Panchina Juve: a Marotta piace Mancini, Agnelli spinge per Villas Boas | JMania

Panchina Juve: a Marotta piace Mancini, Agnelli spinge per Villas Boas

Panchina Juve: a Marotta piace Mancini, Agnelli spinge per Villas Boas

La benedizione è arrivata anche da Luciano Moggi, e nonostante le smentite di rito, Beppe Marotta ha parlato realmente con l’agente di Roberto Mancini di un eventuale futuro sulla panchina bianconera. Nonostante il passato interista, dunque, che potrebbe rendergli la vita difficile di fronte alla piazza, il tecnico del Manchester City ha molte chance di sedersi …

La benedizione è arrivata anche da Luciano Moggi, e nonostante le smentite di rito, Beppe Marotta ha parlato realmente con l’agente di Roberto Mancini di un eventuale futuro sulla panchina bianconera. Nonostante il passato interista, dunque, che potrebbe rendergli la vita difficile di fronte alla piazza, il tecnico del Manchester City ha molte chance di sedersi sulla panchina della squadra per cui ha fatto sempre il tifo.
Marotta sta attendendo ancora le linee guida (e l’entità del budget) da seguire da parte dell’Exor (dovrebbero giungere a metà maggio), poi deciderà come muoversi. Intanto, il DG e AD dell’area sport si porta avanti con il lavoro, pur tenendo conto di un fattore molto importante, vale a dire il volere di Andrea Agnelli, che nelle ultime ore pare aver letteralmente perso la testa per Villas Boas. Il guru del Porto sta ricalcando le gesta del suo amico Mourinho: oltre al bel gioco che lo ha portato a vincere la liga portoghese con diverse giornate di anticipo, è molto rispettato dallo spogliatoio che pur ricevendo spesso rimbrotti e ramanzine, restituisce puntualmente molto in campo.
La diatriba pare essere ridotta ai due, poiché la soluzione Van Gaal non convince del tutto e richiederebbe una nuova rivoluzione della rosa. Sempre che Del Neri vada realmente via…

21 commenti

  1. Se tutto va bene, siamo rovinati.

  2. Leggendo i vostri commenti neppure voi avete le idee chiare su quale allenatore vogliate, quello non va perchè ha parlato male della juve, quell’altro è troppo acerbo, l’altro ancora non ha mai vinto nulla e ci vuole uno vincente…. tutti sti commenti derivano dalla paura di fallire ancora e dalle enormi delusioni che abbiamo preso..( per non parlare dello scempio continuo di del neri che tutti abbiamo dinanzi agli occhi ogni maledettissima domenica ) se siamo gia cosi tesi ad aprile non oso immaginare a luglio o agosto nel vivo del mercato come arriveremo.

    Neanche io sarei tanto contento dell’arrivo d mancini per vari motivi, ma un lato positivo c’è…. Mancini ha buon occhio e gusto nello scegliere i giocatori, almeno con lui saremmo al sicuro sugli eventuali pacchi che ci so in giro…. ( sempre che lascino a lui la scelta dei giocatori… )…

  3. Non m’interessa se Mancini sparlava della Juventus: rimane un tecnico sopravvalutato rispetto a suoi colleghi. Lo preferivo i primi anni, ma successivamente sembra avere messo in secondo piano la tattica rispetto alla forza economica di una società. Se devo dire dei nomi italiani faccio quelli di Gasparini e Mazzarri: sono tatticamente ben preparati, non vincolati all’adozione di un solo modulo. Di Villas Boas non conosco il suo Porto, ed ho paura sia più marketing che reale capacità: da quando è uscita la storia dello Special Two, non passa giorno che i quotidiani parlano di questo allenatore. Niente Van Gaal: troppo rigido come tecnico. Se vogliono mettere sotto osservazione qualcuno, guardino anche in Germania.

  4. secondo me Guidolin sarebbe perfetto, e’ da anni ormai che dimostra grandi capacita’ ovunque sia andato, sia tatticamente che come qualita’ di gioco….poi anche deshamp sarebbe un ottima scelta, lo metterei alla pari con guidolin…un gradino sotto metterei conte, solo per una questione di esperienza….poi Vilas Boas non lo conosco ma ovviamente i risultati ottenuti hanno dell’incredibile….Mancini non e’ mai stato un grande allenatore…le sue squadre non giocano affatto un buon calcio (vedasi inter e menchester city) tatticamente mediocre, e poi fa delle scelte di mercato assurde (vedi dzeko che ora fa’ panchina al city, e poi i famosi 35 mil per in ventenne dalla testa di legno come il balo)…nemmeno spalletti mi convince al contrario di quel che si vuol far credere….comunque prima di tutto c’e’ bisogno di una societa’ con i contro marroni che protegga e sostenga la squadra ed il suo allenatore, cosa che dal 2006 non si e’ vista, e questo e’ un punto decisivo piu’ dell’allenatore….forza juve

  5. Mi viene da piangere.

  6. Mancini mi pare attaccò moggi più che la Juve in se come valori e come storia. Non sarà Capello o Lippi ma ha vinto 2 scudetti (certo, non era difficiliccimo ma ricordiamo che che c’eran anche Milan e Roma che qualcosa vinsero) , è in finale di Fa cup e ha una buona conoscenza del calcio a livello europeo (cosa che a delneri, mazzarri e gasperini manca).
    Cmq sono d’accordo: penso resterà delneri sia per mancanza di alternative valide sia perchè ha ancora 1 anno di contratto e Marotta non ha mai tenuto a libro paga 2 allenatori (solo una volta con Mazzarri mia pare) e delneri non mi sembra abbia molto mercato (atalanta?? Mah)

  7. io direi

    Spalletti SI – è il tipo di tecnico già pronto ma non bollito, in più fa giocare bene le sue squadre

    Villas Boas SI – se devi puntare su uno che non sia un top meglio un’emergente con la E maiuscola(mi sarebbe piaciuto Allegri l’anno scorso)

    Mancini NI – sarebbe una garanzia sulle richieste di giocatori da prendere ma ha sputato troppo nel piatto juve

    Van Gaal NO – è un integralista che creerebbe solo problemi in spogliatoio e società

    Delneri e simili (Mazzarri, Gasperini etc.) NO!

  8. Deve essere di matrice juventina e di qualità: Deschamps o Conte, con Lippi, Capello o Moggi come direttore. E’ l’unica soluzione per tornare ad essere oculati, competitivi e VINCENTI.

  9. Boas è bravissimo ma forse “acerbo” per la Serie A

  10. Deve essere di matrice juventina e di qualità: Deschamps o Conte, con Lippi, Capello o Moggi come direttore. E’ l’unica soluzione per essere oculati e tornare competiotivi e VINCENTI.

  11. @dykos “all’ ispettore Clouseau” sono scoppiato a ridere… 😀

    e comunque se Villas Boas è un quarto di Mourinho, prendiamo tutta la vita… Nessuno ha ancora detto che sarà lui a non voler venire qua! Futuro in Premier League per il portoghese

  12. Per dikos:
    Sì, sì, vedrai come sopporta la pressione della tifoseria. Se arriva dovrà girare 24h al giorno con la scorta, non credo i tifosi della curva lo lasceranno lavorare tranquillo!

  13. Se arriva Mancini tiferò ferocemente per una retrocessione della Juve. Come si fa a dare un posto dirigenziale a chi ci ha infamati a chi ci ha rubato uno scudetto ed è sceso in piazza a gridare “vinciamo senza rubare”? Un essere squallido, livoroso, mediocre, ma soprattutto scarso come allenatore!? Il suo arrivo sarebbe la prova provata del coinvolgimento a 360° di tutta la proprietà Juve, A.Agnelli in testa, in farsopoli.

  14. A me Mancini non piace assolutamente come allenatore e costa pure parecchio se non sbaglio; poi per la storia che sin da piccolo era tifoso della Signora ci potrei anche credere e se non ricordo male ha solo e sempre detto carognate sulla Triade…….A me piace o Villas Boas o Deshamps. Per carità, Mancini no……..

  15. Anche a me Mancini non piace, però sicuramente sopporta meglio la pressione di tifosi e media rispetto all’ ispettore Clouseau e visto che abbiamo una società debole…..

  16. Se proprio nn si puo’ prendere Spalletti(il mio preferito),allora opterei x Guidolin,che ha sempre fatto bene ovunque sia stato.

  17. poi, nell’incertezza su chi scegliere, trattengono Delneri.

  18. Mancini NON deve venire alla Juve !
    tifoso della Juventus sta carogna ?
    Ha parlato e Sparlato troppo male della Juventus,NON è degno di allenarla.
    Poi col City,tra l’altro nn sta facendo un cacchio in proporzione alla squadra che ha,in piu’, nn vorrei che si portasse appresso quello str..zo di balotelli ! UH nn sia mai !

  19. Capitan Haddock

    Mancini no. C’è un limite a tutto. Almeno fino a quando non si risolve la questione Napoli e revisione calciopoli, poi si vedrà.
    Se la scelta è questa, allora Villas Boas.
    Anche se io continuo a sperare in Deschamps.

  20. Quello in foto è Villas Boas

  21. Secondo me sono tutti e 3 buoni(ci aggiungo anke il 3 in foto)se pensiamo che l’inter ha leonardo o la roma montella.. bisogna vedere gli altri chi prendono se ancelotti e il ritorno di merdinho(ma nn credo e troppo furbo quello,la nn si vince per un bel po adesso) bhe con max allegri al milan ci vorrebbe mancini per epserienza al top(anche se e stato al fc tavolini)ha dikiarato di essere tifoso della juventus.Devo dire che il discepoli di mou mi sta cominciando a convinvere fara il “triplettino” campionato-uefa-e coppa di portogallo misa’.Van gaal e come loa definito luke e tzu un aio di giorni fa un nazista ch mai vorrei vedere sulla nostra pankina ma se poi deve rimanere del neri che ormai a rotto le p***e meglio lui ma nn loo vorrei in conclusione..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi