Pogba, invitandolo a tornare per raccogliere tutto. E così è stato. Il centrocampista dello United ha trovato a Vinovo esattamente tutto come lo aveva lasciato: tante scarpe e altri affetti personali. Prima di riportare via tutto, però, Pogba ha voluto omaggiare i suoi ex compagni e lo staff bianconero con un orologio ciascuno. Tuttosport riferisce si tratti di un Rolex, ma non ci sono ancora conferme assolute.

Gli ex compagni, soprattutto quelli che con il ‘Polpo’ hanno trascorso assieme quattro anni, hanno apprezzato il gesto. Con questa visita, il calciatore ha voluto in qualche modo scusarsi con il gruppo bianconero, rimasto assai sorpreso dal trasferimento in Inghilterra, dopo che il francese aveva dato a tutti appuntamento a Vinovo per il ritiro estivo. Sorrisi, abbracci e strette di mano: i campioni d’Italia hanno già perdonato Pogba. Un po’ meno i tifosi, che gli imputano sostanzialmente di aver lasciato la Juve per una squadra attualmente “inferiore” e solo perché gli hanno offerto un contratto stratosferico.

Pogba a Vinovo in segreto

La visita è avvenuta in totale segretezza, tanto è vero che non ci sono foto o video che riprendono Pogba all’ingresso o all’uscita da Vinovo. Nemmeno gli ex compagni hanno pubblicato sui proprio pforili social scatti con il calciatore del Manchester United, che ha preferito evitare eventuali riflettori che sarebbero stati puntati sul blitz.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi