Platini: "La Juve ha deposto le armi troppo presto" | JMania

Platini: “La Juve ha deposto le armi troppo presto”

Michel Platini, attuale presidente dell’Uefa è tornato ancora una volta sulla sciagurata stagione bianconera e a chi gli chiedeva il perchè la Juventus non sia nel gruppo di testa della serie A, ‘Le Roi’ ha risposto: “Per il momento è così. Ma ancora è lunga. Forse si sono arresi troppo velocemente”. Una stoccatina, l’ex numero …

michel-platini Michel Platini, attuale presidente dell’Uefa è tornato ancora una volta sulla sciagurata stagione bianconera e a chi gli chiedeva il perchè la Juventus non sia nel gruppo di testa della serie A, ‘Le Roi’ ha risposto: “Per il momento è così. Ma ancora è lunga. Forse si sono arresi troppo velocemente”.
Una stoccatina, l’ex numero 10 bianconero l’ha regalata anche a Josè Mourinho: “E’ un ottimo allenatore, l’Inter una grande squadra. Ma si vince sul campo”.
Chi conquisterà lo scudetto alla fine? “Non posso prevedere se i nerazzurri vinceranno o no, perché è alla fine della battaglia che si vedrà il vincitore”.
La Champions League, mai come quest’anno mette in campo forze equilibrate, al di là del blasone: “Sono dieci anni che non vedevo 6 nazionalità rappresentate nei quarti di finale. Che vinca il migliore”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi