Pjanic - Juve è tutto vero: telefonata con Allegri | JMania

Pjanic – Juve è tutto vero: telefonata con Allegri

Pjanic – Juve è tutto vero: telefonata con Allegri

Pjanic alla Juve è molto più di una boutade: Spalletti pare rassegnato, primi contatti telefonici tra il calciatore e Allegri

Pjanic alla Juve è molto più di una boutade: va dato atto a ‘Sportmediaset’ di aver lanciato per primo l’indiscrezione, che pare sia stata fornita da qualcuno vicino allo staff del centrocampista bosniaco della Roma. Ovviamente, la Roma ha smentito tramite un comunicato ufficiale, non avrebbe potuto fare altrimenti visto che è una società quotata in borsa. Oggi, però, anche la ‘Gazzetta dello Sport’ e altri quotidiani confermano che Miralem Pjanic ieri sera dovrebbe aver giocato l’ultima partita con la maglia della Roma. Addirittura si parla già di una telefonata tra il calciatore e il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, che gli avrebbe confermato di volergli dare le chiavi del centrocampo.

Già alcuni compagni ieri sera nel pre-partita contro il Milan scherzando lo chiamavano “juventino”, ma ovviamente non si può ancora parlare di operazione conclusa. La Juventus è intenzionata a pagare la clausola rescissoria di 38 milioni, mentre nei prossimi giorni incontrerà l’agente di Pjanic per definire i dettagli sul contratto che lo legherà almeno per 4-5 anni alla Vecchia Signora. Arrivato nella capitale nel 2011, il bosniaco consentirà alla dirigenza della Roma di mettere a bilancio una forte plusvalenza, considerato che il valore è attualmente di 5,4 milioni (in seguito agli ammortamenti) e sarà ceduto invece per 38 milioni.

Pjanic alla Juve: Spalletti rassegnato

A meno di sorprese, dunque, la Juve avrà la meglio sulla concorrenza composta da Chelsea, Bayern Monaco, Barcellona e Psg, assicurandosi un calciatore eclettico, abile a ricoprire più ruoli del centrocampo e battere molto bene i calci di punizione (12 reti quest’anno). Anche Spalletti pare essersi rassegnato a perderlo, tanto che ieri dopo la vittoria contro il Milan ha ammesso che per trattenere i calciatori come Pjanic occorra allestire squadre di alto livello pagando stipendi più alti: “Pjanic? Lui sta bene, ma bisogna proporgli un rapporto importante per un calciatore importante: cioè contratto e tentativo di risultato finale (cioè una squadra finale, ndr)”. Alla Roma il posto del ‘Mago’ sarà preso molto probabilmente dal 18enne Gerson.

Un commento

  1. tutto falso, non “tutto vero”; Allegri non ha mai telefonato a Pjanic

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi