Calciomercato Juventus Primo Piano

Pogba al Manchester United tra oggi e domani: tutto fatto

Pogba
Scritto da Redazione JM

Paul Pogba sarà un calciatore del Manchester United tra oggi e domani: gli inglesi pagheranno le commissioni di Mino Raiola

Paul Pogba sarà un calciatore del Manchester United tra oggi e domani. Nella giornata di ieri, come riferisce Gianluca Di Marzio di ‘Sky Sport’ è stata trovata l’intesa. I dettagli saranno limati in giornata, al massimo domani. Alla fine i ‘Red Devils’ hanno deciso di accontentare le richieste della Vecchia Signora: ai bianconeri andranno 110 milioni più 10 di bonus.

Il nodo era rappresentato dalla commissione di circa 24 milioni di euro da pagare a Mino Raiola, che la Juventus non aveva alcuna intenzione di versare. Ebbene, se l’accollerà il Manchester United, che quindi spenderà qualcosa come 144 milioni netti solo per il cartellino. Pogba percepirà in Inghilterra uno stipendio mostruoso da 15 milioni di euro l’anno, che con i bonus potranno diventare anche 20. Quattro volte quanto percepiva alla Juventus: 4,5 milioni più bonus.

Pogba torna dove tutto ebbe inizio


Niente da fare per il Real Madrid, che era sì interessato al calciatore, ma Florentino Perez è allergico alle trattative con Mino Raiola e comunque le offerte al giocatore e alla Juventus erano decisamente più basse. Si chiude così dopo quattro anni l’esperienza in bianconero per Paul Pogba, strappato praticamente gratis al Manchester United proprio con la collaborazione di Raiola. Il nazionale francese effettuerà tra oggi e domani le visite mediche a Miami. Nei prossimi giorni, invece, raggiungerà José Mourinho e i suoi nuovi compagni per andare a caccia della Premier League. Resterà vacante la maglia numero 10 della Juve, a meno di un altro clamoroso acquisto top da parte del dg Marotta.

In uscita anche Mauricio Isla e Roberto Pereyra. Il cileno piace al Watford di Mazzarri, ma prima parlerà in queste ore con il Cagliari. Per l’argentino, saltata la trattativa con il Napoli, c’è invece il West Ham. Si potrebbe definire tutto il 7 agosto, quando la Juventus inaugurerà con un’amichevole il nuovo stadio dei londinesi.

2 Commenti

  • Questo in una azienda, si chiama gestione oculata.\r\nSe poi bisogna fare anche i conti con il fpf, è una gestione intelligente.\r\nNoi non possiamo ancora competere economicamente con il fatturato dei top club, allora viva al politica dei piccoli passi.\r\nQuesto, e un buon progetto sportivo, sino ad ora ha fatto la differenza con le altre società di serie A.\r\nForza Juve Sempre

  • Bravi bravi proprio da perfetti tirchi quali siete. Avete prima acquistato per dare il dolcetto e poi venduto per una spesa totale di 0. Pjanic-1^rata Higuain-Acconto Benatia-Acconto Pjaca-Mandragora, e vi è pure rimasto qualche milioncino.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi